AirDroid permette di fare un backup automatico via WiFi delle foto da smartphone Android a PC. Come fare backup automatico foto Android su PC e Mac con AirDroid

AirDroid si aggiorna e offre il backup automatico delle foto

airdroid-backup1

Grandi novità per gli utenti Android che usano AirDroid, il celebre programma che permette di controllare lo smartphone Android da PC e Mac via browser internet.

In particolare AirDroid permette di “gestire” smartphone e tablet Android direttamente dal PC: si possono far comparire sullo schermo di quest’ultimo le chiamate, gli SMS e le notifiche in generale, oltre che trasferire file (foto, video, musica) dall’uno all’altro dispositivo, il tutto senza alcun collegamento via cavo ma semplicemente sfruttando la stessa rete WiFi. Come se tutte queste funzionalità non bastassero, dovete sapere che, con l’ultima versione appena rilasciata, il programma sarà in grado di effettuare il backup automatico completo delle vostre fotografie. Con il recente aggiornamento, infatti, AirDroid ha introdotto la funzione che offre il backup automatico di tutte le foto da Android a PC Windows o Mac.

AirDroid adesso può fare un Backup delle vostre foto sul PC Windows e Mac

In pratica, grazie al recente update, è possibile fare in modo che tutte le foto che abbiamo salvato sullo smartphone vengano inviate in automatico via WiFi al computer. In questo modo avremo la possibilità di fare un backup costante delle nostre foto direttamente sul computer di casa, senza passare da servizi di cloud storage e senza dover caricare tutte le foto online.

La funzione di backup delle foto offerta da AirDroid per Android è davvero utilissima: una volta personalizzata, si avvia in automatico quando lo smartphone si trova in carica e collegato alla stessa rete WiFi del computer. Il trasferimento dei file è velocissimo e in pochi secondi tutte le foto che abbiamo salvato nella memoria dello smartphone verranno inviate al PC Windows o Mac per creare una copia di backup o di sicurezza, sempre disponibile in caso di problemi allo smartphone.

Da sempre penso che Google dovrebbe migliorare tutto ciò che riguarda il backup dei propri smartphone Android, ma fortunatamente, finchè Big G non interverrà, possiamo sfruttare servizi potenti e alternativi come AirDroid per mettere una pezza alle lacune di Google.

Penso che questo servizio di backup automatico delle foto offerto da AirDroid sia davvero spettacolare e utilissimo: in modo completamente automatico consente di mettere al sicuro le nostre foto, di avere sempre una copia di backup in caso di problemi e soprattutto ci permette di essere indipendenti dai soliti servizi di cloud storage. Come anticipato, infatti, la nuova funzione non fa altro che trasferire tutte le foto presenti nella cartella della fotocamera dallo smartphone al PC, tutto sfruttando la rete locale e quindi in modalità Wireless ma senza passare da internet.

Segnalo inoltre che questa funzione di backup automatico parte soltanto se il livello della batteria dello smartphone (o tablet) è superiore al 40%; inoltre nelle opzioni del programma trovate anche la possibilità di farlo partire soltanto quando il dispositivo è sotto carica.

Ah, quasi dimenticavo: per disporre di questa nuova funzione dovrete avere il client desktop alla versione 3.3.1 e l’app a quella 3.2.1, già in fase di rollout; se l’aggiornamento non vi è ancora arrivato potete scaricare l’APK direttamente dal AirDroid.

Provate questa funzione di backup automatico delle foto su Android e fatemi sapere cosa ne pensate!

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!