Adblock su Android senza root: guida completa. Bloccare e nascondere pubblicità e pop-up su Android con Adblock Fast. Bloccare la pubblicità nella navigazione web Android

Bloccare la pubblicità su Android

Adblock-Fast

Adblock Fast: bloccare pubblicità e pop-up su Android

Ecco come bloccare la pubblicità, gli ads e i pop-up pubblicitari su smartphone e tablet Android. Volete bloccare la pubblicità su Android senza root? Ecco la guida che fa per voi.

Nuova guida dedicata ai lettori di YourLifeUpdated. In particolare, oggi parliamo di Android e di come fare per bloccare pubblicità e pop-up su smartphone e tablet Android. Grazie ad un programma spettacolare, infatti, è possibile navigare su internet da Android dicendo addio per sempre a bloccare pubblicità e pop-up. 

Come bloccare la pubblicità nella navigazione web Android Samsung

Pensate che non sia possibile eliminare definitivamente pubblicità e pop-up su Android? Vi sbagliate di grosso: con il programma Adblock Fast, sviluppato da Samsung per i propri utenti, chiunque ha la possibilità di bloccare e nascondere facilmente pubblicità e pop-up su Android. Ma non perdiamoci in chiacchiere e vediamo come fare per bloccare le pubblicità in navigazione senza che siano richiesti i diritti di ROOT.

Molti utenti infatti pensano che per bloccare e nascondere pubblicità e pop-up su Android siano necessari i diritti di ROOT, ma non è così: grazie al programma che vi presento oggi, infatti, potrete bloccare definitivamente la pubblicità su Android senza avere il ROOT. AdBlock Fast, infatti, consente di bloccare le pubblicità su Android senza root. Vediamo come funziona il programma.

Ecco come bloccare i pop-up e pubblicità su Android e Samsung

Prima di tutto, lo dobbiamo scaricare:

DOWNLOAD | AdBlock Fast per Android

In alternativa, per scaricarla, basta usare il link sottostante, che vi indirizzerà al download sul Play Store: LINK

Adblock su Android senza root: guida completa per AdBlock Fast

La procedura è piuttosto semplice, ma, per bloccare pubblicità e pop-up su Android con questo programma, dovrete soddisfare questi requisiti:

  • avere un dispositivo Samsung
  • utilizzare l’ultima versione del browser internet ufficiale di Samsung. Il programma, infatti, non funziona su altri browser internet (Chrome e simili non sono supportati purtroppo).

Liberatevi della pubblicità su Android Samsung

Detto questo, se avete uno smartphone o tablet Samsung, non dovete fare altro che installare AdBlock Fast e iniziare a navigare su internet. Automaticamente il programma si occuperà di bloccare e nascondere pubblicità e pop-up. Fantastico!

D’ora in avanti, infatti, AdBlock Fast permetterà di bloccare la pubblicità durante la navigazione Internet anche senza root.

Guida: Bloccare la pubblicità su Android

L’app funziona molto bene e il risultato finale è davvero molto buono. Si tratta di una soluzione molto interessante per avere un Adblock su Android senza root. Provatela e fateci sapere cosa ne pensate.

Curiosità

Inizialmente l’app era stata rimossa dal Play Store direttamente da Google. Del resto la politica di Google in merito alle applicazioni che bloccano i banner pubblicitari è molto drastica.

Dopo un’attenta analisi, però, l’app è tornata sul Play Store Google. Google aveva decretato per Adblock Fast la rimozione dallo store sulla base della violazione della clausola 4.4 del proprio contratto di distribuzione per gli sviluppatori, che non ammette alcuna applicazione “che interferisca con, disturbi, danneggi o acceda in modo non autorizzato a dispositivi, server, reti oppure altre proprietà o altri servizi di terze parti compresi, a titolo esemplificativo, utenti di Android, Google o qualsiasi operatore di rete mobile”.

Agli sviluppatori di Adblock Fast, Rocketship, è bastato esprimere le proprie rimostranze: l’unica applicazione con cui Adblock Fast avrebbe interferito sarebbe stato il browser di Samsung, con cui è stato sottoscritto un accordo relativo all’impiego dell’API per l’adblocking rilasciata dall’azienda coreana.

Google ha quindi accettato le argomentazioni di Rocketship e ha consentito agli sviluppatori di caricare su Play Store una nuova versione dell’app.

Solitamente Android non permette alle app che bloccano la pubblicità su Android di restare sul Play Store, ma la regola però si applica solamente a quelle applicazioni che agiscono sull’intero sistema operativo. L’app in questione, invece, si limita a bloccare i banner pubblicitari visualizzati sul browser di Samsung e pertanto non va a violare alcuna regola di Google. Così è tornata sul Play Store Google.

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!