PNY lancia la linea PowerPack, i caricatori portatili per dispositivi mobili. Ecco la recensione del modello da 2600 mAh

PNY lancia la linea PowerPack, i caricatori portatili per dispositivi mobili

7800mAh, 5200mAh, e 2600mAh la loro capacità di carica

img1

BORDEAUX, Francia –  PNY Technologies, Inc. (“PNY”), produttore e fornitore leader di soluzioni per l’archiviazione dati, l’upgrade e la grafica, lancia la gamma di caricatori portatili per dispositivi mobili PowerPack. La linea è composta da tre modelli con una capacità di carica pari a 7800mAh, 5200mAh e 2600mAh.

La nuova gamma PowerPack di PNY ti consentirà di avere smartphone e tablet sempre carichi anche in viaggio. I PowerPacks di PNY sono batterie portatili per qualsiasi dispositivo digitale ricaricabile mediante connettore USB, come Apple, Android™, Windows®, e BlackBerry®. Il case, in pregiato alluminio spazzolato, offre all’utente un prodotto elegante, compatto e tascabile. Tutti i modelli PowerPack di PNY hanno un pratico interruttore on/off, e un display digitale con il quale l’utente è in grado di monitorare la quantità di energia ancora presente nel caricatore.

Ogni PowerPack include un micro cavo USB da 50cm che consente di ricaricare facilmente il PowerPack così come qualsiasi dispositivo Android, Windows e BlackBerry. Per ricaricare iPhone, iPod o iPad, i PowerPack accettano anche i cavi Apple. La porta USB, permette inoltre agli utenti di ricaricare il dispositivo collegandolo a qualsiasi altra porta USB.

img2

Questo nuovo prodotto PNY completa l’attuale linea di accessori portatili, che include caricabatterie da auto, cavi Charge & Sync, e cavi HDMI® attivi. I PowerPack PNY sono disponibili presso i rivenditori PNY e in tutti i negozi di computer online. Per ulteriori informazioni visitate il sito www.PNY.eu

Recensione PNY PowerPack 2600 mAh, il caricabatterie portatile per smartphone

Dopo il comunicato stampa, necessario per presentarvi l’accessorio, ecco la nostra recensione.

Come potete notare, il modello che ho provato io è quello da 2600 mAh, cioè quello meno potente, venduto al prezzo di 40€.

Rispetto alla concorrenza il prezzo è leggermente più elevato, ma bisogna dire che anche la qualità costruttiva e i materiali utilizzati sono decisamente superiori agli altri prodotti. Senza considerare, poi, che in questo caso abbiamo anche un utilissimo display che ci informa sulla percentuale di carica della batteria del prodotto stesso. In questo modo sapremo sempre quanta carica ha ancora il nostro caricabatteria PNY e potremo caricarlo quando necessario.

I materiali, come potete notare, sono di elevata qualità e il prodotto nel complesso risulta molto curato, elegante e ben fatto. Ancora una volta, decisamente superiore alla concorrenza.

Ecco qualche immagine:

Come si evince dalle foto, il caricabatteria portatile è molto leggero, piccolo e compatto: sta comodamente nel palmo della mano e anche in tasca, volendo. Possiamo portarlo con noi quando vogliamo, senza alcun ingombro. Molto comodo anche il cavo USB nella confezione, che consente di collegare il caricabatteria allo smartphone.

E’ presente un solo pulsante che permette di accendere e spegnere il caricabatteria.

Per collegare il caricabatteria allo smartphone e per caricarlo tramite la corrente basta usare il solo cavo MicroUSB (fornito in dotazione). Non dovrete fare altro che collegarlo a un adattatore da muro (lo stesso venduto con il vostro smartphone ad esempio) per caricare la batteria da 2600 mAh del caricabatteria.

Come vedete, tramite la presa MicroUSB IN sarà possibile caricare il caricabatteria portatile, mentre dalla USB OUT sarà possibile collegare lo smartphone per ricaricarlo in caso di necessità.

Ma come si comporta sul campo questo caricabatteria?

Allora, ho fatto alcune prove con il mio Galaxy S 3 e ho notato che:

  • il caricabatteria, in 20 minuti circa, ha caricato il Galaxy S 3 dal 16% al 26%.
  • durante questo periodo, il caricabatteria ha perso circa il 15% della sua carica
  • per caricare il caricabatteria (tramite la presa di corrente), in circa 20 minuti ho ottenuto una carica del 7-8%

Insomma, come potete notare, il caricabatteria impiega davvero poco tempo per caricare in caso di emergenza i nostri smartphone. Per quanto riguarda la sua autonomia, mi sembra decisamente buona, anche se, avendolo ricevuto pochi giorni fa, non ho ancora avuto modo di fare 5-6 cicli di carica-scarica completi, come invece bisognerebbe fare per testare a fondo una batteria di questo tipo.

Ad ogni modo, come potete constatare, questo prodotto è davvero interessante e utilissimo.

Come detto, costa circa 40€, ma a mio avviso li vale tutti. Ha un design veramente curato, elegante ed è realizzato con materiali di alta qualità. Le prestazioni, come avete notato dai test, sono di tutto rispetto e in caso di necessità questo caricabatteria di PNY ci consentirà di ottenere parecchie ore di autonomia sul nostro smartphone.

Un prodotto consigliato, sotto ogni punto di vista!

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!