SEGUI il canale Telegram Offerte di YourLifeUpdated: sconti esclusivi su Amazon e Gearbest ogni giorno selezionati per te! 

Google Sound Search permette di riconoscere i titoli delle canzoni su Android come Shazam o SoundHound

Qualche mese fa Google ha presentato il suo nuovo servizio Google Ears, che si proponeva come valida alternativa a Shazam per riconoscere canzoni e titoli delle canzoni gratuitamente su Android.

Google Ears è stato soppresso e al suo posto arriva oggi Google Sound Search. 

Sound Search da oggi è disponibile negli USA, mentre per noi utenti italiani è possibile scaricare un file APK che permette di avere Sound Search gratuitamente su Android anche in Italia.

Vediamo dunque come scaricare e installare Sound Search su Android. 

Google ha lanciato nella notte una nuova applicazione interamente dedicata agli appassionati di musica, entrando ufficialmente in diretta concorrenza con Shazam o SoundHound.

Il programma, come abbiamo detto, si chiama Google Sound Search ed è semplicemente un sistema in grado di riconoscere un brano musicale facendolo ascoltare al proprio smartphone.

Il funzionamento, banalmente, è identico a quello di Shazam. A differenza di Shazam, però, quando un brano viene riconosciuto, questo programma reindirizza l’utente verso il Google Play Music per fargli acquistare la traccia musicale.

L’acquisto non è obbligatorio, ma in questo modo Google spera di incrementare le vendite di brani musicali tramite Play Store.

Molto interessante, comodo e pratico è anche il widget da piazzare in homescreen su Android: come possiamo vedere dagli screen sottostanti, potremo facilmente accedere al programma per riconoscere le canzoni anche senza andare a cercare ogni volta l’applicazione. Sarà quindi possibile riconoscere in modo facile e veloce un determinato brano musicale.

Come abbiamo anticipato a inizio articolo, per precisione ricordiamo che questo servizio è stato in realtà presentato durante il lancio di Android 4.1 Jelly Bean con il nome di “Google Ears”, ma successivamente Google decise di non integrarlo nelle ROM stock, lasciando libertà all’utente di scaricarlo o meno dal Play Store come un’applicazione separata.

Al momento questo servizio non è ancora disponibile nel Play Store italiano, ma potete scaricare l’apk attraverso l’indirizzo che vi lasciamo a seguire.

Va installato come un qualsiasi altro file APK tramite un comune file manager.

L’ho già usato con qualche canzone e mi sembra che funzioni molto bene. Provatelo!

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here