Multiutente e utente ospite su Android: ecco tutto quello che devi sapere. Aggiungere, cambiare o eliminare utenti su Android: guida completa per principianti

Aggiungere Utenti Multipli Android E Creare Utente Ospite

Se hai uno smartphone o un tablet Android, la guida di oggi ti sarà davvero molto utile. Di seguito infatti andremo a vedere come gestire i vari utenti sul tuo dispositivo Android. Una guida completa che ti permetterà di gestire al meglio gli utenti, di creare utenti multipli, di creare più utenti, di creare un utente ospite e tanto altro ancora.

Del resto sui nostri smartphone ormai salviamo una quantità di dati sempre maggiore: foto, video, musica, mail, messaggi, informazioni riservate e dati molto personali che non vogliamo (giustamente) fare vedere ad altri). Abbiamo a disposizione vari metodi per proteggere questi dati, ma come facciamo a permettere ad altri utenti di usare il nostro smartphone o tablet Android senza consentire a questa terza persona di vedere tutti i nostri dati personali? Semplice: possiamo sfruttare la funzione multiutente di Android, che permette di aggiungere vari account sullo stesso smartphone o tablet Android.

In questo modo varie persone possono usare lo stesso device Android lasciando privati i propri dati personali: ci saranno più account sullo stesso smartphone, ma nessuno di questi account potrà vedere i dati degli altri. Mica male, vero?

E’ una funzione già disponibile da tempo su Windows e Mac, ma che recentemente è arrivata anche su dispositivi Android. In questo modo potrai condividere il tuo dispositivo con amici e parenti creando un profilo utente per ogni persona. Ogni profilo utente dispone di uno spazio personale sul dispositivo per impostare schermate Home personalizzate, account, app, impostazioni e altro ancora.

Dunque non perdiamoci in chiacchiere e vediamo subito i passaggi da fare per gestire al meglio più utenti su Android e sfruttare al massimo la funzione multiutente introdotta da Google ormai da qualche mese sia su smartphone che su tablet.

Partiamo dalle basi.

Prima di tutto ti segnalo che la base di partenza per qualsiasi operazione è la tendina delle notifiche o comunque il menù delle Impostazioni Rapide. Per accedervi non devi fare altro che trascinare verso il basso la barra delle notifiche. Vedrai qualcosa di molto simile a questo: clicca sull’icona a forma di Utente per iniziare qualunque operazione.

La grafica potrebbe cambiare in base al modello del tuo smartphone o tablet Android, ma in generale dovrebbe essere comunque simile.

Nota: Android non è identico su tutti i dispositivi. Queste istruzioni riguardano i dispositivi con Android 6.0 e versioni successive.

Aggiungere Utenti Android

Vediamo come aggiungere un utente su Android. Ovviamente per poter aggiungere un utente devi essere il proprietario del dispositivo.

Seguendo questi passaggi potrai aggiungere un nuovo utente su Android senza restrizioni. 

Aggiungere un utente dalle Impostazioni rapide

  1. Scorri con due dita verso il basso dalla parte superiore di qualsiasi schermata Home e delle schermate della maggior parte delle app.
  2. In alto a destra, tocca Utente > Aggiungi utente.

Aggiungere un utente dall’app Impostazioni

  1. Apri l’app Impostazioni del dispositivo
  2. Nella sezione “Dispositivo”, tocca Utenti > Aggiungi utente OK

Se non trovi l’opzione “Aggiungi utente”, tocca Aggiungi utente o profilo > Utente OK.

Se non trovi nessuna di queste opzioni significa che non è possibile aggiungere utenti sul dispositivo.

Configurare il nuovo utente su Android

Dopo aver creato il nuovo utente sullo smartphone, potrai configurare un nuovo account Google al suo interno, per fare l’accesso ad esempio al Play Store, alla mail e simili. Il processo è sempre lo stesso e completamente guidato dall’interfaccia. Devi semplicemente inserire la tua email e password di Google se hai già un account. Se invece non lo hai, lo puoi creare in pochi passaggi sempre seguendo le istruzioni guidate.

  • Se il nuovo utente è presente:
    Tocca Configura ora, quindi sblocca lo schermo per configurare l’account Google e altri dettagli
  • Se il nuovo utente non è presente:
    Tocca Non ora. La prossima volta che passerai a questo utente, l’utente potrà configurare l’account Google e altri dettagli.

Ecco fatto!

Aggiornare utenti su Android

Aggiornare il proprio profilo

  1. Apri l’app Impostazioni del dispositivo
  2. Tocca Utenti nella sezione “Dispositivo”.
  3. Tocca il tuo nome.
    • Per modificare il nome del profilo, inserisci un nuovo nome e tocca OK.
    • Per modificare l’immagine del profilo, tocca l’immagine e scatta una nuova foto o scegline una esistente sul dispositivo.

Scegliere i profili che possono effettuare chiamate e inviare SMS

Se sei il proprietario del dispositivo, puoi scegliere chi può effettuare chiamate e inviare SMS sul dispositivo.

  1. Apri l’app Impostazioni del dispositivo
  2. Tocca Utenti nella sezione “Dispositivo”.
  3. Tocca Impostazioni accanto al nome dell’utente.
  4. Tocca Attiva chiamate e SMS (l’opzione può variare a seconda del dispositivo).

Una volta creati vari account utente su Android, ovviamente puoi passare da un account all’altro in pochi e semplici passaggi. Se vuoi cambiare utente, ecco come devi fare.

  1. Scorri con due dita verso il basso dalla parte superiore di qualsiasi schermata Home, della schermata di blocco e delle schermate di numerose app. Si apriranno le Impostazioni rapide.
  2. Tocca Cambia utente in alto a destra.
  3. Tocca un altro utente. Tale utente ora può eseguire l’accesso.

Se invece vuoi eliminare un utente, ecco i passaggi da seguire.

  • Se sei il proprietario del dispositivo, procedi nel seguente modo:
  1. Apri l’app Impostazioni del dispositivo
  2. Tocca Utenti nella sezione “Dispositivo”.
  3. Accanto al nome dell’utente, tocca Impostazioni > Rimuovi utente. L’utente verrà rimosso dall’elenco.
  • Se sei un utente e non il proprietario del dispositivo, procedi nel seguente modo:
  1. Apri l’app Impostazioni del dispositivo
  2. Tocca Utenti nella sezione “Dispositivo”.
  3. Tocca Altro (i 3 puntini)
  4. Tocca Elimina [nome utente] dal dispositivo.
    Importante. Non è possibile annullare questa azione.
  5. Sul dispositivo viene riattivato il profilo del proprietario.

Tipi di profili utente su Android

  • Utente: un profilo utente di una persona che non è proprietaria del dispositivo è utile per qualcuno che potrebbe utilizzare spesso il tuo telefono, ad esempio un familiare. Tutti gli utenti avranno il proprio spazio personale sul dispositivo in cui potranno impostare schermate Home personalizzate, account, app, impostazioni e tanto altro ancora.
  • Ospite: un profilo ospite è utile per chi utilizza il tuo telefono per un breve lasso di tempo. Come un profilo utente, il profilo ospite ha uno spazio personale sul dispositivo, che è semplice eliminare una volta che l’ospite ha finito di utilizzare il dispositivo.
  • Account: un account permette di accedere a un servizio come Gmail con un unico nome utente e un’unica password.
  • Profilo con limitazioni (solo per i tablet): un profilo con limitazioni consente di stabilire quali funzioni e contenuti rendere accessibili e visibili a un utente. Ad esempio, puoi limitare la disponibilità di contenuti per adulti. I profili con limitazioni sono disponibili solo sui tablet con Android 4.3 e versioni successive. Questo tipo di profilo utente è particolarmente utile per i genitori che vogliono fare usare un tablet ai propri figli, limitando però l’uso a poche applicazioni selezionate e l’accesso a solo una parte dei dati. Avrai la possibilità di scegliere quali app possono essere usate e quali invece saranno inaccessibili.

Creare profilo utente con limitazioni e restrizioni Android

Per creare un profilo utente con limitazioni e restrizioni su Android, non devi fare altro che selezionare l’apposita voce nel momento in cui stai creando un nuovo utente.

Subito dopo averlo creato avrai anche la possibilità di rinominarlo e di scegliere quali applicazioni potranno essere usate da questo account e quali invece non saranno accessibili.

Creare un profilo con limitazioni

  1. Apri l’app Impostazioni del dispositivo.
  2. Nella sezione “Dispositivo”, tocca Utenti > Aggiungi utente o profilo.
  3. Tocca Profilo con limitazioni. Viene visualizzato il nuovo profilo con un elenco.
    • Per assegnare un nome al profilo, tocca Nuovo profilo. Inserisci il nome e tocca OK.
    • Per scegliere nell’elenco le app, le funzioni e le impostazioni visualizzabili e utilizzabili dal profilo, tocca le opzioni On/Off e Impostazioni.
  4. Tocca Indietro.
  5. Tocca il nuovo profilo.
    • Se il nuovo utente è presente, può configurare l’account Google e altri dettagli.
    • In caso contrario, l’utente potrà eseguire la configurazione la prossima volta che passerai al suo profilo.

Modificare un profilo con limitazioni

  1. Apri l’app Impostazioni del dispositivo.
  2. Nella sezione “Dispositivo”, tocca Utenti Aggiungi utente o profilo.
  3. Tocca Profilo con limitazioni. Viene visualizzato il profilo con un elenco.
  4. Per scegliere nell’elenco le app, le funzioni e le impostazioni visualizzabili e utilizzabili dal profilo, tocca le opzioni On/Off e Impostazioni.
    • Le modifiche sono immediate.
    • Se disattivi un’app nell’elenco, il profilo perde tutti i contenuti associati all’app.
    • Se riattivi un’app dell’elenco dopo averla disattivata, i relativi contenuti non vengono ripristinati.

Eliminare un profilo con limitazioni

  1. Apri l’app Impostazioni del dispositivo.
  2. Nella sezione “Dispositivo”, tocca Utenti > Aggiungi utente o profilo.
  3. Tocca Profilo con limitazioni.
  4. Tocca l’icona del Cestino accanto al profilo.

Utilizzare o eliminare profili ospiti

Molto utile anche il profilo Ospite su Android, simile a quello limitato ma con la differenza che può essere resettato e annullato al volo non appena non serve più. Non c’è nemmeno bisogno di configurare il profilo ospite su Android: in pochi click è pronto per essere usato, in un click si elimina quando non serve più.

Come anticipato, in questo modo puoi consentire a un’altra persona di utilizzare il tuo telefono come ospite con il profilo ospite. L’ospite non avrà accesso a tutte le informazioni sul tuo dispositivo.

Passare a un profilo ospite sul dispositivo

  1. Apri le Impostazioni rapide.
  2. Tocca Utente in alto a destra.
  3. Tocca Aggiungi ospite o Ospite.
  4. Se sei passato a un profilo ospite esistente:
    • Per consentire al nuovo ospite di utilizzare il tuo dispositivo o per eliminare i dati relativi all’ospite precedente, scegli Ricomincia.
    • Per continuare a utilizzare dati dalla sessione ospite precedente, scegli Continua.

Chiudere una sessione ospite

Quando finiscono di utilizzare il tuo dispositivo, gli ospiti dovrebbero rimuovere i loro dati dal dispositivo.

Conclusioni

Ecco, abbiamo concluso con questa lunghissima guida che ti ha spiegato nel dettaglio come usare al meglio i vari profili utente su Android.

Spero di aver chiarito tutti i tuoi dubbi, ma, se per caso ne hai ancora, ti basterà lasciare un commento a fine articolo per richiedere aiuto e assistenza. Ti risponderò il prima possibile.

Alla prossima!

Seguici su Telegram per ricevere in tempo reale tutte le news e offerte esclusive!

Seguici su YouTube per guardare tutte le nostre guide e recensioni sul mondo della tecnologia

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here