L’Exynos 5 Octadi Samsung integra una GPU PowerVR SGX 544

 Exynos5 Octa

In attesa della presentazione ufficiale del Galaxy S 4 di Samsung, che avverrà a New York nella notte di giovedì, ecco un’altra interessante novità sul nuovissimo smartphone dell’azienda coreana.

Come sappiamo, infatti, il Galaxy S 4 monterà quasi sicuramente un processore Samsung Exynos Octa. Questo processore, però, a sua volta integrerà il potentissimo chip grafico PowerVR SGX544MP, prodotto da Imagination Technologies, che, poche ore fa, ha confermato che Samsung userà la GPU PowerVR SGX 544 nel suo nuovo SoC Exynos 5 Octa.

Non è attualmente noto se Samsung utilizzerà la configurazione della GPU a tre core o a quattro core.

Dunque, dopo le GPU Mali realizzate da ARM (utilizzate per il Galaxy S II e per ilGalaxy S III), sembra proprio che Samsung abbia deciso di passare alla PowerVR per il suo nuovo top di gamma.  La notizia non è ancora ufficiale, ma poco ci manca. O meglio: sicuramente l’Exynos 5 Octadi Samsung integra una GPU PowerVR SGX 544, ma ancora non sappiamo se effettivamente il Galaxy S 4 monterà questo processore, anche se, anche in questo caso, la cosa è praticamente ufficiale. 

We can now confirm that Samsung’s Exynos 5410 ‘Octa’ incorporates Imagination’s PowerVR SGX544MP core”.

Con questa frase i rappresentanti dell’azienda Imagination Techologies hanno confermato che Samsung impiegherà la GPU PowerVR SGX544MP nei suoi chip a 4+4 core, che, come detto, potrebbero debuttare proprio con il Galaxy S IV.

Sempre per parlare di rumor e supposizioni, secondo i colleghi di AnandTech si tratterebbe in particolare del modello PowerVR SGX 544MP3, dotato di 3 core a 533 MHz ciascuno.

Ancora una volta, dunque, non abbiamo dettagli ufficiali in merito. Non ci resta che aspettare la presentazione ufficiale del Galaxy S 4, che avverrà tra pochissimo ormai.

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!