A cosa serve la doppia fotocamera nel nuovo HTC All New One (HTC One 2)?

L’attesissimo HTC All New One, l’HTC One 2 per capirci meglio, è oramai alle porte e a meno di cambiamenti o fake creati a regola d’arte, conosciamo quasi tutto del nuovo top di gamma HTC. Sebbene conosciamo in lungo ed in largo l’HTC All New One in molti non sanno ancora a cosa possa servire la nuova, e doppia, fotocamera posta sul retro.

Oggi però, grazie ad un documento trafugato dall’operatore australiano Telstra, veniamo a sapere molte più informazioni sul nuovo top di gamma.

La doppia fotocamera posteriore è chiamate Duo Camera ed ha molte funzioni come la messa a fuoco più rapida e la possibilità di scegliere il punto di focus creando il cosiddetto effetto bokeh, poi migliorerà sensibilmente la qualità degli scatti anche con scarsa luminosità, ma sarà anche in grado di scattare foto e registrare video in 3D.

Insomma sembrerebbe che HTC abbia puntato sullo sviluppo delle parti hardware che sul primo HTC One erano deficitarie e quindi oltre a migliorare nei suoi punti deboli ha anche migliorato l’estetica e la parte software per gestire il tutto al meglio.

Io mi aspetto tantissimo da questo HTC One 2 o The All New One e quasi sicuramente lo prenderò appena sarà disponibile sul mercato.

Quanto costerà il nuovo HTC All New One?

Inoltre nel documento non mancano conferme sul prezzo, il quale dovrebbe essere di 840 dollari australiani pari a circa 550 euro al cambio attuale che sicuramente diventeranno 650 o 699 euro in Italia.

Ecco il documento di Telstra:

https://i1.wp.com/cdn.gsmarena.com/vv/newsimg/14/03/new-htc-one-camera/gsmarena_003.jpg?w=640

Via