Sembra incredibile ma ormai sono quasi due mesi che la nuova distribuzione di Android, la 6.0 con nome in codice Marshmallow è stata ufficializzata e pubblicata ma a distanza di circa 60 giorni al momento Marshmallow è neanche sull’1% di dispositivi Android.

Dunque se a Novembre 2015 era allo 0,3%, e Dicembre con lo 0,5% ora siamo allo 0,7% con un trend che non vuole smuoversi in positivo. Ora la frammentazione di Android si fa davvero sentire poichè se prima con Lollipop il gruppone delle distro Android si stava compattando in favore di Lollipop, KitKat e Jelly Bean ora si rischi di frammentarla ulteriormente con Marshmallow e dunque creare ancora più confusione.

Basti pensare che Lollipop ha ancora il 32,6% di penetrazione dunque meno di un terzo dei dispositivi in commercio hanno la penultima distribuzione che vede ancora KitKat il vero dominatore forte del suo 36,1%. Jelly Bean invece cala ma di poco ma che ha sempre un ottimo 24,7% che non fa ben sperare per il futuro visto che la quota è ancora elevata e quei dispositivi sono destinati a morire con quella distribuzione installata senza possibilità di aggiornamenti se non dello smartphone che va ne dimenticatoio in favore di uno nuovo.

Ecco la tabella dei dati di distribuzione di Android per il mese di Gennaio 2016.

Versione Nome in codice API Distribuzione
2.2 Froyo 8 0.2%
2.3.3 –
2.3.7
Gingerbread 10 3.0%
4.0.3 –
4.0.4
Ice Cream Sandwich 15 2.7%
4.1.x Jelly Bean 16 9.0%
4.2.x 17 12.2%
4.3 18 3.5%
4.4 KitKat 19 36.1%
5.0 Lollipop 21 16.9%
5.1 22 15.7%
6.0 Marshmallow 23 0.7%