Dopo aver presentato l’Honor V8, il primo top di gamma della casa nata da una costola di Huawei con caratteristiche tecniche degne di nota e display con risoluzione QHD, Honor presenta anche il fitness tracker Honor Band A1.

Non è il solito smartband ma si caratterizza da un design minimale che non lascia intravedere pulsanti poiché è totalmente in plastica o pelle in base alla versione scelta ed al suo interno integra tutti i sensori che analizzeranno i nostri movimenti.

E’ integrato un piccolo LED per conoscere lo stato della batteria e delle notifiche ed il cinturino al suo interno nasconde un sensore di conteggiare i passi, la distanza percorsa e le calorie bruciate. Ma non solo perchè analizzerà il nostro sonno, anche brevi sonnellini, e grazie alla vibrazione integrata avremo un sistema di notifiche completo.Huawei Honor Band A1

Infine è integrato un sensore UV che vi avviserà se l’esposizione solare è eccessiva. Ovviamente è disponibile la relativa app per Android ed iOS che si connette al dispositivo utilizzando il bluetooth.

L’A1 ha la certificazione IP57, una batteria da 70mAh con circa un mese di autonomia che può essere ricaricata tramite la porta microUSB per la ricarica il tutto in solo 20 grammi di peso. complessivo.

L’Honor Band A1 sarà disponibile in Cina a partire dal 25 maggio ad un prezzo di 13 euro al cambio per la versione in silicone che diventano 17 per quella in pelle.

Huawei Honor Band A1

Foto Credits | Via