“Impossibile connettersi al TomTom”: ecco come risolvere questo problema su smartphone e tablet Android

Molti utenti mi contattano spesso e mi chiedono un aiuto nella risoluzione del problema legato all’installazione del navigatore TomTom per Android. In particolare, tutti gli utenti che mi contattano mi chiedono aiuto per risolvere il problema che è legato a questo messaggio: “Impossibile connettersi al TomTom”, che compare quando si prova ad installare TomTom su Android.

Il messaggio di errore “Impossibile connettersi al TomTom” è molto frequente su Android e può essere dovuto a vari fattori. In questa guida, però, proveremo a prenderli in considerazione tutti per capire quale sia l’elemento che causa il problema “Impossibile connettersi al TomTom”.

Se anche voi, dopo aver installato TomTom su Android, non riuscite ad avviarlo perchè compare l’errore “Impossibile connettersi al TomTom”, forse dovete leggere questi consigli per provare a risolverlo. Io li ho seguiti tutti e la guida ha funzionato perfettamente e, fino ad oggi, anche gli utenti che ho aiutato sono riusciti a risolvere il loro problema.

Dunque, l’errore “Impossibile connettersi al TomTom” può essere dovuto, come abbiamo detto, a vari fattori. Vediamo come si può risolvere.

Prima di tutto, assicuratevi di avere a disposizione tutti i pacchetti in formato zip o rar del TomTom per Android. A volte, infatti, capita che manchi un qualche pacchetto durante il download.

Se avete tutti i pacchetti, controllate che siano tutti correttamente scaricati. A volte, infatti, i pacchetti che avete scaricato sono incompleti. Normalmente il TomTom Italia per Android si compone di circa 5-6 pacchetti: i primi pacchetti sono tutti da circa 100MB, mentre l’ultimo solitamente è più piccolo. Controllate che i primi pacchetti (escluso l’ultimo) abbiano tutti la stessa dimensione: se anche solo uno tra i pacchetti ha dimensioni ridotte rispetto agli altri, dovete riscaricarlo.

Se tutti i pacchetti sono presenti e corretti come dimensione, dovete provare a estrarre il programma TomTom: usate WinRar 4, è ancora meglio rispetto al 5 (che è l’ultima versione) per l’estrazione. Se non riuscite a risolvere, provate a usare il programma “7zip” al posto di WinRar per l’estrazione.

Se avete ancora il problema “Impossibile connettersi al TomTom”, a questo punto la soluzione è solo una. Provate a copiare la cartella del TomTom sulla memoria interna dello smartphone e NON su quella esterna. Sul mio Galaxy S4 e Note 3, ad esempio, se copiavo la cartella TomTom nella memoria esterna (la MicroSD) il programma non si avviava. Quando invece ho copiato la cartella TomTom sulla memoria interna ho risolto tutti i problemi.

Vi assicuro che se seguite tutti questi passaggi correttamente riuscirete a risolvere tranquillamente il problema “Impossibile connettersi al TomTom” legato al TomTom per Android.

Provate anche voi e fatemi sapere se riuscite a risolvere i vostri problemi e se scompare finalmente il messaggio di errore “Impossibile connettersi al TomTom”.

Buona navigazione 😉

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!

  • Antonio

    Grazie ho risolto spostando tutto sulla memoria interna