iBox Nano: Ecco la stampante 3D più piccola al mondo

https://i1.wp.com/www.iboxprinters.com/wp-content/uploads/2014/10/iBox_Nano_PPT_for_Kickstarter_V1.005.jpg?resize=640%2C480

Il futuro della stampa è in 3D e le stampanti 3D stanno man mano prendendo piede. Di solito le stampanti 3D sono ingombranti oltre che essere costose ma dopo aver visto il progetto su Kickstarter, iBox Nano, cambierete idea. Infatti iBox Nano è una piccolissima stampante in 3D in grado di stampare piccoli oggetti in 3 dimensioni e che grazie al progetto lanciato sulla piattaforma di crowd funding Kickstarter che si pone come obiettivo il raggiungimento di 300.000 dollari necessari per avviarne la produzione della piccola stampante 3D.

iBox Nano ha dimensioni estremamente contenute 10,2 × 7,6 × 20,3 cm con un peso di 1,36 Kg ma con una risoluzione pari a ben 328 micron. Inoltre al suo interno hanno ha anche un chip WiFi ed un’applicazione dedicata per smartphone e tablet Android ed iOS. iBox Nano è in resina sintetica e la durata dichiarata dal produttore è pari a 50.000 ore per i LED UV impiegati nella solidificazione dei filamenti.

Anche il prezzo è interessante con circa 299 dollari che sono circa 240 euro al cambio attuale e le prime consegne partiranno da marzo 2015. Insomma un bel progetto che sicuramente farà breccia nel cuore di molti che faranno qualche sacrificio per acquistare la loro mini stampante 3D.