Always-On Display su tutti gli smartphone Android con Always On AMOLED. Funzione Always On del Galaxy S7 su tutti gli Android con Always On AMOLED

Come avere la funzione display Always On del Galaxy S7 su tutti gli Android con il programma Always On AMOLED

Always-On-AMOLED-head

Cari utenti Android, oggi vi segnalo un programma davvero utile e interessante che vi permetterà di portare la funzione Always On Display del Galaxy S7 e di LG G5 su tutti i vostri smartphone e tablet.

Anzi, a dire il vero avrete la funzione Always On simile a quella del Galaxy S7, ma decisamente migliore, visto che, come sappiamo, la funzionalità introdotta da Samsung è praticamente inutile.

Ma andiamo a conoscere il programma Always On AMOLED, grazie al quale potremo avere tutte le principali funzionalità introdotte da Samsung e LG con Always On Display su tutti i device Android, ma con tante aggiunte interessanti.

Prima di tutto, però, facciamo una breve premessa sul display Always On, giusto per capire cosa è, come funziona, a cosa serve.

Cosa è il display Always On? A cosa serve?

La funzione Always On introdotta da Samsung con S7 e da LG con G5 permette di avere una piccola parte dello schermo dello smartphone sempre accesa, in modo che questa mostri in tempo reale informazioni su orario, calendario ed eventuali notifiche (messaggi non letti, chiamate senza risposta e simili).

Questa funzione permette dunque di avere le principali informazioni dello smartphone sempre a portata di mano, senza che sia necessario sbloccare continuamente lo schermo del dispositivo. In teoria, dunque, la funzionalità Always On Display ci fa risparmiare batteria, soprattutto sugli smartphone dotati di schermo AMOLED come quelli di Samsung. Peccato che questa funzionalità sia disponibile solo su Galaxy S7 e LG G5 e non su altri smartphone Android. E, come anticipato, peccato che questa funzionalità “nativa” possa essere ampiamente migliorata.

Ma fortunatamente c’è il programma Always On AMOLED, che risolve tutti questi problemi e aggiunge nuove funzionalità interessanti. Dunque, se volete portare la funzione Always On Display su tutti i device Android, sappiate che c‘è la possibilità di avere la funzione Always On Display su tutti gli Android. Vediamo come.

Come installare “Always On Display” schermo sempre acceso del Galaxy S7 e LG G5 su tutti i dispositivi Android?

Se la funzionalità di schermo sempre acceso del Galaxy S7 e di LG G5 vi piace così tanto, potete provare a riprodurre la stessa cosa usando un’applicazione disponibile sul Play Store Android, chiamata appunto Always On AMOLED, che vi permetterà di avere qualcosa di molto simile alla funzione di visualizzazione Always On di Samsung e di LG. Anzi, a dire il vero avrete anche di più.

Come anticipato, grazie a questo programma potremo avere le notifiche e l’orologio sempre a vista anche con lo schermo spento. L’app è attualmente in fase beta, ma permette a tutti i display AMOLED di avere sempre visibili le informazioni più importanti senza impattare troppo sulla batteria.

Dopo l’installazione (link a fine articolo), Always On AMOLED offre una semplice interfaccia di configurazione, che vi permetterà di abilitare o disabilitare il plugin e di impostare altre utili impostazioni: potrete, ad esempio, far muovere la scritta in modo casuale per evitare il rischio di burn-in, abilitare la visualizzazione delle notifiche e impostare le gestures necessarie per la chiusura del plugin e lo sblocco del telefono.

Come detto in precedenza, l’app è ancora in fase di sviluppo e potrebbe soffrire di alcuni bug. Inoltre non sono molte le app ancora supportate per le notifiche, ma sono certo che l’app possa crescere rapidamente e migliorare sotto questo punto di vista (anche perchè è open-source, quindi può essere sicuramente migliorata).

Insomma, non sarà proprio come avere la funzione Always On Display del Galaxy S7 e di LG G5, ma al momento attuale questa è una fantastica applicazione che si avvicina molto alle funzionalità offerte dall’Always On Display del Galaxy S7 e LG G5.

Ecco il link per scaricare il programma dal Play Store

Bene, direi che abbiamo concluso. Alla prossima guida per personalizzare il vostro smartphone Android!

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!