Esplora risorse e File Manager per Android: ecco i 10 migliori. 10 migliori File Manager per smartphone e tablet Android. Esplorare memoria interna Android con le app migliori

Ecco l’elenco dei 10 migliori File Manager per Android

Cari utenti Android, oggi andremo a vedere insieme l’elenco dei 10 migliori file manager disponibili sul Play Store per i vostri smartphone e tablet Android.

Del resto, una delle caratteristiche più interessanti di Android è proprio la possibilità di usare i File Manager (come su Windows) per gestire liberamente i nostri file, per spostarli dove vogliamo e per copiarli, incollarli o tagliarli senza nessun limite.

Su alcuni smartphone o tablet Android troviamo un File Manager installato di default (Xiaomi, Huawei, Samsung e altri, giusto per fare qualche esempio), mentre su altri dispositivi non troviamo un file manager installato di default ed è quindi necessario scaricarne uno dal Play Store.

Sul Google Play Store sono presenti decine e decine di File Manager per Android, ma ogni programma ha una grafica, interfaccia, caratteristiche e peculiarità che lo rendono davvero unico e diverso dagli altri. Se dunque anche voi siete alla ricerca del File Manager perfetto per Android, in questo articolo troverete proprio quello che fa al caso vostro. Di seguito, infatti, vi segnalo i 10 migliori File Manager per Android, tutti liberamente scaricabili dal Google Play Store.

Grazie a questi File Manager per Android, potete gestire liberamente tutti i vostri file su Android senza alcun limite: potrete spostare, copiare e tagliare tutti i file in qualsiasi momento, spostarli dalla memoria interna a quella esterna e viceversa e tanto altro ancora. Allora, cosa aspettate? Ecco a voi l’elenco dei migliori File Manager per Android. Tra quelli proposti, quali preferite e quali usate più spesso?

1. ES File Explorer:

Es-File-Manager

ES file Explorer è indubbiamente uno dei migliori file manager per Android. E’ tra i più noti, usati e diffusi e offre tante funzionalità utili che lo rendono appunto uno dei migliori. Permette di gestire comodamente applicazioni, documenti e file multimediali e permette di spostare, cancellare o tagliare i file proprio come se stessimo usando Risorse del Computer su Windows. Ovviamente possiamo anche cancellare i file, rinominarli, condividerli, cercarli, inviarli, nasconderli e tanto altro ancora.

L’app è gratis, ma ultimamente è stata rilasciata una versione a pagamento che risulta più personalizzabile e senza ads pubblicitari.

Con questo programma, comunque, andate sul sicuro.

Gratis

2. Astro File Manager:

Astro-file-manager

Astro File Manager è un altro dei migliori file manager per Android. Offre le stesse funzioni di ES File Manager, ma in più permette di gestire i nostri file salvati sui servizi di cloud storage, funzione molto comoda. Inoltre offre un plugin integrato che riesce ad aprire nativamente immagini, PDF e documenti di testo: molto comodo. Non mancano funzioni per il backup dei programmi, un download manager integrato, un task killer per liberare memoria RAM e altro ancora. Troviamo anche il supporto multi-lingua, molto comodo per chi non parla inglese.

Gratis

3. Solid Explorer:

solid-explorer

Solid Explorer è file manager molto noto e diffuso per Android. Anche in questo caso possiamo gestire tanto i file locali quanto quelli sul cloud. L’app è disponibile con material design e permette, come i competitor, di gestire liberamente tutti i nostri file archiviati su Android. Rispetto agli altri, però, questa app è più personalizzabile per quanto riguarda temi, colori e icone: potete modificarne l’interfaccia per adattarla ai vostri gusti. Il suo punto di forza, comunque, è la gestione dei file sui servizi di cloud storage, davvero molto comoda; supporta servizi come Dropbox, Box, Google Drive, OneDrive, Mega e Owncloud. Mica male.

Gratis

4. File Commander:

File-commander

File Commander è un file manager davvero completo e potente per Android, che offre un’interfaccia semplice, pulita e intuitiva. Permette di gestire comodamente fotografie, musica, video, documenti e ovviamente possiamo rinominare, spostare, cancellare, eliminare, inviare, condividere e zippare i file in pochi click. L’ultima versione del programma supporta pienamente Android 6.0. C’è anche una funzione chiamata “Secure Mode” che permette di nascondere o criptare alcuni file in modo che nessuno li possa vedere e trovare sullo smartphone. Interessante anche la funzione che analizza la memoria per capire quali app, giochi o programmi stanno occupando tutta la memoria interna di Android.

Gratis

5. Root Explorer:

root-explorer

Root Explorer è il file manager definitivo per chi ha il root sul proprio Android. Permette di accedere a tutti i file di sistema di Android (occhio a quello che modificate) e vi dà piena libertà per quanto riguarda la gestione dei file presenti all’interno del vostro dispositivo Android. Tra le principali funzionalità troviamo la possibilità di gestire più tab, l’integrazione con servizi di cloud storage come Google Drive, DropBox, Box e altri, network (SMB) support, SQLite database viewer, Text Editor e ovviamente non mancano tutte le funzionalità già presenti negli altri programmi già in elenco (create and extract zip or tar/gzip files, extract rar archives, multi-select, execute scripts, search, remount, permissions, bookmarks, send files, image thumbnails, APK binary XML viewer, change file owner/group, create symbolic link, “Open With” facility, MD5, create shortcuts).

Indubbiamente è uno dei file manager più potenti e completi per Android, ma lo consiglio solo se avete il root, altrimenti meglio usare uno degli altri programmi, che sono disponibili gratuitamente.

Prezzo: 4$

6. File Manager (by Cheetah Mobile):

File-manager-1

This file manager is a clean and simple app which comes with almost all features. It has the ability to cut, copy, paste, delete, compress, decompress, search and more. You can also switch between local and cloud files – supports Dropbox, Box, Google Drive, SkyDrive and more. You can also use your PC to wirelessly edit your mobile files using FTP.

The file manager has the option to view files by type (image, audio, video, recent, download etc.), use a widget to access folders in one tap from the home screen.

Gratis

7. File Manager (by Gira Mobile):

file-manager-gira

File Manager è un altro interessante software gratuito che permette di gestire al meglio i nostri file su Android. Facile da usare, immediato e intuitivo, permette di accedere ai nostri file e di organizzarli come vogliamo. Supporta la lettura della MicroSD e anche gli account cloud. Con questa app potete facilmente copiare, rinominare, spostare, cancellare, trovare e condividere i vostri file e non manca il supporto alla compressione dei file e delle cartelle direttamente da Android (molto comodo). Tra gli account cloud supportati troviamo Dropbox e Google Drive, giusto per fare qualche esempio.

Ah, dimenticavo: supporta anche la visualizzazione di chiavette USB collegate al vostro smartphone tramite funzionalità USB OTG.

Gratis

8. Total Commander:

Total-commander

Total commander è un altro ottimo file manager per Android (si, è lo stesso che troviamo anche su PC Windows). Offre un’interfaccia divisa in due pannelli che permette di gestire liberamente e comodamente i nostri file. Troviamo poi la possibilità di svolgere le operazioni base sui nostri file, come copia-incolla, trasferimento, possibilità di selezionare più file alla volta, creare e cancellare cartelle, rinominare i file e tanto altro ancora. Da notare che, se avete il root, potete anche accedere a tutti i file e alle cartelle di sistema (state sempre attenti a quello che modificate). Incluso nell’app c’è anche un utile media player per riprodurre al volo musica e video senza usare programmi aggiuntivi.

Gratis

9. File Manager (by ASUS):

ASus-file-manager

E’ il file manager che troviamo di default sui dispositivi Android di Asus. Se devo essere sincero, lo uso da qualche settimana e lo ritengo il migliore della lista. E’ gratis, è potente, è facile da usare, è chiaro, potente, immediato e intuitivo. Ha tutte le funzioni che servono, funziona bene, non appesantisce lo smartphone. A mio avviso non gli manca niente ed è caratterizzato da una interfaccia grafica molto curata e moderna. Da provare.

Gratis

10. X-plore File Manager:

X-plore

X-plore File Manager è un altro interessante file manager per Android. Offre un’interfaccia spartana ma semplice da usare e molto chiara e in generale offre tutte le funzionalità che troviamo nei software concorrenti. Da notare che il programma mostra la gerarchia delle cartelle sotto forma di albero, cosa che consente di spostarsi velocemente tra le cartelle stesse e i file. Non manca la funzione di Wi-Fi sharing che consente di accedere ai file su un dispositivo Android direttamente da un altro android.

Gratis

10 migliori File Manager per Android

Bene, direi che abbiamo concluso. Questi erano i 10 migliori file manager per Android secondo noi. Voi cosa ne pensate? Quale usate come file manager tra questi programmi? Fateci sapere nei commenti la vostra opinione.

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!