1

Come ogni mese ecco il nostro appuntamento con la frammentazione di Android che anche a Giugno 2015 vede protagonista Android Lollipop che sfonda quota 12% con un bel salto rispetto al mese precedente guadagnando quasi 3 punti percentuali. L’incremento è dovuto anche grazie all’inizio del rollout di diversi dispositivi Samsung ma anche, Sony, LG e la commercializzazione di dispositivi con a bordo Lollipop già preinstallato.

Con Lollipop che avanza, troviamo ancora 4.4 KitKat la distribuzione più diffusa, che scende però sotto la quota del 40% ma comunque con un buon 39.2%. Jelly Bean, anch’esso in calo con un 37.4% che la posizione sul secondo gradino del podio tra le distribuzioni Android più diffuse.

Poi troviamo Froyo con un misero 0.3%, Gingerbread con circa il 5,6% ed Ice Cream Sandwich con il 5.1% che tutte insieme raggiungono l’11% del totale e nei prossimi mesi sicuramente caleranno sensibilmente. Da notare come Android 4.4 KitKat sia la versione più diffusa, mentre Jelly Bean sia quella più longeva con ormai circa 3 anni dalla sua presentazione ufficiale ed ancora presente su oltre un terzo degli smartphone Android presenti sul globo.

Credo che Google stia lavorando molto sulla frammentazione ma rimuovere almeno 4 versioni, Froyo, Gingerbread, Ice Cream Sandwich e Jelly Bean la vedo dura soprattutto per la diffusione massiccia di Jelly Bean che ormai è ferma da qualche mese e dunque i dispositivi con quel sistema operativo resteranno con JB e non saranno aggiornati alla nuova versione.