PAYLEVEN E’ IL NUOVO POS MOBILE PER ACCETTARE PAGAMENTI VIA CARTA CON SMARTPHONE O TABLET

Payleven

In queste ultime settimane girando per la rete si sente tanto parlare di Payleven. Ma cosa è esattamente Payleven? A cosa serve? Come funziona Payleven? Cerchiamo di fare chiarezza per quanto riguarda Payleven in questo articolo.

Allora, prima di tutto, cosa è Payleven?

Si tratta di un dispositivo capace di sostituirsi al POS tradizionale e venire in contro alle esigenze degli esercenti, anche quelli più esigenti. Questo apparecchio, che ha l’aspetto del POS tradizionale presente nella maggior parte dei negozi, si connette ad uno smartphone o tablet (Android o iOS) tramite la tecnologia bluetooth ed accetta pagamenti con carta di credito o di debito.

L’installazione è davvero molto intuitiva e prevede il download della relativa applicazione sul proprio device mobile. In pratica, Payleven è il POS del futuro, che consente agli esercenti di accettare pagamenti con bancomat e carta di credito direttamente tramite il proprio smartphone. Si, avete capito bene: addio al classico POS, benvenuto a Payleven e alla sua applicazione dedicata a smartphone e tablet, sia iOS  che Android.

Come funziona Payleven?

Payleven funziona come un classico POS, con la differenza che gli esercenti non dovranno più stipulare un contratto con la banca per acquistare il POS e non dovranno più avere una linea telefonica/internet per utilizzare il POS. I clienti potranno così fare acquisti in mobilità usando le carte, come hanno sempre fatto, mentre gli esercenti potranno avere tutti i vantaggi del classico POS, riducendone però i costi di utilizzo. Fantastico!

1- Basta inserire l’importo che si desidera ricevere. È possibile anche aggiungere una foto o una descrizione del prodotto / servizio che si sta vendendo.

2- Chiedi al tuo cliente di inserire la sua carta di credito o il suo bancomat nel lettore Chip & PIN, come farebbe con un normale POS.

3- Per completare la transazione il tuo cliente deve solamente inserire il suo codice PIN. La ricevuta può facilmente essere stampata o inviata per email.

Quali vantaggi dà payleven rispetto alle soluzioni tradizionali per accettare pagamenti con carta?

Payleven dà un’ampia serie di vantaggi rispetto alle soluzioni tradizionali:

  • Bassi costi: payleven è il modo più economico per iniziare ad accettare pagamenti con carta, specialmente per piccole attività e con esigenze di mobilità, senza alcun costo fisso mensile e commissioni più basse delle soluzioni tradizionali.
  • Comodo: Puoi iniziare ad accettare pagamenti poco dopo esserti registrato, senza nessun vincolo o canone mensile.
  • Mobile: payleven è mobile. Con payleven puoi accettare pagamenti con carta ovunque con il tuo smartphone o tablet e una connessione dati.
  • Sicuro: payleven è conforme con i più stringenti standard di sicurezza.

Chi può utilizzare payleven?

payleven è un prodotto e un servizio per professionisti con partita IVA e persone private. I nostri clienti includono sia individui privati sia piccole imprese, liberi professionisti e negozi (design e arredamento, abbigliamento & accessori, elettricisti etc.), fotografi, bar & ristoranti, parrucchieri, consulenti, tassisti, medici, ma anche grosse compagnie come catene di fast food a domicilio, grandi ristoranti o tecnici IT.

Da dove arriva Payleven?

Il mercato è sempre più orientato a sostituire i pagamenti elettronici ai contanti. Lo sa bene Payleven, azienda leader in Europa nei mobile payments, che ha sfruttato questa tendenza per realizzare un prodotto davvero innovativo. Facendo utilizzo di questa tecnologia, chiunque abbia un attività potrà accettare pagamenti elettronici utilizzando un semplice dispositivo mobile: il Chip&PIN di payleven. In questo modo i clienti avranno il grande vantaggio di poter effettuare pagamenti senza dover correre al bancomat e gli esercenti non dovranno pagare i costi fissi dei classici POS.

Ma Payleven è sicuro? Ci dobbiamo fidare?

Assolutamente si! La tecnologia Chip&PIN sviluppata da payleven è sicura come un tradizionale lettore di carte, possedendo tutte le principali protezioni contro le frodi.

Ma quanto costa Payleven per i commercianti?

Costa il 2.75% di ogni transazione, mentre il dispositivo Chip&Pin per leggere le carte costa 99€. Non c’è necessità di generare un transato minimo.

Se siete interessati a maggiori dettagli vi invito a visitare il sito ufficiale. Ricordiamo che recentemente il gruppo Poste Italiane ha siglato un’intesa, in esclusiva per un anno, con la startup Payleven per la distribuzione dei dispositivi che permettono agli smartphone di fare le veci dei tradizionali Pos. L’accordo con Poste Italiane darà ai titolari di un conto corrente BancoPosta con un contratto business o con partita Iva accesso privilegiato al lettore di Payleven. Il dispositivo sarà acquistabile negli uffici postali a un prezzo inferiore a quello canonico, dai 99 euro si scenderà a circa a una cifra compresa fra gli 80 e 60, e la commissione applicata a ogni transazione sarà del 2,5% e non del 2,75 applicato normalmente. L’aspetto più importante non è però il risparmio garantito ai clienti di Poste Italiane, ma il sostegno in termini di promozione. I due gruppi, come dichiara a Corriere.it l’amministratore delegato di Payleven Italia Alberto Adorini, metteranno sul piatto «ingenti investimenti per promuovere attività di marketing» dentro e fuori il punto vendita. I 200mila piccoli e medi esercenti e le 15mila partite Ive con un conto BancoPosta entreranno così in contatto con uno strumento nuovo e potenzialmente utile per la loro attività incoraggiati da un logo che conoscono bene e di cui evidentemente si fidano. Il target dei lettori di Payleven e concorrenti non è infatti composto dalle società che archiviano centinaia di transazioni al giorno, ma dalle piccole realtà a cui non conviene mettersi sul groppone il canone fisso dei Pos tradizionali e, allo stesso tempo, non vogliono rinunciare ai clienti eventualmente sprovvisti di contante. Payleven, spiega Adorini, «ha raccolto in Italia dalla scorso febbraio qualche migliaio di utenti». Ad andare per la maggiore sono «hotel e bed & breakfast e chi vende nelle fiere».

Se nei prossimi mesi vedrete nei negozi dei dispositivi come quello in foto, non vi spaventate. E’ la normale evoluzione della tecnologia!

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!