https://i1.wp.com/i.imgur.com/EsxQFij.png?w=640&ssl=1

Google, da Android 5.1 ha inserito un sistema di protezione che impedisce a chi ruba un dispositivo Android di formattare lo smartphone o il tablet senza possedere le credenziali di accesso all’account Google con cui è stato attivato il dispositivo.

I nuovi Galaxy S7 però hanno un sistema che permette di aggirare questa protezione ed il famoso modder di XDA, RootJunky, ha pubblicato anche una video guida che mostra come aggirare la protezione del factory reset di Android.

Ad oggi, la procedura creata da Google non è esente da bachi e problemi come dimostrato diverse volte su dispositivi LG come G4 e V10 ma anche molti dispositivi Samsung ed anche i dispositivi aggiornati all’ultima developer Android N.

Anche l’ultimissima creatura di Samsung, il Galaxy S7, che ha Android 6 Marshmallow può essere attivato anche senza avere le credenziali dell’account Google.

Il modder RootJunky ha pubblicato la guida solo per mostrare come la procedura sia abbastanza semplice da aggirare anche dopo l’ultimo aggiornamento rilasciato da Google. Dunque BigG deve correre ai ripari per non permettere di accedere ad un dispositivo senza possedere l’account del proprietario anche dopo la procedura del FRP.

La procedura come vedete dal video è molto semplice e permette di attivare il Galaxy S7 senza mail e password di Google.

Via