Guida: come farsi rimborsare gli acquisti su Google Play Store Android. Rimborso Google Play Store: ecco la guida completa

Come richiedere il rimborso degli acquisti su Google Play Store Android

Google-Play-Store

Vediamo insieme come fare per chiedere e ottenere il rimborso su Google Play Store Android

Nuovo giorno, nuova guida dedicata ai lettori di YourLifeUpdated. Oggi, in particolare, vediamo insieme come fare per richiedere e ottenere il rimborso per gli acquisti fatti sul Google Play Store Android. 

Restituzioni e rimborsi su Google Play – Guida di Google Play

Se per caso siete insoddisfatti dell’app che avete acquistato e scaricato sul vostro smartphone o tablet Android, dovete infatti sapere che il Google Play Store, contrariamente ad Apple App Store, permette di ottenere il rimborso del denaro speso. Peccato che non tutti sappiano come fare per richiedere il rimborso su Google Play Store. Vediamo dunque insieme i passaggi da seguire per richiedere il rimborso sul negozio virtuale di Google per Android. 

Sono convinto che almeno una volta vi sia capitato di acquistare un’app su Google Play Store e di rimanere così delusi da rimpiangere di averne effettuato l’acquisto. Anzi, sono sicuro che in più di un caso avreste voluto richiedere indietro i soldi per l’app o il gioco che avete comprato, magari perché non vi piaceva abbastanza oppure perché, a causa di bug o problemi, il programma non funzionava correttamente sul vostro smartphone o tablet. O, in altri casi, il programma o l’app che avete acquistato non faceva neanche in minima parte quello che avrebbe dovuto fare, almeno stando alla sua descrizione.

Insomma, i motivi che vi possono spingere a chiedere il rimborso sul Google Play Store possono essere molteplici. La cosa importante da sapere, però, è che indipendentemente dal motivo potete SEMPRE richiedere un rimborso sul Google Play Store Android. Vediamo come procedere.

NOTA: unico requisito per ottenere il rimborso sul Google Play Store è che questo deve essere richiesto entro 2 ore dall’acquisto del programma o del gioco. 

Rimborso su Google Play Store: come fare in modo facile e veloce

Richiedere un rimborso sul Google Play Store è davvero facile e richiede pochi passaggi. Potete procedere direttamente tramite il Google Play Store. Come? Semplice.

Aprite il Google Play Store sul vostro smartphone o tablet, andate nell’Account Personale, scorrete l’elenco delle app acquistate e utilizzare il tasto “Rimborso” dopo aver selezionato l’app, il gioco o il programma per cui volete richiedere il rimborso.

Come anticipato, il processo deve essere compiuto entro due ore dall’acquisto e non potrà essere effettuato più di una volta per ogni singola app.

Come chiedere un rimborso al Play Store di Google

Dunque, se cambiate idea su un acquisto effettuato tramite il Google Play Store, potete richiedere il rimborso in un istante, ma solo entro 2 ore dall’acquisto. Del resto penso che due ore siano più che sufficienti per determinare se l’app o il gioco sono di vostro gradimento, e al tempo stesso penso che sia buona norma provare le app o i giochi immediatamente dopo l’acquisto, giusto per evitare di oltrepassare le 2 ore e rischiare di non poter chiedere il rimborso in caso di problemi.

E se volessimo richiedere un rimborso oltre le due ore dall’acquisto?

Fortunatamente c’è una soluzione anche in questo caso, anche se non è detto che otteniate il rimborso. Vediamo come fare.

Rimborso su Google Play Store se sono già passate due ore dall’acquisto del gioco, app o programma

Come anticipato, potete richiedere il rimborso su Google Play Store anche se sono passate due ore o più dall’acquisto. In questo caso, però, la procedura cambia e non dobbiamo passare più dal Google Play Store, ma dobbiamo contattare lo sviluppatore dell’applicazione o del gioco, proprio come avviene su Apple App Store.

In questo caso, chiaramente, non c’è la certezza assoluta del rimborso, ma è comunque possibile scrivere agli sviluppatori per esprimere le motivazioni che vi portano a chiedere il rimborso del denaro speso.

Come anticipato, la decisione dell’eventuale rimborso è a loro totale e più assoluta discrezione, quindi non è detto che riusciate ad ottenere il rimborso sul Google Play Store. 

Come fare per contattare gli sviluppatori e richiedere un rimborso sul Google Play Store se sono già passate 2 ore dall’acquisto? Anche in questo caso la procedura è piuttosto semplice. Vi basterà accedere alla pagina dei dettagli dell’applicazione per cui volete richiedere il rimborso, espanderne la descrizione e cercare il contatto mail che solitamente gli sviluppatori inseriscono nella descrizione del Google Play Store.

A questo punto vi basterà inviare la mail all’indirizzo indicato spiegando le motivazioni che vi portano a chiedere il rimborso, sperando nella clemenza e comprensione dello sviluppatore.

Rimborso su Google Play Store per acquisti in-app

Lo stesso discorso si applica anche agli acquisti in-app fatti sul Google Play Store. Anche in questo caso, infatti, non sarà possibile sfruttare la funzionalità di rimborso diretto tramite Google Play Store entro due ore dall’acquisto, ma sarà possibile tentare di contattare gli sviluppatori per provare a ottenere un rimborso. Ancora una volta, però, sarà a discrezione degli sviluppatori decidere se le motivazioni sono valide o meno e stabilire se darvi o meno il rimborso per gli acquisti in-app fatti sul Google Play Store.

NOTA: se non è possibile contattare lo sviluppatore perché questo non ha fornito un contatto o semplicemente perché non ha risposto ai nostri messaggi, allora è possibile contattare l’assistenza Google. Anche in questo caso, naturalmente, è a discrezione di Google decidere se ci sono i presupposti per un rimborso, o se la richiesta dell’utente non è da considerarsi valida. Tentar non nuoce, comunque.

Bene, abbiamo veramente concluso con questa guida.

Se le informazioni che vi abbiamo fornito fino ad ora non fossero sufficienti, vi invitiamo a consultare la guida ufficiale di Google Play per richiedere il rimborso sul Google Play Store. 

Per qualsiasi dubbio o problema lasciate un commento a fine articolo, vi aiuteremo il prima possibile.

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!