In attesa dell’aggiornamento ufficiale da parte di Samsung e degli altri brand, eccovi una guida per aggiungere e installare il programma PhotoSphere sui vostri dispositivi con root

Ecco una guida molto interessante dedicata a tutti i possessori di uno smartphone aggiornato ad Android 4.1, compresi tutti i possessori di un Samsung Galaxy S 3, Galaxy Note 2, Galaxy Camera o altri smartphone o tablet Android.

In questa guida andremo a vedere come installare il programma PhotoSphere di Google su tutti gli smartphone aggiornati ad Android 4.1.

Unico requisito sono i diritti di ROOT. 

Iniziamo.

PhotoSphere su S3, Note 2, Galaxy Camera e tutti gli Android 4.1 [Guida].

Come purtroppo sappiamo, il rollout degli aggiornamenti per Android è sempre stato molto lento.

Dopo la presentazione di un update ufficiale da parte di Google, a parte gli smartphone ufficiali, sono necessari mesi e mesi prima che l’update arrivi anche su altri dispositivi.

Samsung e Asus sono tra i produttori più veloci a implementare gli aggiornamenti di Google nei propri firmware, ma l’attesa è sempre di alcuni mesi prima di poter testare tutte le novità delle ultime release di Android.

Con Android 4.2, ad esempio, Google ha introdotto un nuovo programma, chiamato PhotoSphere, che consente di realizzare fotografie panoramiche “sferiche” per poi condividerle facilmente sul web.

La funzione, purtroppo, al momento è disponibile solo per Android 4.2, cioè solo per Nexus 4. 

Da oggi, però, grazie a una guida dettagliata, potete installare PhotoSphere di Google su qualsiasi smartphone con Android 4.1. 

In questa guida, dunque, vi spiegheremo due metodi facili per installare sui vostri dispositivi con Android 4.1 (su cui avete eseguito il root) non solo la nuova applicazione Fotocamera (che include quindi PhotoSphere), ma anche la nuova galleria introdotta con l’ultima versione dell’OS di Google.

Iniziamo subito senza perdere ulteriore tempo.

Segnalo che, dopo l’installazione, vi ritroverete con 2 applicazioni per la fotocamera e 2 per la galleria: avrete infatti sia quelle di default del vostro smartphone che quelle nuove provenienti da Android 4.2.

Assumendovi tutti i rischi legati alla procedura, potete iniziare. 

Come abbiamo anticipato, i metodi che avete a disposizione per installare la fotocamera e la galleria di Android 4.2 sul vostro smartphone o tablet Android sono due. 

Scegliete voi quale utilizzare.

A mio avviso il secondo metodo è molto più comodo, ma oltre al ROOT vi servirà anche una recovery modificata. Se la avete, passate direttamente al secondo metodo, altrimenti fermatevi al primo.

Fatemi sapere, ovviamente, cosa ne pensate dell’applicazione PhotoSphere e della nuova galleria di Android 4.2.

Metodo 1 (basta solo il ROOT):

  • installare sul proprio dispositivo ES Gestore File (raggiungibile qui) ed attivare tutte le modalità relative al root;
  • scaricare i file necessari, cliccando qui;
  • estrarre dall’archivio i due file .apk presenti nella cartella App ed inserirli cartella system/app nel dispositivo;
  • estrarre dall’archivio i tre file .so presenti nella cartella App ed inserirli cartella system/lib nel dispositivo;
  • cambiare i permessi dei file appena copiati (sia i .so che i .apk) in rw-r-r, tramite ES Gestore File:
    • Ecco come fare:
      1. aprite ES Gestore File.
      2. Menu -> Impostazioni -> Opzioni di root
      3. selezionare l’opzione “Sfoglia come root
      4. andare nella cartella system/app
      5. impostare GalleryGoogle.apk e GsmCore.apk i permessi (tramite la voce “proprietà”) come illustrato nell’immagine di seguito:
      6. Impostare i medesimi permessi sui tre file .so inseriti in system/lib
      7. Chiudere ES Gestore file
      8. riavviare il dispositivo.

Riavviato il dispositivo, troverete nel menu delle applicazioni le nuove versioni delle app Fotocamera e Galleria, affiancate da quelle preinstallate nel vostro dispositivo.

Metodo 2, grazie a tsmikeramsay di XDA (serve la recovery): 

  1. scaricate l’archivio necessario: 4.2Camera.zip – Mirror
  2. copiate il file scaricato nella root del vostro dispositivo;
  3. nel caso in cui vogliate sovrascrivere le applicazioni preinstallate: rinominare nel vostro dispositivo Gallery2.apk in Gallery2.apk.bak
  4. riavviare in Recovery Mode;
  5. effettuare un backup;
  6. flashate il file 4.2Camera.zip. Tranquilli, non perderete alcun dato.
  7. riavviate il dispositivo.

A dispositivo riavviato dovreste trovare le nuove applicazioni nel menu delle app e finalmente potrete realizzare i vostri panorama sferici.

Nel caso in cui vogliate riportare tutto alla normalità, non dovrete far altro che flashare questo file utilizzando la stessa procedura.

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!

  • migaia

    istallata su galaxy s advance jb 4.1.- presenti le due applicazioni fotocamera e galleria, ma la fotocamera crasha.