Cosa è Aptoide per Android? Come funziona Aptoide per Android?

come-installare-e-usare-aptoide-android

Ecco tutto quello che bisogna sapere per usare, installare e configurare Aptoide per Android nella guida video di YourLifeUpdated

Aptoide: guida allo store Android alternativo al Google Play

Oggi vi presentiamo la nostra guida completa ad Aptoide, il grande store libero per scaricare facilmente tutte le app escluse dal Play Store, comprese quelle a pagamento che possono essere scaricate gratis.

Ve l’avevo promessa tempo fa, ha richiesto più tempo del previsto ma finalmente è arrivata: ecco a voi la grande guida video ad Aptoide, il celebre store alternativo al Google Play per Android, da cui potete scaricare programmi, applicazioni e giochi gratuitamente, compresi quelli che normalmente sono a pagamento.

Se state cercando di capire come usare Aptoide, come scaricare Aptoide, come installare Aptoide, come configurare Aptoide e soprattutto se Aptoide è sicuro o meno, siete nel posto giusto. Oggi, infatti, vi spiegherò passo passo tutto quello che dovete sapere su Aptoide, il celebre negozio libero e alternativo al Play Store Android.

Procediamo con calma e ordine in questa guida video ad Aptoide per Android. 

Cosa è Aptoide per Android? Cosa offre Aptoide? Cosa si trova su Aptoide?

Aptoide è sicuramente lo store di applicazioni alternativo al Play Store più popolare per Android. Giusto per farvi un’idea, Aptoide vanta circa 600 mila app, ma il loro numero è in costante crescita.

Al suo interno potete trovare tutti i programmi, i giochi e le app per Android: troverete sia le stesse app presenti sul Play Store che quelle “escluse” dal negozio di Google per vari motivi. Inoltre, come anticipato, su Aptoide trovate anche tutte quelle app e quei giochi che sarebbero a pagamento sul Play Store, ma qui le trovate da scaricare gratis senza pagare niente. In pratica Aptoide è un grande negozio senza regole e senza controlli, al cui interno potete trovare un pò di tutto, dai programmi gratis a quelli a pagamento (ma sempre proposti gratis).

Inizialmente, come anticipato, Aptoide era nato come store alternativo a quello di Google per raccogliere tutte le app rifiutate dagli store di Google e Amazon, ma col tempo è diventato un mercato nero di giochi, app e programmi craccati, scaricabili dagli utenti in modo illegale e senza pagare nulla.

Ognuno di noi può liberamente pubblicare applicazioni, giochi e programmi su Aptoide: basta aprire un proprio “Store” e iniziare a riempirlo di applicazioni. E questo, oltre ad essere un vantaggio che permette a chiunque di rendere accessibili le proprie app ad utenti in tutto il mondo, è un pericolo, visto che permette ai malintenzionati di condividere malware e virus anche spacciandoli per applicazioni “normali”. Quando si usa Aptoide, dunque, bisogna stare molto attenti e adottare alcuni accorgimenti per evitare di restare fregati.

E’ sicuro usare Aptoide? E’ pericoloso usare Aptoide?

In generale Aptoide è un negozio abbastanza sicuro, nel senso che ci sono alcuni strumenti che permettono di verificare la bontà di un programma disponibile all’interno di Aptoide. C’è un sistema di valutazione delle app, di recensione, di commenti ed è addirittura possibile segnalare virus, malware o applicazioni che non fanno quello che promettono.

Il problema, però, è che il pericolo è dietro l’angolo. Chiunque può spacciare un programma per un altro con un pò di attenzione: basta abbassare le difese un attimo e, al posto di un qualsiasi gioco famoso, si scarica un virus senza nemmeno accorgersene. E quando ci si rende conto del danno è troppo tardi per porvi rimedio e gli hacker sono già entrati in possesso di password, foto private e tutto quello che viene archiviato sullo smartphone, che al giorno d’oggi contiene in pratica tutta la nostra vita privata.

Non dovete comunque farvi spaventare: stando attenti è molto difficile, se non impossibile, scaricare virus e malware da Aptoide. Come anticipato, però, capita che al suo interno, visto che ci sono pochi controlli, si possano trovare anche malware e virus che rischiano di compromettere la sicurezza dei vostri dati e della vostra privacy. Prima di usare Aptoide, dunque, pensateci 2 volte e soprattutto guardate il video che ho realizzato per voi.

Se usate il cervello prima di scaricare e state attenti alle app e ai giochi che scaricate, però, Aptoide non è più pericoloso di altri servizi simili.

Aptoide: download, installazione e configurazione su Android

Detto questo, è arrivato il momento di andare a conoscere nel dettaglio Aptoide per capire come funziona, come si installa, come si configura e come si utilizza per scaricare applicazioni e giochi per Android.

Dove scaricare ultima versione aggiornata di Aptoide?

Aptoide, come avrete intuito, è un’app che merita di stare sui vostri smartphone o tablet Android (se usata con cautela). Come ogni altra app per Android, è semplice da installare: vi basterà scaricare l’apk aggiornato dal sito ufficiale e aprirlo sul vostro smartphone o tablet Android. Ecco il link diretto per scaricare l’ultima versione aggiornata di Aptoide:

Poi potete installarlo seguendo la nostra guida veloce all’installazione dei file APK su Android:

Una volta installato Aptoide, dovrete configurarlo al meglio aggiungendo le varie repository, cioè dei “link” da cui il programma potrà pescare tutti i vari file APK di giochi e app da installare sul vostro dispositivo Android.

Come si aggiungono i repository su Aptoide? Quali sono le migliori repo di Aptoide aggiornate?

Come vedrete nel video a fine articolo, per sfruttare al massimo Aptoide sarà necessario installare nuovi repository, cioè dire al programma dove andare a cercare le app di vostro interesse.

Non vi preoccupate, è un’operazione molto semplice e la spiego nel video in modo dettagliato.

Giusto per darvi due dritte, subito dopo l’installazione di Aptoide vi ritroverete configurato e abilitato solo il repo apps, che è molto popolato, ma è anche quello più “standard”. Per sfruttare al massimo Aptoide, dovete aggiungere le repo (o gli store) che vi consiglio io.

Elenco aggiornato migliori repo e store di Aptoide

Per farlo, basta andare sulla scheda store su Aptoide e fare un click sulla voce Aggiungi più store. Nella finestra che si aprirà dovete inserire nell’apposito spazio dedicato ai link questi che trovate di seguito, che in pratica sono le migliori repository Aptoide, sempre aggiornate, sicure e perfettamente funzionanti. Come potete notare, non vi propongo una lunga lista: vi basta infatti aggiungere 3-4 repo Aptoide sicure, aggiornate e affidabili per scaricare veramente di tutto da Aptoide:

  • https://mark8.store.aptoide.com/
  • https://milaupv.store.aptoide.com/
  • https://apk-4-free.store.aptoide.com/
  • https://tiendacanaima.store.aptoide.com/

Come anticipato, sicuramente esistono altre repo e store Aptoide molto valide, ma penso che con questi 4 configurati abbiate app a sufficienza per soddisfare tutte le vostre esigenze.

Detto questo, direi che è arrivato il momento di lasciarvi alla visione del video che ho realizzato su Aptoide. Vi spiego cosa è Aptoide, come funziona, come configurarlo e usarlo al meglio e anche come aggiungere nuove repo su Aptoide in pochi e semplici click.

Buona visione, e non dimenticate di farci sapere se usate Aptoide e quali sono le repo migliori secondo voi.

Video guida per usare, installare e configurare Aptoide per Android

https://www.youtube.com/watch?v=mtA2QdAdE4k

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!