Cubot X9: octacore da 5 pollici e clone di iPhone 6, ma con sistema operativo Android. Acquistolo con lo sconto e recensione completa in arrivo

Una cosa è certa: mentre il sistema operativo iOS può piacere o meno, il design di iPhone 6 è qualcosa di eccezionale, bellissimo, elegantissimo, qualcosa che gli utenti Android purtroppo si sognano solo lontanamente, con Samsung e LG che fanno ancora telefoni di plastica che si distruggono alla prima caduta.

Fortunatamente, però, Android non significa solo Samsung, LG e Motorola (che con il Nexus 6 ha costruito un tagliere per i salumi più che un telefono): il sistema operativo Android è così “malleabile” e personalizzabile che tantissimi produttori di smartphone in tutto il mondo hanno iniziato a commercializzare dispositivi basati sul sistema operativo di Google.

Questo produttori arrivano soprattutto dalla Cina, dove è possibile acquistare i componenti per gli smartphone a prezzi bassi, assemblarli praticamente a costo zero, installare Android sullo smartphone che “nasce” e commercializzarlo a prezzi irrisori rispetto a quelli europei. Negli ultimi mesi anche in Italia sentiamo sempre più spesso parlare di produttori cinesi come Cubot, iNew, Doogee e tanti altri brand cinesi che iniziano pian piano a commercializzare i propri smartphone nel nostro Paese.

Questi dispositivi sulla carta non hanno niente da invidiare a smartphone Samsung, HTC o LG che normalmente costano 300 euro, ma in Italia vengono commercializzati a meno di 150 euro e sono tutti dotati di un hardware davvero interessante. Inizialmente, lo ammetto, il design e i materiali di questi telefoni cinesi era davvero indecente, ma poi le cose sono cambiate. I materiali usati per produrre i dispositivi sono migliorati, sono diventati più preziosi e alla fine anche i produttori cinesi hanno iniziato a commercializzare smartphone veramente spettacolari, il cui prezzo è sempre rimasto attorno ai 150 euro, cifre molto più abbordabili rispetto ai 600-700 euro di Samsung, LG e tutti gli altri.

Tra i vari produttori cinesi che in questi mesi/anni sono cresciuti maggiormente troviamo senza dubbio Cubot: l’azienda inizialmente commercializzava smartphone “normali”, con un buon hardware, realizzati in plastica e venduti attorno ai 100 euro. Con l’ultimo dispositivo, il Cubot X9, l’azienda si è però superata: ha infatti realizzato un clone perfetto di iPhone 6, con un hardware molto interessante e materiali di altissima qualità, il tutto venduto al prezzo incredibile di 150$. Ovviamente il sistema operativo di Cubot X9 è Android, aggiornato alla versione 4.4.

Visto che, come ho detto in apertura di post, il design di iPhone 6 mi fa impazzire, non appena ho visto questo Cubot X9 me lo sono comprato. Sto aspettando che mi arrivi dalla Cina, dovrebbe impiegare una decina di giorni circa, ma non appena mi arriverà condividerò con voi la recensione di questo dispositivo.

Schermata 2014-12-25 alle 12.14.42

Nel frattempo andiamo a conoscere meglio questo Cubot X9, il clone perfetto di iPhone 6 ma con sistema operativo Android. 

Cubot X9 è uno smartphone Android dotato di processore octa-core Mediatek e fotocamera da 13 megapixel con lenti Sony.

Senza dubbio, guardando Cubot X9, si nota subito il design, che è assolutamente identico a quello di iPhone 6 di Apple. Ma le somiglianze tra Cubot X9 e iPhone 6 si limitano solo al design e ai materiali, visto che sotto la scocca questo Cubot X9 ha un hardware davvero potente!

Il CUBOT X9 ha uno schermo da 5,0 pollici con risoluzione da 1280 * 720 pixel, 320 ppi. Il processore installato è un chip octa-core del modello MediaTek MT6592M Cortex-A7 octa core (1,4 GHz) a basso consumo di energia. La memoria RAM è di 2 GB, mentre la memoria interna è di 16 GB ROM, espandibile fino a 64GB con scheda SD. Con un hardware del genere, anche i giochi più recenti funzioneranno alla grande e senza alcun problema.

Schermata 2014-12-25 alle 12.14.21

La dotazione delle fotocamere del CUBOT X9 non lascia dubbi alla possibilità di avere foto e video ad alta risoluzione e di ottima qualità: la camera principale è dotata di un sensore da 13,0 megapixel (CMOS di Sony con autofocus veloce) e 1 Amper flash LED. Le 5 lenti sono protette da una pellicola blu e la fotocamera principale è caratterizzata dalla funzione auto-focus veloce, la funzione di rilevamento del volto e scatto panoramico. Quella frontale ha un sensore da 8 megapixel (sarebbero 5 MP che arrivano a 8 MP interpolati) con la funzione grandangolare con angolo visuale di 88°, sufficiente a rilevare non solo la vostra immagine, ma anche per realizzare un selfie di gruppo.

Per quanto riguarda la scheda grafica (quella che fa andare i giochi), abbiamo il processore grafico GPU Mali-450MP.

Le connessioni del CUBOT X9 prevedono un modem 3G con velocità fino a 150 Mbit /s, Wi-Fi 802.11 ac, n, g, b e frequenza di banda di 2,4 e 5 GHz. Inoltre, include Bluetooth 4.0 e GPS.

Il sistema operativo del CUBOT è Android 4.4.4 Kit Kat: speriamo che prima o poi venga aggiornato a Lollipop (Android 5.0), ma sinceramente i forti dubbi in merito.

Per quanto riguarda l’aspetto estetico, il dispositivo pesa 125 grammi, e misura 142,1 × 70,0 × 6,9 millimetri di dimensione e la batteria ha la capacità di 2200 mAh.

Se siete interessati a questo smartphone, segnalo che CUBOT X9 può essere acquistato al prezzo di 125€ sullo store online Gearbest.com (dove l’ho preso io) e, usando il codice sconto che trovate di seguito, lo potrete pagare solo 106,60€ (spesizione esclusa). Se interessati all’acquisto, questo è il codice sconto da usare: CubotX9ML

Come anticipato, io ho già comprato il mio: mi arriverà nei primi giorni di gennaio e farò immediatamente test approfonditi e poi la recensione per farvi sapere come si comporta questo Cubot X9.

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!

  • giek

    ciao a tutti qualcuno sa dirmi se va con operatore 3?
    grazie

  • Luca

    Salve a tutti, vorrei acquistare il cubot x9 da gearbest, tuttavia so già che il mio paese è considerato remoto da dhl, quindi dovrei scegliere la spedizione via posta, ma sono un po titubante, qualche consiglio?

    • Prendilo su Amazon..spendi un pò di piu ma arriva subito

  • lorenzo

    Preso su amazon pagato di piu ma in 5 giorni a casa!!
    Telefono grandioso!!!
    Con la 3 provato va alla grande!!
    L’unico appunto un po troppi sensibile il touch!
    Saluti a tutti

  • crifromitaly

    Ciao a tutti, e grazie a Riccardo Conti per aver creato questo blog. Telefono acquistato da gearbest il 25 gennaio e arrivato ieri 03 febbraio. Ho subito notato una cosa, impostando la lingua italiana alcuni menù (come le chiamate e i messaggi) rimangono in lingua inglese. Concordo con Lorenzo per il touhc molto sensibile. Per il resto sembra ok, ma non ho ancora approfondito l’utilizzo.

    • Ma quindi sono l’unico che non lo ha ricevuto da Gearbest? 🙁

  • crifromitaly

    Ho dimenticato di dire che ho dovuto spendere euro 80,70 per spese doganali.

    • sdgsdgsdg

      se vabbè