Guida per installazione di Ubuntu for Smartphone e Tablet direttamente da Recovery

ubuntu phone

Nelle scorse ore, come abbiamo visto, è arrivata ufficialmente la prima versione di Ubuntu per smartphone e tablet Android.

Al momento, però, questo OS è disponibile solo per la gamma Nexus di Google, cioè per:

  • Nexus 4
  • Nexus 10
  • Nexus 7
  • Galaxy Nexus.

Abbiamo visto, sempre nella giornata di ieri, una prima guida per installare Ubuntu su smartphone e tablet Android, ma la prima guida che vi abbiamo proposto era un pò complessa e richiedeva necessariamente un computer con installato Ubuntu.

Oggi, invece, vi proponiamo una guida che vi semplifica la vita e che vi permette di installare Ubuntu su smartphone e tablet Android direttamente da Recovery, come se fosse un qualsiasi custom firmware. In questo modo il procedimento di installazione è molto più semplice, veloce e immediato. 

Dunque, se avete già un dispositivo Nexus munito di custom recovery e volete rapidamente provare il nuovo OS mobile di Canonical (ovviamente senza passare da Ubuntu Desktop), vi proponiamo una guida in pochi semplici passi per installare rapidamente Ubuntu Touch sul vostro Nexus.

Come installare Ubuntu su smartphone e tablet da Recovery

Ecco la guida. Ovviamente seguitela a vostro rischio e pericolo.

E’ scontato che, seguendo questa procedura, perderete TUTTI i dati archiviati sul vostro device Android. Prima di fare qualsiasi cosa, fatevi un backup completo dell’intero smartphone. 

Se fate un Nandroid Backup prima di provare Ubuntu, ricordo che in pochissimi istanti potrete ritornare alla vostra vecchia configurazione di Android, senza perdere assolutamente niente.

Ora iniziamo con la guida.

  • Scaricate il file zip corrispondente al vostro dispositivo e spostatelo nella memoria interna
  • Scaricate il file zip phablet ARMHF e posizionate anch’esso nella vostra memoria interna
  • Riavviate in modalità recovery
  • Fate un Full Wipe data/cache
  • Installate il file zip scaricato qui sotto
  • Installate il file zip phablet ARMHF scaricato qui sopra
  • Riavviate e godetevi Ubuntu Touch

File necessari:

Se provate Ubuntu sul vostro smartphone o tablet Android, fateci sapere cosa ne pensate e come vi trovate.

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!