Samsung Galaxy Note 3: guida per Root e CWM Recovery

galaxy note 3 root

Giunto sul mercato da pochissimi giorni, il Galaxy Note 3 è già stato “violato”. Sul web, infatti, sono già disponibili le guide in inglese che spiegano come:

  • ottenere i permessi di ROOT su Samsung Galaxy Note 3
  • installare la custom recovery alternativa CWM Recovery su Samsung Galaxy Note 3

Ovviamente noi siamo sempre al fianco degli utenti e abbiamo tradotto in italiano queste guide, per consentirvi di ottenere il ROOT e come installare la CWM Recovery su Samsung Galaxy Note 3.

Ricordiamo, prima di procedere, che dovrete eseguire il tutto a vostro rischio e pericolo, assumendovi tutti i rischi del caso. Detto questo, non perdiamo altro tempo e vediamo subito come ottenere il ROOT e come installare la CWM Recovery su Samsung Galaxy Note 3.

Vi ricordiamo che effettuare il Root e installare una Custom Recovery comporta la perdita di garanzia. Ad ogni modo, sia il root che la recovery modificata sono reversibili, quindi possono essere annullati ed eliminati facilmente e velocemente.

Come installare la custom recovery alternativa CWM Recovery su Samsung Galaxy Note 3

CWM Based Recovery 6.0.3.8 for N900/N900S

Prima di tutto dovete scaricare i file necessari per il vostro smartphone, facendo bene attenzione al vostro modello.

  • SOLOM PER SM-N900

n900-cwm-recovery-6.0.3.8(0926).tar

MD5: 3b16caa274a923867422057f137f4c9f

  • SOLO PER SM-N9005

n9005-cwm-recovery-6.0.3.8(0926).tar

MD5: abf61a42e47c0eebdc987efcd10c0732

Ora che avete il file, dovete installarlo.

Scaricate il programma Odin: lo trovate QUI

Spegnete lo smartphone, avviatelo in modalità download e collegatelo al PC Windows con apposito cavo.

Avviate Odin e configuratelo come nella foto che segue. In pratica dovete selezionare il tasto PDA e selezionare, dalla finestra che si apre, il file della recovery che avete scaricato in precedenza (in formato TAR.MD5)

Ora, se il telefono viene correttamente riconosciuto, dovete premere il pulsante START in basso.

Attendete la fine del processo (automatico) e al riavvio avrete la recovery installata sul vostro Galaxy Note 3. 

Ottenere i permessi di ROOT su Samsung Galaxy Note 3

[ROOT] Come ottenere i permessi di root su note 3

La procedura è stata testata su SM-N900 e SM-N9005

  1. Installate la CWM Recovery (guida sopra) a seconda del vostro modello di Samsung Galaxy Note
  2. Scaricate Supersu v 1.65 da qui (versione zip flashabile) e copiatelo sul Galaxy Note 3
  3. Andate in Recovery mode e flashate manualmente il file zip appena scaricato, come se fosse un qualsiasi altro firmware
  4. Fatto, al riavvio godetevi i diritti di ROOT su Galaxy Note 3.

Per dubbi o domande non esitate a lasciare un commento.

Se volete consultare la guida in inglese originale, andate pure su XDA: http://forum.xda-developers.com/showthread.php?t=2460720

ATTENZIONE, IMPORTANTE: ricordo che con l’introduzione di knox al momento non è possibile tornare in garanzia, neanche usando triangle away, se deciderete di seguire questa guida vi ritroverete con la voce Knox Warranty Void: 0x1 quindi non più in garanzia. Sicuramente, però, presto le cose cambieranno e sarà possibile superare questo ostacolo, basta solo attendere ancora un pò.

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!