In quest’articolo: Ecco come proteggerti da occhi indiscreti puntati sul display del tuo smartphone…Con la pellicola Anti-Spy smartphone protetto non solo da urti e graffi ma anche dagli impiccioni…Vediamo come funziona

$_57

Privacy: Di certo il problema di proteggere il display da occhi indiscreti non deriva soltanto dall’avvento degli smartphone e di WhatsApp, infatti questo problema c’è lo portiamo fin da quando sono arrivati gli sms. Spesso in pubblico o con gli amici ci ritroviamo sempre l’impiccione di turno che cerca in qualche modo di guardare cosa stiamo facendo con il nostro smartphone oppure leggere il testo che stiamo scrivendo.

Senza dubbio gli smartphone hanno amplificato il problema a causa dei nuovi display grandi, luminosi e ben definiti. Ma si sa a mali estremi estremi rimedi!

Cercando una pellicola progetti schermo per il mio Note 4 mi sono imbattuto in una sorta di classica pellicola progetti schermo ma di colore nero e il titolo conteneva parole chiavi del tipo Anti-Spy, privacy ecc

Incuriosito ne ho letto le specifiche e prometteva di oscurare il display dello smartphone in tutte le angolature al di fuori della perpendicolare (ovviamente circa). Prezzo: 1,19€…Ovviamente l’ho comprata!



Arrivata dopo un paio di settimane l’ho subito provata sul mio smartphone. La si applica come una normalissima pellicola e con molta semplicità aderisce al display senza bolle!

Ecco come si comporta

Tutto sommato non è male infatti sempre che vi accontentiate di non avere il display alla massima luminosità il display appare completamente nero guardandolo da angolature superiori ai 45° in entrambi gli assi.

Ottimo risultato, infatti chi vi sta intorno riuscirà a malapena a vedere solo un’immagine molto scura e sfocata quindi non avrà la minima possibilità di leggerne i testi!

miaoshu8

Ovviamente la consiglio solo se avete problemi di “impiccioni” poiché la pellicola essendo scura costringe il display ad utilizzare sempre una luminosità superiore alla norma (viene coperto anche il sensore luminosità) aumentando il dispendio energetico. In secondo piano sembra che il display perda la sua resa in termini di qualità e perdita di sensibilità.