Jabra Tag, la nostra prova degli auricolari bluetooth

Con grande piacere vi presentiamo oggi la recensione di un accessorio davvero utilissimo dedicato ai vostri smartphone e tablet: Jabra Tag, l’auricolare bluetooth che offre anche una radio FM integrata. Vediamo come si è comportato questo Jabra Tag nella nostra recensione completa.

Come si può notare immediatamente, Jabra Tag non è un semplice auricolare bluetooth, è molto di più. Prima di tutto si tratta di un prodotto molto particolare che può essere comodamente indossato grazie alla presenza di una piastrina posteriore che vi permette di agganciarlo alla giacca, alla maglia o al maglione. In questo modo potete posizionare Jabra Tag dove vorrete e averlo sempre vicino alla bocca per ottenere un audio più forte e pulito.

Nella parte frontale del Jabra Tag troviamo poi alcuni pulsanti:

  • un tasto menu
  • i tasti per cambiare brano
  • un tasto per avviare la radio FM.

Sul fianco troviamo un bilanciere del volume, mentre sul fondo abbiamo il connettore per la ricarica, che avviene tramite microUSB. E’ incluso nella confezione l’alimentatore, oltre che i vari gommini per le cuffie in-ear che possono essere adattate alle orecchie dei diversi tipi di utenti.

Auricolare Jabra Bluetooth 3

Contrariamente a tanti altri auricolari bluetooth, è interessante notare che nel Jabra Tag potete sostituire le cuffie di default con quelle che preferite: se quelle inserite da Jabra non fossero di vostro gradimento, le potrete cambiare con un altro paio di cuffie dotate di jack audio da 3.5mm (quello standard). Davvero un’ottima idea! Ad esempio, ho sostituito le cuffie classiche del Jabra Tag con quelle per sport che si agganciano all’orecchio e in questo modo posso andare a correre o in bici sfruttando il Jabra Tag e la sua tecnologia bluetooth, lasciando lo smartphone sul braccio (quando corro) o sul manubrio (quando vado in bici) senza doverlo mai toccare. Fantastico!

Ci tengo comunque a sottolineare che le cuffie incluse sono di buona qualità e hanno una riproduzione abbastanza fedele sia delle frequenze basse che di quelle alte: in generale la qualità audio offerta da questo Jabra Tag è di alto livello con ogni tipo di auricolare. E’ importante sottolineare anche che le cuffie in dotazione hanno un “regolatore di lunghezza” che vi permetterà anche di appendere il Tag al collo e portarlo in giro con maggiore comodità (se ad esempio non volete utilizzare la clip, che è comunque removibile per ridurre l’ingombro dell’auricolare).

Come qualsiasi altro prodotto dotato di tecnologia bluetooth, associare il Jabra Tag al vostro smartphone e tablet è facilissimo e l’accoppiamento avviene in pochi istanti.  Una delle caratteristiche che più ho apprezzato è stata la possibilità di collegare due dispositivi contemporaneamente. Per farlo bisogna ripetere la procedura di paring con un secondo dispositivo: naturalmente non vengono riprodotte contemporaneamente le due fonti, ma solo una per volta. Questa feature ci evita tediose procedure di disconnessione e connessione.

Altra piccola chicca: una volta collegato, un led di stato vi segnalerà lo stato della batteria e della connessione e quando la musica non è in riproduzione, vi basterà premere il tasto del volume per ascoltare lo stato della vostra batteria. In ogni caso, quando avremo bisogno di ricaricalo ci verrà notificato tramite il LED nella parte superiore. Giusto per darvi un’idea,  la carica in conversazione dura circa 8 ore e in streaming musicale 7 ore. Mi sembrano molto più che sufficienti. 

A tutto questo, poi, aggiungiamo anche che è presente un utilissimo microfono per effettuare chiamate vocali: con Jabra Tag non solo potrete ascoltare la musica preferita, ma potrete anche rispondere alle vostre chiamate senza toccare mai lo smartphone. Tenendo premuto il tasto Jabra che si trova sul Jabra Tag, ad esempio, potrete avviare la composizione vocale sul vostro smartphone Android per fare una chiamata vocale senza mai toccare lo smartphone. E’ perfetto, ad esempio, se state guidando e non volete/potete usare lo smartphone con le mani.

Per concludere, come abbiamo anticipato, sul Jabra Tag è presente la radio FM, che può essere ascoltata anche quando l’auricolare bluetooth non è collegato allo smartphone. Fantastico! Peccato solo che, quando ascoltiamo la radio, non sia possibile conoscere la frequenza che stiamo ascoltando: dovremo cercare un pò a caso le stazioni che ci interessano, ma non mi sembra un problema grosso, soprattutto considerando che la radio FM è un accessorio e non la funzione principale di questo Jabra Tag. 

In conclusione, credo che Jabra Tag sia un ottimo auricolare bluetooth per smartphone e tablet. Ben fatto, con un’ottima autonomia, potente, con tante funzioni utili e con una qualità audio davvero buona. Inoltre Jabra TAG è un prodotto comodo da usare e da indossare. Fantastica la possibilità di usarlo con gli auricolari che vogliamo, soprattutto per uno che ama correre: me lo porto dietro quando corro e riesco a controllare in remoto il mio smartphone senza problemi e senza fastidiosi cavi. Unico neo, se proprio vogliamo essere pignoli: per il prezzo a cui viene proposto, avrei apprezzato la presenza del chip NFC, che purtroppo è assente.

Specifiche Tecniche Jabra Tag

  • Peso: 30grammi
  • Lunghezza: 56mm
  • Ampiezza: 34mm
  • Profondità: 8mm
  • Tempo di conversazione: Fino a 8 ore
  • Tempo di standby: Fino a 204 ore
  • Tempo di streaming musicale: 7 ore
  • Bluetooth 3.0
  • AVRCP
  • DSP
  • Porta micro-USB per ricarica
  • Led di stato
  • Radio FM integrata

Potete trovare maggiori informazioni andando sul sito ufficiale di Jabra, potete trovare il Tag (nelle colorazioni bianco e nero) nei vari online shop e nei negozi ad un prezzo consigliato di 69.99€, ma su Amazon si trova a 55 euro.

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!