Samsung Galaxy Note 3 ITV (italiani) arriva l’update a KitKat! Guida download e installazione Android 4.4.2 KitKat per Samsung Galaxy Note 3 Italia

Breve news per segnalarvi che finalmente è arrivato ufficialmente l’aggiornamento ad Android 4.4.2 KitKat per i Samsung Galaxy Note 3 Italiani.

Dunque, dopo mesi di attesa rispetto ad altri paesi europei, Samsung ha finalmente rilasciato questo importante aggiornamento per il suo top di gamma.

Per aggiornare i metodi sono sempre gli stessi: OTA (via WiFi) o Kies. se provate l’update via OTA è possibile che troviate i server momentaneamente intasati ma è sono questione di poco, se non volete aspettare vi basterà collegare il terminale ad un pc con Kies.

Ecco le caratteristiche della rom ufficiale:

  • Model: SM-N9005
  • Model name: Galaxy Note 3
  • Country: Italy
  • Version: Android 4.4.2
  • Changelist: 636608
  • Build date: Wed, 12 Feb 2014 08:24:44 +0000
  • Product Code: ITV
  • PDA: N9005XXUENB4
  • CSC: N9005ITVENB1
  • MODEM: N9005XXUENB1

Download e Guida Installazione Android 4.4.2 KitKat per Samsung Galaxy Note 3 ITA

Può accadere per vari motivi che il firmware non venga segnato come disponibile dal vostro smartphone né tramite OTA né tramite Kies. Se non volete aspettare e volete aggiornare subito il vostro smartphone ad Android 4.4.2 KitKat potete utilizzare il programma Odin.

NON perderete i vostri dati, ma è sempre meglio fare un backup prima di procedere.

Detto questo, se volete aggiornare il terminale via ODIN, eccovi la rom ufficiale da scaricare:

N9005XXUENB4 – NOTE 3 ITALIA NO BRAND (richiede registrazione gratuita al sito di sammobile)

Se non sapete come usare Odin per aggiornare il Note 3, ecco come potete fare.

La prima cosa da fare è scaricare Odin: potete scegliere la versione 3.09, che è l’ultima rilasciata. Adesso seguite le istruzioni riportate di seguito:

  1. Estraete l’archivio e spostate Odin nella directory C:\ (Odin funziona solo con Windows). Non richiede l’installazione, basta eseguirlo.
  2. Assicuratevi che Samsung Kies, ed ogni suo processo associato, sia chiuso: premete CTRL+ALT+CANC e dal gestore delle attività terminate TUTTI i processi associati a Kies onde evitare problemi con la procedura.
  3. Ora vi serve il firmware da installare (dovreste averlo scaricato qualche riga sopra). Solitamente il file scaricato risulta un archivio da estrarre dove è contenuto un file con estensione  .tar o .tar.md5 (odin riesce a leggere solo questi).
  4. Copiare quindi anche questi file in C:\
  5. Avviate Odin con diritti di amministratore (cliccate sopra all’icona di Odin col tasto destro del mouse e selezionate “esegui come amministratore”).
  6. Ora dovete mettere il vostro dispositivo in Download Mode (dovete spegnere il cellulare e premere in contemporanea, mentre lo accendete, una combinazioni di tasti che cambia da dispositivo a dispositivo. Cercate con Google quella che serve a voi per mettere il vostro smartphone o tablet in download mode)
  7. Adesso collegate il vostro dispositivo al PC con il cavetto in dotazione fino a quando Odin non riconoscerà la periferica. Se il terminale è riconosciuto correttamente da Odin, vedrete nel primo campo ID:COM il nome della porta COM su sfondo giallo (il numero della porta com è indifferente). Se così non fosse o in caso di problemi provate i seguenti tentativi in sequenza:
    1. chiudete Odin e riapritelo
    2. staccate il cavo usb e riattaccatelo
    3. provate a cambiare porta USB
  8. La schermata, appena riconosciuto il dispositivo, sarà simile alla seguente (non importa molto il colore di sfondo, l’importante è che il dispositivo venga riconosciuto): 
  9. Controllate che “Repartition” e “Flash Lock” NON SIANO FLAGGATI, gli unici due FLAGGATI devo essere: “autoreboot” e “F.Reset Time”:
  10. Cliccate sul campo PDA (oppure AP nelle ultime versioni di Odin) e scegliete il file con estensione .tar o tar.md5 copiato in precedenza in C:\. Dovrete avere una situazione simile alla seguente immagine:
  11. Controllate che sia tutto OK. Cliccate su “Start” e aspettate 3-5 minuti finché Odin non restituisce un “Pass” in verdeNON STACCATE il dispositivo!
  12. Alla fine della procedura il dispositivo verrà riavviato e potete staccare il cavetto usb non appena rivedrete la schermata iniziale di Android.
ATTENZIONE: se la procedura dovesse bloccarsi alla scritta boot.in o altri messaggi simili che impediscono il completamento dell’installazione, per risolvere il tutto dovete togliete la batteria al vostro dispositivo, reinserirla dopo circa 15 secondi e ripetere la guida!

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!