Il nuovo Motorola Moto G (2015) è arrivato sul mercato e siccome è un ottimo smartphone con ottime prestazioni offerto ad un prezzo competitivo sta vendendo bene e anche la community sviluppa diverse ROM per il Moto G 2015 che permettono di migliorare le già ottime prestazioni oltre che aggiungere nuove features. Ovviamente per sfruttare le caratteristiche delle ROM cucinate è necessario possedere i permessi di ROOT abilitati.

Ecco che per ottenere i ROOT facilmente sul Moto G (2015) dovete seguire questa semplice guida che però ha come prerequisiti di avere il Bootloader sbloccato e la custom recovery installatala.

Prerequisiti

  • Bootloader Sbloccato (Avviate il dispositivo in modalità Fastboot (Power + Volume Giù) e digitate dal prompt dei comandi di Windows il comando “fastboot oem get_unlock_data” senza apici.)
  • TWRP Recovery Installata (Scaricare la TWRP, avviate il dispositivo in modalità Fastboot (Power + Volume Giù) e digitate dal prompt dei comandi di Windows il comando “fastboot boot twrp-osprey-2.8.7-test1.img” senza apici ed inserendo il percorso dove avete salvato la TWRP.)

Download

Guida ROOT Moto G (2015)

  1. Scaricate il file ZIP del Superuser e copiatelo sul dispositivo
  2. Riavviate in modalità Recovery
  3. Selezionate l’opzione Installa zip da scheda SD
  4. Ricercate nella memoria del telefono fino a trovare il file ZIP di Superuser
  5. Installatelo ed infine riavviate il telefono