Pebble, debutta oggi l’app store, ma per ora è compatibile solo con iPhone

Debutta oggi l’app store di Pebble in versione iOS, mentre la release per Android arriverà molto presto. Le applicazioni sono tutte gratuite.

Puntuale come un orologio svizzero, ecco che l’App Store del Pebble, lo smartwatch più famoso del mondo, ha aperto i battenti nella giornata di oggi. Peccato che per ora sia compatibile solo con iPhone e iOS. Presto arriverà anche il supporto per Android.

Ecco i dettagli.

Pebble

La giornata di oggi vede il lancio del Pebble app store, ovvero il negozio virtuale di applicazioni dedicate al noto smartwatch e fruibile anche dal nuovo Pebble Steel | Ecco la versione in metallo del Pebble: Nuova versione con cinturino e scocca in acciaio. Arriva per adesso solo inversione iOS, mentre il debutto su Android è previsto «molto presto». 

Dunque, Pebble ha finalmente lanciato l’app store per il suo smartwatch, ed i proprietari del noto orologio avranno già la possibilità di esplorare le app disponibili. Lo store permette agli utenti Pebble di sfogliare un catalogo di nuovi contenuti per il proprio smartwach, tramite l’app dedicata. Al momento i contenuti presenti sono scaricabili in modo completamente gratuito. Finalmente i possessori del Pebble avranno a disposizione tutte le app e le personalizzazioni in un unico luogo, senza dover girare mezzo mondo per procurarsi i software dedicati allo smartwatch. Era ora!

Ma come funziona l’App Store del Pebble? Niente di nuovo sotto al sole. Così come avviene ad esempio su App Store e Google Play, anche il negozio di Pebble presenta le app organizzate in diverse categorie e consente il rating, ma permette anche agli utenti di gestire in qualsiasi momento quali applicazioni caricare e disattivare sullo smartwatch, dal momento che l’orologio dispone di un limite di sole otto app installabili.

Al momento del lancio, l’app store di Pebble non supporta i software a pagamento, e ciò significa che qualsiasi prodotto sarà gratuito. Per ora sono sette le categorie attualmente a disposizione degli utenti, ovvero quella e app di uso quotidiano, per il controllo del device da remoto, per i giochi, notifiche, strumenti e utilità, sport e fitness, e watchfaces. Presto, però, ne arriveranno altre. I programmi attualmente disponibili, comprese le “facce personalizzate” per il Pebble, sono oltre 1000. Mica male come punto di partenza.

Grazie all’App Store del Pebble, dunque, ora la community di sviluppatori avrà la possibilità di offrire più facilmente i propri software agli utenti, che peraltro li potranno trovare, scoprire e installare molto più facilmente.

Speriamo che anche la versione per Android di questo store non tardi ad arrivare.

Se non conoscete il Pebble, vi consiglio di dare un’occhiata alla nostra recensione e videorecensione completa:

Pebble Smartwatch: recensione e videorecensione di YourLifeUpdated

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!