Xiaomi Mi Band: cosa cambia dalla versione 1.0 alla versione 1.1? Esistono due versioni della Xiaomi Mi Band: ecco le differenze per capire cosa cambia

Xiaomi Mi Band: nuova versione 1.1 in produzione. Cosa cambia dalla precedente versione?

Xiaomi Mi Band

Xiaomi Mi Band: LED bianchi o LED colorati? Ecco le differenze tra le due versioni della Xiaomi Mi Band

Da qualche settimana a questa parte sul web si parla del fatto che Xiaomi sta producendo una nuova versione della sua Xiaomi Mi Band. In pratica, senza fare troppa pubblicità, l’azienda cinese ha rinnovato parzialmente la Xiaomi Mi Band introducendo poche ma significative novità.

Vediamo dunque cosa cambia e quali sono le differenze tra Xiaomi Mi Band 1.0 e Xiaomi Mi Band 1.1. In questo modo potrete capire cosa cambia tra le due Xiaomi Mi Band e potrete acquistare quella più adatta alle vostre esigenze.

Ormai è ufficiale: la Xiaomi Mi Band sarà prodotta anche in una nuova versione, numerata per la precisione Xiaomi Mi Band 1.1.  

Ma cosa cambia dalla Xiaomi Mi Band 1.0 alla Xiaomi Mi Band 1.1? Che differenze ci sono?

Premetto che NON si tratta della Xiaomi Mi Band 2. Si tratta solo di un semplice “aggiornamento” della prima versione, che introduce piccole modifiche rispetto al primo modello. In particolare, Xiaomi Mi Band 1.1 ha codice XMSH03HM
(il precedente modello aveva codice XMSH01HM) e, per quanto riguarda le differenze, abbiamo:

  • la rimozione dei LED RGB multicolore. I LED della nuova versione avranno come unica colorazione il bianco. Un vero peccato, perchè i LED multicolore permettevano di distinguere non solo lo stato di carica del device, ma anche le applicazioni che inviavano le notifiche al bracciale.
  • nuova batteria da 45mah al posto di quella da 41mah. Sembrano pochi, ma ricordo che stiamo parlando del 10% in più di batteria, che significa 3/4 gg di utilizzo aggiuntivo del prodotto. Mica male!

Xiaomi Mi Band: LED bianchi o LED colorati?

Riassumendo, dunque, le differenze tra la versione 1.0 e la versione 1.1 della Xiaomi Mi Band sono

  • I LED di notifica passano da RGB multicolore a LED White
  • Batteria migliorata del 10% passando da 41 mAh a 45 MaH

Non ci sono differenze sostanziali nel computo delle attività: la differenza tra i due modelli è di poche decine di passi ogni 10’000, dunque la precisione è rimasta immutata.

Voi quale versione preferite? Meglio la versione 1.0 o la versione 1.1 della Xiaomi Mi Band?

Io sinceramente preferisco (e possiedo) la vecchia versione. La presenza dei LED multicolore al posto dei LED bianchi mi sembra molto utile, in quando a colpo d’occhio posso riconoscere il tipo di notifica che mi sta arrivando sullo smartphone. In base al colore dei LED, infatti, capisco se ho ricevuto un messaggio SMS, una chiamata, una mail, un WhatsApp o altro ancora. Tutto questo non è possibile con la nuova Xiaomi Mi Band 1.1, visto che i LED di notifica sono tutti bianchi. 

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!

  • Gianpaolo Frisenda

    Troppo ripetitivo. Per dire due semplici differenze…senza offesa