Ecco tanti utili trucchetti per scattare le foto con il Galaxy S7. Come scattare foto con Samsung Galaxy S7. Trucchi fotocamera Samsung Galaxy S7

Come scattare le foto con il Samsung Galaxy S7: ecco qualche utile trucchetto

Galaxy S7 camera sensor

Ormai è inutile ripeterlo: la fotocamera del Galaxy S7 è una delle migliori sul mercato, almeno per quanto riguarda gli smartphone. Il nuovo sensore per le foto utilizzato da Samsung sul Galaxy S7 è davvero fantastico e, anche se ha una risoluzione di “soli” 12MP, riesce a regalare scatti e fotografie davvero impressionanti.

Anche a livello software, però, Samsung ha reso il suo Galaxy S7 davvero completo, introducendo tante utili funzioni come Motion photo e Hyperlapse, oppure il Tracking autofocus e il Virtual Shot. Insomma, abbiamo a disposizione tante funzionalità a livello software che ci permettono di scattare delle foto davvero belle con il Galaxy S7. 

Non tutti, però, conoscono tutti i segreti della fotocamera del Galaxy S7 e le funzioni nascoste. In questo articolo, dunque, andremo a vedere insieme alcuni trucchetti per sfruttare al meglio la fotocamera del vostro nuovo smartphone. 

Senza perdere troppo tempo, vediamo insieme qualche utile consiglio e trucchetto per scattare delle foto bellissime con il Galaxy S7 di Samsung. Di per sé il Galaxy S7 è in grado di scattare foto davvero splendide in qualsiasi situazione e condizione di luce, ma, giocando un pò con le impostazioni, riuscirete a sfruttare ancora meglio questa spettacolare fotocamera per smartphone. Vediamo come.

1- Quick launch – Avvio veloce e rapido della fotocamera

Se dovete scattare una fotografia al volo, potete aprire la fotocamera del Galaxy S7 in modo davvero istantaneo. Vi basterà premere 2 volte velocemente sul pulsante “Home” del Galaxy S7 per aprire la fotocamera in un secondo. Sarete pronti a scattare immagini al volo in caso di necessità. Assicuratevi, però, che questa Impostazione sia abilitata a livello di sistema.

Ecco dove dovete andare, nelle Impostazioni del Galaxy S7, per assicurarvi che l’avvio veloce della fotocamera sia attivo: 

samsung-galaxy-s7-edge-simple-camera-tips-settings

2- HDR

In passato la modalità HDR sugli smartphone era lentissima e richiedeva tantissimo tempo per essere applicata alle foto. Adesso, invece, in un istante possiamo scattare foto con effetto HDR. E, come ben sappiamo, spesso e volentieri le foto scattate con effetto HDR sono più belle di quelle “naturali”. Dunque, se volete un consiglio, tenete l’HDR sempre attivo per avere delle foto davvero splendide, con colori ancora più spettacolari di quelli “normali”. Provate per credere.

3- Usare i pulsanti volume per scattare le foto

Altra funzione molto utile del Galaxy S7: possiamo scattare e catturare le foto con i pulsanti volume, senza dover premere il display. La funzione è molto comoda soprattutto se usiamo il Galaxy S7 in acqua, dove lo schermo non recepisce bene i comandi.

Vi basterà inquadrare il soggetto e scattare la foto usando il pulsante volume per catturare l’immagine in un’istante. Molto comodo!

Anche in questo caso, però, attivate la funzione dalle Impostazioni della fotocamera di Galaxy S7 (guardate le immagini poco sopra per capire il percorso preciso da seguire).

4- Modificare al volo l’esposizione

L’auotofocus del Galaxy S7 è davvero rapidissimo: anche grazie alla tecnologia dual pixel non dovrete mai fare un focus manuale, visto che lo smartphone sarà sempre in grado di regolarsi in automatico. Toccando il display con un dito, però, comparirà un comodo menù che vi permetterà di modificare l’esposizione della foto tramite uno slider: trascinando lo slider verso l’alto o verso il basso, lo schermo modificherà l’esposizione della foto.

Tenendo invece premuto il dito in un qualsiasi punto dello schermo (quando la fotocamera è aperta), potrete bloccare l’esposizione in quella particolare parte della scena. Questo è molto comodo per gestire al meglio l’esposizione manuale senza dover scattare foto in modalità “Pro”. Potete usare questa funzionalità per fare in modo che la vostra foto sia esposta correttamente nei casi in cui l’esposizione automatica non dovesse funzionare bene.

5- Rivedere e modificare le foto appena scattate

Dopo che avrete scattato la foto, potrete modificarla al volo usando l’editor integrato offerto da Samsung.

Sul Play Store ci sono infiniti programmi che permettono di modificare e personalizzare al volo le foto su Android, ma il software di editing delle foto offerto da Samsung è semplice e veloce. Lo potete aprire in pochi istanti subito dopo aver scattato la foto e avrete a disposizione tante funzionalità per modificare, abbellire e perfezionare le vostre fotografie. Insomma, non è il software più completo del mondo, ma sicuramente è un buon programma per gestire le vostre foto su Android.

Una volta che avrete finito di modificare la foto, potrete condividerla direttamente online in pochi tap. Un software semplice, completo, utile, gratuito e presente su tutti i Galaxy S7.

6- E’ tutto molto semplice, no? Altrimenti passate alla modalità Pro

Una volta che avrete preso confidenza con tutte le indicazioni che vi abbiamo dato, la fotocamera del Galaxy S7 sarà al vostro servizio e potrete scattare delle fotografie davvero spettacolari. Noterete che il software della fotocamera di Galaxy S7 è davvero potente e completo, ma, dopo averci preso la mano, lo potrete sfruttare al meglio per realizzare delle immagini fantastiche anche in modalità Auto.

Se siete esperti, invece, passate direttamente alla modalità Pro per scattare delle foto davvero perfette, modificando i singoli parametri dell’immagine per raggiungere il risultato desiderato. Avrete a disposizione una valanga di funzionalità per sfruttare al massimo la fotocamera del Galaxy S7. Diventerete fotografi professionisti in un click!

Buon divertimento con la fotocamera del Galaxy S7. 

Vi piace questo post? Condividetelo!

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!