Addio bloatware su Android 5.0: Niente più app preinstallate dagli operatori sulla partizione di sistema con possibilità di essere rimosse facilmente

https://i2.wp.com/cdn.shopify.com/s/files/1/0101/3612/files/remove-bloatware_grande.png?w=640&ssl=1

Una piccola rivoluzione avverrà su Android 5.0 Lollipop che nella versione ufficiale non permetterà a nessuna applicazione esterna al software di basa incluso nella ROM stock di essere installato nella partizione di sistema. Infatti, Google, su Android Lollipop non permetterà l’installazione di applicazioni degli operatori nella cartella /system che difatti fino ad oggi era utilizzata dai vari produttori ed operatori telefoni per installare le app senza possibilità di essere rimosse.

Da Android Lollipop, dunque, le applicazioni verranno installate direttamente dal Google Play Store al primo accesso e verranno installate nella partizione /data e quindi sarà possibile rimuoverle come qualsiasi altra app installata normalmente.

Quindi dite addio a software bloat e totalmente inutile preinstallato sui nostri smartphone in modo che sia l’utente a decidere quali applicazioni installare. Al momento la modifica interessa gli operatori Americani ma non è escluso che venga esteso in tutto il mondo offrendo la possibilità ai vari operatori di preinstallare App che possono essere facilmente rimosse.

Google ancora una volta viene incontro alla esigenze degli utenti offrendo una funzione molto utile soprattutto negli smartphone di fascia medio-bassa dove la memoria occupata dalle varie app degli operatori è davvero esagerata oltre che invasiva.

Via