HTC One: disponibile la prima custom ROM CyanogenMod 11 (non ufficiale)

Possessori di HTC One, gioite! E’ disponibile al download un primo firmware basato su CyanogenMod 11 e Android 4.4 per il vostro smartphone. Ecco i dettagli a seguire.

cyanogenmod-11

Come vi abbiamo comunicato negli scorsi giorni, il team Cyanogen si è già messo al lavoro per sviluppare e rilasciare il prima possibile il custom firmware CyanogenMod 11, che sarà basato su Android 4.4, il nuovo sistema operativo presentato da Google solo poche settimane fa.

I lavori del team procedono bene, ma, come sapete, i loro firmware vengono rilasciati pubblicamente solo quando i lavori sono completati al 100% e il firmware diventa realmente utilizzabile senza bug e problemi.

I possessori di HTC One, però, da oggi hanno la possibilità di provare in anteprima CyanogenMod 11 e Android 4.4 sui propri dispositivi, grazie al lavoro di un team che ha pensato di portare il custom firmware CyanogenMod 11 su HTC One prima del tempo.

htc_one_cyanogenmod11

Come abbiamo detto, questo custom firmware CyanogenMod 11 non è quello ufficiale, ma il team che ci sta lavorando si è impegnato al massimo ed è riuscito a creare un firmware veramente ben funzionante, ottimizzato e, soprattutto, senza grossi bug o problemi.

Infatti, a parte il sensore infrarossi per controllare la televisione, tutte le altre funzionalità dello smartphone risultano attive e non si segnalano partcolari problemi al momento.

Dunque abbiamo a che fare con un progetto che, nonostante non abbia il carattere di ufficialità, ha già tagliato importanti risultati. Più nello specifico le feature funzionanti comprendono, tra l’altro:

  • La fotocamera (anteriore e posteriore)
  • La registrazione video
  • La connettività Bluetooth
  • I sensori
  • La connettività dati
  • L’audio e la riproduzione video
  • La connettività WiFi
  • La gestione delle cuffie
  • Google Now

Come detto, non risulta al momento funzionante l’interfaccia IR.

Questo custom firmware CyanogenMod 11 per HTC One è ancora in fase alfa, ma, se volete provarlo, è sufficiente collegarsi a questo indirizzo.

Ovviamente per installare questo firmware CyanogenMod 11 su HTC One avrete bisogno del root e di una recovery modificata. Non ho un HTC One, quindi non posso provarlo direttamente. Se qualcuno di voi lo provasse, però, sarebbero graditi commenti in merito. 

Vi lascio dunque al download di questo custom firmware CyanogenMod 11 per HTC One. 

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!