Android N è stato rilasciato, ma tantissimi smartphone top di gamma Samsung hanno ancora Android 5.1 Lollipop. Quando arriva Android N per Samsung?

E’ arrivato Android N, ma quando sarà rilasciato per gli smartphone Samsung?

id497418_1

Si, questo articolo vuole essere una lamentela chiara e diretta verso Samsung. 

Nella giornata di ieri, infatti, abbiamo visto che Google ha rilasciato Android N in versione beta per tutti gli smartphone e i tablet della gamma Nexus (ad esclusione del Nexus 5). Chi possiede uno smartphone o tablet Nexus, dunque, già da oggi può provare in anteprima la nuova release di Android che, per quanto instabile e piena di bug, introduce davvero tante novità.

Il rilascio ufficiale di Android N avverrà probabilmente in Ottobre, con il lancio dei nuovi smartphone Nexus di Google, che probabilmente saranno realizzati da HTC. Per quanto riguarda la presentazione di Android N, invece, dovremo attendere il Google I/O di Maggio, che si terrà tra un paio di mesi.

La cosa incredibile è che, mentre Google rilascia Android N, la maggior parte dei produttori di smartphone e tablet Android non ha ancora completato l’aggiornamento dei propri dispositivi ad Android 6.0: i dati diffusi ieri, infatti, riportano che solo il 2.3% di dispositivi Android in commercio monta l’ultima versione di Android. Cifre bassissime se consideriamo la quantità di dispositivi Android che vengono venduti ogni giorno e usati da milioni di persone in tutto il mondo.

In tutto questo, poi, non possiamo dedicare uno spazio a Samsung, che da sempre rilascia gli aggiornamenti per i propri smartphone e tablet Android con estrema lentezza: parlando di smartphone top di gamma, ad esempio, l’azienda coreana è stata una delle ultime a rilasciare Android 6.0 per i propri smartphone, mentre Honor, Huawei, LG, Asus, HTC ed altri produttori (compresi quelli cinesi) si sono attivati per rilasciare l’ultima versione di Android parecchio tempo fa ormai.

Nel caso specifico di Samsung, infatti, il rilascio di Android 6.0Marshmallow per i top di gamma è iniziato solo a Febbraio e, ad oggi, solo Note 5 e Galaxy S6 hanno ricevuto l’update, mentre tanti altri device top di gamma di Samsung sono ancora fermi ad Android 5.1.1. Basti pensare a Galaxy S5 o ai Galaxy A7, A5 e A9 del 2016, che non sanno ancora quando riceveranno l’ultima versione di Android.

Sicuramente ci preoccupa pensare che Samsung impieghi tutto questo tempo per aggiornare i propri smartphone, soprattutto se parliamo di mid-range anche recenti. Quando saranno aggiornati ad Android N tutti quegli smartphone di Samsung che ancora oggi non hanno ricevuto Android 6.0? Samsung cambierà strategia in futuro o continuerà ad impiegare mesi e mesi per aggiornare i propri smartphone alle ultime versioni di Android?

Chiaramente la situazione non riguarda solo Samsung, ma l’azienda coreana è quella che, ultimamente, ha sfornato il maggior numero di smartphone Android senza mai aggiornarli alle ultime versioni dell’OS di Google.

Spero vivamente che questo trend venga invertito e che Samsung comprenda l’importanza di rilasciare aggiornamenti tempestivi per i propri device, altrimenti gli utenti prima o poi si stancheranno e passeranno alla concorrenza. Del resto gli smartphone top di gamma sono ormai tutti molto simili tra loro e l’interfaccia utente e il software giocano un ruolo sicuramente rilevante per convincere il consumatore ad acquistare un determinato prodotto. Samsung deve iniziare a dedicare maggiore attenzione al lato software, alleggerendo ancora la TouchWiz e rilasciando aggiornamenti più velocemente. Siete d’accordo?

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!