Google Remote Desktop: il nuovo programma di Google per controllare il computer da remoto con smartphone e tablet Android

remote_desktop_230

Dopo un periodo di beta testing che non è durato nemmeno troppo, ecco che Google rilascia ufficialmente il programma Google Remote Desktop per smartphone e tablet Android.

Per chi non lo sapesse, Google Remote Desktop è un programma creato per permetterci di controllare il nostro computer direttamente tramite smartphone e tablet Android da remoto. E’ un programma alternativo a LogMeIn e TeamViewer, con la differenza che risulta molto più veloce e reattivo rispetto ai programmi concorrenti.

Google Remote Desktop è un programma davvero interessante per controllare il PC/Mac da remoto usando smartphone e tablet Android. Sarà possibile vedere sui nostri Android il desktop del computer e quindi avremo la possibilità di visualizzare il desktop del nostro PC/Mac su smartphone e tablet, per controllare il PC/Mac quando saremo lontano da casa, al lavoro o semplicemente in un’altra stanza della casa. Un programma davvero fantastico che, come ho detto, risulta molto più veloce, reattivo e graficamente curato rispetto a software concorrenti.

Google Remote Desktop consente di sfruttare “Chromoting”, ovvero un sistema che permette di accedere in sicurezza ad un computer remoto sul quale è installato Chrome, mediante smartphone e tablet che utilizzano una specifica applicazioneChrome Remote Desktop, rilasciata nella giornata di ieri nel Play Store.

Come detto, dunque, Google Remote Desktop è un programma che risulta molto simile a software come VNC, Remote Desktop, TeamViewer ed altri, ma il collegamento è molto veloce e reattivo. Gli utenti che hanno una certa familiarità con applicazioni di questo tipo non troveranno particolari difficoltà ad utilizzare il sistema messo a punto da Google.

Uno dei punti di forza di Google Remote Desktop per il controllo remoto del computer – si può trattare di un PC o di un Mac –  riguarda la semplicità del processo di configurazione:  per gestire il proprio PC/Mac è infatti sufficiente installare l’applicazione e abilitare l’accesso remoto.

Se volete provare a controllare il vostro PC/Mac da remoto con Google Remote Desktop vi consiglio caldamente di scaricare e provare Google Remote Desktop: è un programma giovane, ma non ha nulla da invidiare a software più blasonati.

Prima di chiudere ricordo che in ogni computer da controllare in remoto dal dispositivo Android sarà necessario installare l’applicazione Remote Desktop per Chrome scaricabile collegandosi a Chrome Web Store.

Ecco le principali funzionalità offerte da Google Remote Desktop:

  • Accedi in sicurezza ai tuoi computer dal tuo dispositivo Android.
  • Su ogni tuo computer puoi configurare l’accesso remoto utilizzando l’app Chrome Remote Desktop del Chrome Web Store: https://chrome.google.com/remotedesktop.
  • Sul tuo dispositivo Android apri l’app e tocca uno dei tuoi computer online per collegarti.
  • Per informazioni sulla privacy, leggi le Norme sulla privacy di Google (http://goo.gl/SyrVzj) e le Norme sulla privacy di Chrome (http://goo.gl/0uXE5d).
Download Google Remote Desktop per Android dal Play Store:

Clicca per installare

Se non riuscite a scaricare il programma dal Play Store, potete scaricare l’APK di seguito:

Download APK: ZippyShare mirror

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!