Ufficiale: Cortana in arrivo su Android e iOS con la compatibilità di Windows 10. Microsoft annuncia Cortana per Android e iOS, ecco i dettagli

Cortana arriva ufficialmente su Android e iOS: ecco come funzionerà

cortana-per-android

Microsoft annuncia Cortana per Android e iOS

Finalmente Microsoft ha ufficializzato il tutto: l‘assistente vocale Cortana arriverà finalmente su Android e iOS. Vediamo insieme i dettagli.

Ve lo avevamo già anticipato tempo fa, ma solo oggi è arrivata la conferma ufficiale da parte di Microsoft. L’assistente vocale Cortana, già disponibile su Windows 10 e Windows Phone, arriverà presto anche su Android e iOS. Non offrirà la stessa esperienza, ma sarà comunque molto utile.

LEGGI ANCHE: Cortana in arrivo anche su Android e iOS

Vediamo dunque insieme come funzionerà Cortana per Android e iOS e quando sarà ufficialmente disponibile al download. 

Come abbiamo già anticipato, Microsoft ha appena annunciato Cortana per Android e iOS. Dunque, come sospettavamo, l’assistente vocale di Windows 10 e Windows Phone sarà disponibile ufficialmente anche su altri dispositivi.

Il suo arrivo è atteso entro il mese di Giugno sotto forma di applicazione a sé stante. che probabilmente sarà resa disponibile al download dal Play Store e da Apple App Store.

Proprio come su Windows, Cortana su Android e iOS cercherà di portare la stessa ottima esperienza che abbiamo già testato su piattaforma Windows, anche se, come abbiamo anticipato, su Android e iOS l’assistente vocale sarà leggermente diverso rispetto a quello che abbiamo già avuto modo di conoscere sui dispositivi di casa Microsoft.

In particolare, sembra che ci saranno alcune mancanze dovute all’impossibilità di integrarsi in modo profondo con Android. Visto che è “solo un’applicazione”, ci saranno cose che Cortana può fare sugli smartphone Windows, e che non potrà fare su iOS e Android. Alcune feature richiedono particolari permessi che le app terze non possono avere sulle piattaforme mobile: Cortana non potrà ad esempio abilitare o disabilitare funzioni dello smartphone, e non potrà essere “risvegliata” attraverso l’hotword “Hey, Cortana”.

Comunque Cortana sarà in grado di fornirci informazioni sul meteo e di mostrarci notifiche sui voli aerei, sugli sport, sui promemoria e su altre cose di questo tipo. “Puoi impostare Cortana in modo che ti ricordi di prendere il latte non appena arrivi al negozio di alimentari, dove lo smartphone ti invierà una notifica”, scrive Microsoft confermando la novità. “Potrai monitorare un volo usando Cortana sia sul PC che sullo smartphone, e ricevere aggiornamenti sul dispositivo che stai utilizzando in modo che non ti dimentichi di nulla”.

Con l’arrivo di Cortana su Android e iOS, appare evidente che Microsoft vuole portare i servizi essenziali di Windows sulle altre piattaforme. 

L’applicazione dell’assistente vocale è stata annunciata insieme ad un’app Phone Companion che sarà integrata su Windows 10. Si tratta di un tool per collegare il PC a qualsiasi smartphone, in modo che questi si sincronizzino in maniera semplice installando applicazioni e servizi e sfruttando le magie concesse dal cloud. È evidente, insomma, Microsoft spinge sempre più sul multi-piattaforma.

L’app di Cortana per Android sarà disponibile entro fine giugno, mentre per iOS sarà rilasciato nel corso dell’anno. Riuscirete a sopportare ancora qualche settimana d’attesa prima di poter finalmente testare Cortana su Android e iOS? Nel frattempo date uno sguardo al video qui sotto, nel quale Microsoft mostra Cortana in azione.

https://youtu.be/lXREpLEwgOY

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!