AirDroid 3 disponibile per il beta testing su Android | Download APK e client Win/Mac. Controllare Android senza fili da PC e Mac con AirDroid 3.

AirDroid 3 disponibile in beta: ecco le tante novità (download APK). AirDroid 3 Beta disponibile il download APK: tantissime le novità

AirDroid-3

Se volete controllare e gestire il vostro smartphone o tablet Android da PC o Mac, AirDroid 3 è il programma perfetto per voi. Con AirDroid 3 potete collegare il vostro Android al PC o al Mac via WiFi e gestire senza fili il vostro dispositivo. Potete trasferire foto, video, musica e file senza fili tra PC e Mac in modo facile, veloce e intuitivo sfruttando un software completamente gratuito da utilizzare.

AirDroid è un programma ormai collaudato e disponibile da parecchi anni per gestire comodamente senza fili il dispositivo Android, ma recentemente è stato aggiornato alla versione 3, che ha introdotto tante novità e migliorie. AirDroid 3 è ancora in fase di beta testing, ma funziona già molto bene ed è pronto per essere utilizzato anche nella nostra quotidianità. Vediamo dunque cosa offre AirDroid 3, come funziona AirDroid 3 e cosa permette di fare AirDroid 3. 

Per chi non conoscesse AirDroid, ricordiamo che questo è uno dei servizi più completi e avanzati per l’interazione remota tra device Android e PC o Mac. E’ un programma potente, completo e facile da usare che ci consente di collegare senza fili lo smartphone o il tablet Android al PC o al Mac per gestirlo liberamente.

AirDroid 3 introduce davvero tante e molto importanti, tra cui un client nativo per PC e Mac, la possibilità di rispondere a chiamate e messaggi e il mirroring del display. Ecco il changelog completo con la lista delle novità introdotte:

  • Mirror delle notifiche: tutti gli avvisi dello smartphone in tempo reale;
  • Crittografia End-To-End per una sicurezza senza eguali;
  • Trasferimento file;
  • SMS: Avvisi per le chiamate;
  • Visualizzazione dei contatti;
  • Con AirMirror, è possibile avere un controllo completo di Android e usare qualsiasi applicazione, incluse WhatsApp, WeChat e Line dal PC (richiede il root).

Come potete notare, AirDroid 3 è davvero potentissimo e molto completo e offre funzionalità davvero utili. Come detto, al momento AirDroid 3 è in fase di beta testing, ma tutti gli utenti possono entrare a fare parte dei tester e di conseguenza possono usare AirDroid 3 fin da oggi.

Se anche voi volete provare immediatamente AirDroid 3 senza aspettare il rilascio ufficiale, ecco di seguito le istruzioni per accedere al beta testing di AirDroid 3:

  • Entrate in questa community Google+ per diventare tester ufficiali
  • Dopo qualche minuto, la versione regolare di AirDroid sarà in grado di aggiornarsi con l’ultima beta
  • In alternativa, potete scaricare l’APK manualmente da QUESTO LINK
  • Poi potete scaricare i client ufficiali: Windows | Mac OSX

Come abbiamo detto, tra le principali funzionalità e novità di AirDroid 3 abbiamo il client nativo OSX e Mac e soprattutto la funzionalità di mirroring: il device Android, finalmente, è controllabile in tempo reale tramite tastiera e mouse. I lag sono nulli, ma la fluidità è al momento scarsa. Inoltre questa funzione richiede root e ancora ha qualche limitazione, ma comunque funziona.

Come potrete notare, il client Windows/Mac di AirDroid 3 è davvero bello, con una grafica buona, pulita e semplice da navigare. Sempre dal client è possibile consultare la cronologia chiamate, scrivere SMS e trasferire file di qualsiasi tipo, semplicemente usando il drag & drop.

Non cambia invece la versione Web di AirDroid, che offre le stesse funzionalità e la stessa grafica di prima. Anche AirDroid 3 per Android è stato aggiornato a livello estetico, con qualche linea grafica di Material Design.

Ricordiamo che per ora AirDroid 3 è ancora in fase beta, ma nel complesso funziona piuttosto bene. Un programma assolutamente da provare, che permette di gestire liberamente e comodamente Android dal PC o Mac sena fili. Se avete un device Android, AirDroid 3 è un software che deve essere assolutamente installato.

A questo punto la guerra tra AirDroid 3 e PushBullet è aperta. Voi quale software usate per controllare lo smartphone o il tablet Android senza fili da PC o Mac?

Io preferisco PushBullet, per qualche motivo mi trovo meglio e lo reputo più immediato e intuitivo da utilizzare. Voi da che parte vi schierate?

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!