SEGUI il canale Telegram Offerte di YourLifeUpdated: sconti esclusivi su Amazon e Gearbest ogni giorno selezionati per te! 

Come tornare ad Android Marshmallow 6.0.1 da Android Nougat su Samsung Galaxy S7 e S7 Edge. Downgrade Galaxy S7 e S7 Edge

Guida completa Galaxy S7 e S7 Edge: passare ad Android Nougat a Android Marshmallow 6.0.1 con un downgrade

Oggi propongo una guida che farà felici tutti i possessori di Samsung Galaxy S7 e S7 Edge. 

In particolare, ti spiego come fare il downgrade e tornare ad Android Marshmallow 6.0.1 dopo aver installato Android Nougat.

La guida è stata eseguita con successo da me sul mio Galaxy S7, quindi ti posso assicurare che funziona alla perfezione. Grazie alle indicazioni che sto per fornirti potrai eseguire il downgrade in modo facile e veloce e sarai guidato passo passo nel raggiungimento del tuo obiettivo.

Perché fare il downgrade ad Android Marshmallow 6.0.1 dopo aver installato Android Nougat su Galaxy S7 e S7 Edge?

La risposta è una e molto semplice: dopo aver installato Android 7.0 su Samsung Galaxy S7 e S7 Edge la batteria dura pochissimo. 

Il problema è comune a tantissimi utenti: se con Android 6.0 la batteria di questi smartphone era eccezionale e durava tantissimo, con l’aggiornamento ad Android 7.0 le cose sono cambiate completamente e ora la batteria di Galaxy S7 e S7 Edge dura davvero poco, si fatica ad arrivare a sera.

Io stesso ho riscontrato il problema dell’autonomia del Galaxy S7 e S7 Edge dopo l’aggiornamento a Nougat. Ho provato vari firmware, ufficiali o meno, ma il problema resta: Nougat su Galaxy S7 e S7 Edge consuma tanta batteria quando lo smartphone è in standby.

Anche lasciando il Galaxy S7 fermo a fare niente, senza SIM, appena formattato e con WiFi spento, la batteria durava pochissimo. Ed erano solo i processi di sistema a consumarla tutta. Non c’era niente da fare: Nougat su Galaxy S7 consumava tutta la batteria senza un motivo preciso. Nessun software installato, telefono appena formattato, nessuna attività in background: la batteria se ne andava nel giro di poche ore.

Così, leggendo su internet, ho visto che tantissime persone hanno risolto il problema del battery drain su Galaxy S7 e S7 Edge tornando ad Android 6.0.1. Ritornando al vecchio sistema operativo, ovviamente, si perdono le novità di Nougat, ma almeno la batteria dello smartphone torna a durare di più e si riesce ad arrivare a sera.

E’ stata una scelta dura, ma ho dovuto farla: ho tolto Nougat e sono tornato ad Android 6.0.1 e ora la batteria è tornata a durare tantissimo! 

Se anche tu hai riscontrato problemi di batteria con Galaxy S7 e S7 Edge aggiornati a Nougat o non ti trovi bene con questo sistema operativo, non perdiamo altro tempo e vediamo come il downgrade Da Android Nougat a Android Marshmallow 6.0.1.

NOTE:

  • la guida è stata testata da me e funziona, ma seguila assumendoti tutte le responsabilità del caso. Potresti rompere il tuo smartphone e doverlo mandare in assistenza, fai tutto a tuo rischio e pericolo
  • prima di procedere, fai un backup di TUTTO. La procedura formatta completamente lo smartphone e ne cancella i dati
  • assicurati che la batteria sia almeno al 50% prima di procedere

Detto questo, iniziamo!

Guida Downgrade Galaxy S7 e S7 Edge Da Android Nougat a Android Marshmallow 6.0.1

Se sei stanco di Android Nougat sul tuo Galaxy S7 e vuoi fare il downgrade, sei nel posto giusto. Ecco i passaggi che io stesso ho seguito per tornare a Marshmallow.

Requisiti per il downgrade Galaxy S7 e S7 Edge a Marshmallow da Nougat

Come fare Downgrade Galaxy S7 e S7 Edge da Android Nougat a Marshmallow

1) Prima di tutto, attiva le voci USB Debugging e OEM Unlock sul tuo smartphone. Per fare questo, vai in Impostazioni > Opzioni Sviluppatore e nel menù che compare attiva le due voci come da immagine.

Se non vedi la voce Opzioni Sviluppatore, vai in Impostazioni > Info sul Telefono > Versione Build e premi su questa voce 7 volte. Come per magia comparirà la voce Opzioni Sviluppatore nel menù Impostazioni.

LEGGI ANCHE:

2) Ora devi estrarre il firmware scaricato in precedenza sul tuo desktop, in modo da avere una cartella contenente i 4 file del firmware (in realtà la cartella ne contiene 5, ma quello che inizia per HOME non servirà)

3) Ora devi estrarre Odin sul desktop del computer ed avviarlo

4) Ora spegni il tuo Galaxy S7. Mettilo in Download Mode premendo i tasti Home + Volume Giu + Accensione insieme per qualche secondo finchè non compare la schermata di Download Mode

5) Collega lo smartphone al computer con apposito cavo USB

6) Se lo smartphone sarà riconosciuto correttamente da Odin, vedrai una schermata come quella seguente, in cui alla voce ID:COM comparirà un rettangolo blu o azzurro o giallo che indica la porta USB a cui è collegato il Galaxy S7.

Se questa voce NON compare, NON procedere: significa che devi scaricare e installare i driver corretti per fare riconoscere il Galaxy S7 al PC.

Se invece è tutto regolare (come da immagine), significa che il Galaxy S7 è riconosciuto correttamente da Odin e puoi procedere.

7) Ora tocca all’installazione del firmware di Android 6.0.1 su Galaxy S7.

Per fare questo, seleziona in successione le voci BL, AP, CP, CSC e seleziona i rispettivi file che si trovano nella cartella del firmware che hai estratto in precedenza sul desktop. Cliccando su BL, infatti, si apre una cartella che ti chiede di cercare il file apposito: spostati nella cartella del firmware che hai estratto sul desktop e seleziona appunto il file che inizia con BL. Stesso discorso per gli altri 3 file. Avrai un totale di 4 file da caricare in Odin. 

Ti segnalo che per caricare alcuni di questi 4 file potrebbero essere necessari alcuni secondi (fino a 1 minuto nel caso di AP, quindi porta pazienza se Odin sembra bloccato).

8) Fatto questo, premi su Start e aspetta. La procedura di installazione del firmware è automatica e richiede 5-6 minuti.

A procedura completata, Odin mostrerà il messaggio Pass in un riquadro in alto a destra di colore verde e il Galaxy S7 sarà riavviato in automatico.

9) Solo a questo punto puoi scollegare il Galaxy S7 e iniziare la configurazione di Android 6.0.1.

Conclusioni

Ecco fatto: hai correttamente completato il Downgrade Galaxy S7 e S7 Edge Da Android Nougat a Android Marshmallow 6.0.1. 

La procedura può sembrare lunga, ma non richiede più di 5 minuti. Ovviamente a questi devi aggiungere il tempo di download del firmware (dipende dalla tua connessione internet, pesa quasi 2 GB il file) e di eventuale backup e configurazione iniziale.

La cosa positiva, come già detto, è che con Android 6.0.1 la batteria del Galaxy S7 torna ad essere fantastica a livello di autonomia. 

Ancora non mi spiego come sia possibile che, nonostante le varie beta rilasciate, la batteria del Galaxy S7 con Android 7.0 duri così poco e abbia consumi così elevati. Se anche tu hai riscontrato questo problema di autonomia, però, grazie a questa guida riesci a risolverlo. Peccato solo per tutte le funzioni di Android 7.0, che ovviamente con il downgrade non sono più disponibili.

Aspettiamo con ansia che Samsung rilasci un nuovo aggiornamento firmware per risolvere il battery drain eccessivo di Android 7.0 su Galaxy S7. 

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

13 COMMENTS

  1. Samsung è una vergogna, nougat mi ha rovinato la durata della batteria, non solo devo perdere tempo a ripristinare ma per scaricaere il firmware devo aspettare 3 ore altrimenti mi dovrei abbonare… ma che diamine!

          • Tutto è andato a buon fine, l’unica cosa della quale non mi riesco a liberare è della notifica di aggiornamento a nougat, non voglio ovviamente aggiornare ma da solo il cellulare ha cominciato a scaricare l’aggiornamento ora l’ho messo in pausa ma non riesco a fermarlo o a levare la notifica, consigli?

          • La notifica resta sempre. L’unico modo per bloccare il download dell’aggiornamento è: formattare, appena finita la configurazione andare in Impostazioni e togliere la ricerca/download automatica dell’aggiornamento..purtroppo l’ho dovuto fare anche io perchè aveva scaricato da solo l’update e mi occupava quasi 2 giga nella memoria interna anche se non volevo

  2. Comunque spero che qualcuno del sito mi risponda, sto scaricando la prima versione di Marshmallow del mio s7 edge.. sto sbagliando? Dovrei scaricare l’ultima? O posso tranquillamente andare con la prima?

  3. ..io ho attiva la sicurezza dopo il factory reset , quindi se non inserisco l’account gmail con relativa pssw ( che non ricordo) non riesco ad accedere al telefono per impostarlo come sviluppatore e debug usb…. come posso fare? …perche altrimenti fallisce l’applicazione dell’downgrade

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here