WhatsApp per Android diventa a pagamento a partire da oggi

Lo avevamo già anticipato in passato, ma adesso il fatidico momento è arrivato.

Da oggi WhatsApp per Android diventerà a pagamento. Per usare il servizio, sarà necessario pagare 78 centesimi all’anno, una sorta di abbonamento.

Per me il prezzo richiesto è irrisorio, soprattutto se consideriamo che mi fa risparmiare qualcosa come 5-10€ al mese. Sono sicuro, però, che ci saranno tantissimi utenti che smetteranno di usare il programma pur di non pagare questa ridicola cifra.

Vediamo tutti i dettagli.

Whatsapp a pagamento

Whatsapp per Android è diventato a pagamento.

Il dazio annuale da corrispondere ai creatori di questa piccola ma rivoluzionaria applicazione è di 0,78€ all’anno.

Al momento alcuni utenti hanno già iniziato a ricevere la notifica che avvisa della necessità del pagamento. Dal momento della ricezione della notifica, si avranno a disposizione 7 giorni.

Il pagamento avviene tramite Google Play Store e dovrete utilizzare una delle carte di credito associate al vostro account. Dopo il pagamento, il vostro abbonamento sarà prolungato per 365 giorni. 

Come ho già detto, il prezzo dell’abbonamento è irrisorio e non vedo alcun problema nel pagare per usare questo servizio, visto che mi fa risparmiare una marea di soldi. Se non volete pagare, comunque, potete sempre usare programmi alternativi come:

  • Samsung ChatOn
  • Ebuddy XMS
  • e tanti altri ancora di cui vi abbiamo parlato abbondantemente in passato.

WhatsApp, però, è il più diffuso e difficilmente può essere sostituito. A voi la scelta.

Per 78 centesimi all’anno, non muore nessuno 🙂

Via

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!

  • Corsetto

    Considerando, come sottolineato nell’articolo, l’irrisorieta’ della cifra ho pagato senza battere ciglio

  • InterTripleteWorldChampion

    Viber tutta la vita

  • fabio

    la presa in giro sta nel fatto che su android il programma è gratis, ma su ios è già a pagamento. quindi? che si fa? pago per averlo e poi pago per poterlo usare?

  • Vincenzo

    Android sistema operativo è gratis per sempre mentre whatsapp, misera applicazione di chat, ci chiede un canone annuale? per di piu senza internet ed una scheda sim abbinata non funziona, ha limiti nell’invio di file sia per la grandezza che per la tipologia. Io suggerisco di cambiare applicazione che ne pensate ??