Guida completa e dettagliata per aggiornare Samsung Galaxy S I9000 da Android 2.3.3 a 4.2

Nonostante siano passati alcuni anni dalla sua uscita, il Samsung Galaxy S I9000 è ancora oggi un interessante smartphone Android. E’ vero, l’hardware inizia ad essere un pò datato rispetto ai top di gamma che troviamo oggi in commercio, ma in linea generale questo Samsung Galaxy S I9000 è ancora perfettamente in grado di fare girare tutti i principali software e giochi che troviamo sul Play Store per Android.

Peccato solo che Samsung abbia abbandonato ufficialmente il supporto agli aggiornamenti software del Samsung Galaxy S I9000 e che quindi questo smartphone sia ancora fermo ad Android 2.3.x. Se però avete ancora un Samsung Galaxy S I9000 e volete aggiornarlo ad Android 4.2.2 Jelly Bean, cioè l’ultima versione del sistema operativo di Google per i propri smartphone e tablet, siete nel posto giusto.

Non pensate, infatti, che il vostro Samsung Galaxy S I9000 non sia in grado di fare girare Android Jelly Bean. Semplicemente Samsung ha scelto di smettere di aggiornarlo per motivi di marketing, come fa Apple con i suoi iPhone più vecchi. In questo modo l’azienda costringe l’utente a cambiare telefono per avere gli ultimi aggiornamenti software. Contrariamente a quanto avviene per i dispositivi Apple, però, con quelli Android gli utenti un pò più esperti possono facilmente cambiare firmware e installarne uno più aggiornato.

Oggi, ad esempio, vedremo insieme come aggiornare Samsung Galaxy S I9000 ad Android 4.2.2 Jelly Bean tramite un custom firmware. Precisamente andremo a usare il firmware CyanogenMod 10.1, che, ad oggi, è uno dei migliori disponibili per Samsung Galaxy S I9000. Il firmware, infatti, è aggiornato ad Android 4.2.2 senza personalizzazioni o modifiche di alcun tipo. Avrete dunque un’esperienza stock di Android, senza alcuna personalizzazione da parte di Samsung. Al tempo stesso avrete a disposizione un firmware velocissimo e ben ottimizzato, che vi offrirà una fluidità invidiabile.

Detto questo, iniziamo con le modifiche.

Seguite tutta la procedura assumendovi le responsabilità di ciò che fate. Se non siete utenti esperti, state molto attenti o lasciate direttamente stare e fate fare tutto ad amici che sanno dove mettere le mani. Non ci riterremo responsabili per qualsiasi problema o danno al vostro smartphone derivante da questa guida.

PREMESSE:

  • assicuratevi di avere la batteria carica
  • procedete a vostro rischio e pericolo
  • fate un backup completo dello smartphone prima di procedere.

Detto questo, possiamo continuare.

Procuratevi i file del firmware (a scelta tra i due)

E scaricate le Google Apps per Android 4.2.2–> QUI 20130301

Prima di procedere, poi, bisogna:

  • fare una copia di sicurezza della cartella EFS
  • togliere la scheda SD esterna (se presente), da rimettere dopo il completamento della procedura

OTTENERE ROOT + RECOVERY

Scaricate Odin, il programma che permette di ottenere ROOT + RECOVERY sul vostro Galaxt S I9000. Se avete già root e recovery, passate direttamente alla sezione successiva (INSTALLAZIONE). 

Avviate Odin, controllate che i driver del telefono siano installati sul vostro PC e che questo venga correttamente riconosciuto dal PC quando lo collegate con cavo USB.

Ora, per usare Odin, seguite questa guida.

  1. Scaricate i file necessari
  2. Assicuratevi di aver installato Kies o almeno i Driver del vostro Galaxy S in modo che sia correttamente riconosciuto dal vostro PC
  3. Ora spegnete il vostro Galaxy S
  4. Mettetelo in Download Mode (Premete contemporaneamente Volume Giù + Tasto Home + Power)
  5. Date conferma con Continue (Volume Su)
  6. Scaricare, Decomprimente ODIN e apritelo
  7. Collegate via USB il telefono al PC
  8. Aspettate che ODIN riconosca lo smartphone (Apparirà la scritta COM in Giallo)
  9. Cliccate su PDA e andate a cercare il file in formato tar del CF-ROOT che avete scaricato prima
  10. Una volta caricato il file CF-ROOT cliccate su Start in ODIN e attendete il completamento dell’operazione (circa 3-4 secondi)
  11. Bene, avete ottenuto i permessi di ROOT e la RECOVERY.

INSTALLAZIONE

Chi aveva già ROOT e RECOVERY deve partire da qua. 

ATTENZIONE: se è la prima volta che cambiate firmware al vostro smartphone Android, guardate prima questo video che ho girato appositamente

Ora che lo avete visto, possiamo continuare.

  1. Per iniziare bisogna semplicemente installare manualmente il firmware sul vostro smartphone.
  2. Accendete il telefono e collegatelo al PC. Copiate nella memoria interna i file scaricati in precedenza del firmware CyanogenMod e delle Google Apps.
  3. A questo punto spegnete il telefono.
  4. Riavviate il telefono in recovery tramite i tasti Vol Su+Centrale+Accensione.
  5. Fate un Nandroid Backup dalla recovery per poter ripristinare in caso di problemi (non indispensabile ma consigliato).
  6. Fate i classici 3 wipe (WIPE DATA, WIPE CACHE PARTITION, WIPE DALVIK CACHE).
  7. Installare la ROM tramite recovery.
  8. Installare le Google Apps (facoltativo).
  9. Ora riavviate lo smartphone.

Al primo avvio impiegherà qualche istante, non vi preoccupate, è tutto normale. Dopo qualche minuto il vostro Galaxy S si accenderà e potrete iniziare a configurarlo. Non avrete più le applicazioni di Samsung, ma avrete aggiornato il Galaxy S ad Android 4.2.2 in modo facile e immediato. 

Se qualcosa dovesse andare storto e il telefono non dovesse avviarsi, rimettetelo in recovery e riprovate a installare il firmware. 

Per dubbi, domande o problemi usate pure i commenti, vi risponderò il prima possibile.

Divertitevi con il vostro Samsung Galaxy S I9000 aggiornato ad Android 4.2.2 🙂

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!

  • Dario

    Buongiorno, ho seguito alla lettera la tua guida. Tutto va alla grande.
    C’è un problema, non vede la sd esterna, o meglio, se vado a leggere l’archivio la external_sdcard c’è e ne leggo anche il contenuto, però il sistema non la vede.
    Credo sia un problema di percorso, Infatti per completare l’installazione ho dovuto spostare la cartella del fimware sulla memoria del telefono.
    Ovviamente con il cavetto collegato in modalità usb la scheda viene letta.
    Ed inoltre, rispetto alla 2.3.6, ho trovato una nuova cartella external_sd vuota.
    Grazie per la pazienza

  • Dario

    ciao, come faccio a recuperare l’icona del superuser che è installato è che funziona?
    dopo l’aggiornamento non ho più l’applicazione però i permessi di root funzionano.
    Se reinstallo il supersuser la cartella delle applicazioni è vuota, mentre invece ne sono installate alcune.
    Grazie

  • daniele

    il mio samsung dopo aver fatto l aggiornamento nn va piu!!cioè quando io lo accendo continua a riavviarsi…se provo a mandarlo in download mode lo schermo diventa nero o con strisce verticali!!posso avere qualke aiuto??

    • Hai seguito correttamente tutti i passaggi? Il modello è I9000?

    • Se non riesci a risolvere, comunque, vai sul sito SAMMOBILE, scarica l’ultimo firmware ufficiale per il tuo telefono e installalo tramite Odin (trovi la guida sul nostro blog). In questo modo riesci almeno a ripristinare il firmware originale e a fare ripartire il telefono.