Dalla Community le prime ROM Android 4.4 KitKat anche per Galaxy Nexus: download e installazione

Con la presentazione di Android 4.4 e del Nexus 5, Google ha anche comunicato che, contrariamente alle aspettative, il Galaxy Nexus non sarebbe stato aggiornato ufficialmente ad Android 4.4 a causa della sua “vecchiaia”: ufficialmente, infatti, il Galaxy Nexus cade al di fuori dell’intervallo dei 18 mesi di aggiornamenti garantiti da Google, per questo non avrebbe ricevuto Android 4.4.

Subito la community ha (giustamente) protestato per questa scelta assurda di Google, che, con Android 4.4, ha migliorato le prestazioni del sistema proprio sugli smartphone più vecchi e meno potenti. Dopo le proteste iniziali, però, gli sviluppatori si sono subito messi al lavoro per portare in modo “ufficioso” il nuovo Android 4.4 anche su Galaxy Nexus e, a tempo di record, ecco che iniziano ad arrivare i primi firmware basati su Android 4.4 per questo smartphone di Google. 

galaxy nexus kitkat

Come era prevedibile, infatti, in poche ore gli sviluppatori, sfruttando il codice AOSP di Android 4.4, sono riusciti a creare i primi custom firmware anche per il Galaxy Nexus. 

Dunque, grazie ai custom firmware, anche tutti i possessori di Galaxy Nexus potranno provare Android 4.4 sul proprio smartphone, anche se Google ha comunicato ufficialmente che non rilascerà aggiornamenti per questo device.

Se anche voi avete un Galaxy Nexus, dunque, ecco come potete fare per scaricare, installare e provare subito Android 4.4 sul vostro Galaxy Nexus.

Ricordiamo comunque che la ROM attualmente sviluppata è basata sul codice AOSP pubblicato dal Team Paranoid che si basa a sua volta sui sorgenti del Nexus 5. Inoltre è un adattamento su Galaxy Nexus e dunque è una sorta di pre-Apha e non è certamente stabile, utilizzabile quotidianamente e priva di macro difetti. I lavori, comunque, procedono bene e entro pochi giorni sarà disponibile un firmware molto più stabile e usabile quotidianamente. Per ora, però, i lavori per portare Android 4.4 su Galaxy Nexus sono appena iniziati, quindi aspettatevi qualche bug e problema.

Essendo una prima ROM AOSP non è ancora perfettamente funzionante e fra i vari problemi vi segnaliamo che il WiFi non funziona e che ci sono diversi glitch grafici. In ogni caso lo sviluppatore sta lavorando duramente in questi giorni per risolverli e per permettere a chiunque abbia un Galaxy Nexus di godersi Android 4.4 al meglio.

Se però non riuscite proprio ad attendere e volete provare subito il nuovo Android 4.4 sul vostro Galaxy Nexus, ecco come potete fare per scaricarlo e installarlo. Ovviamente ricordiamo che vi dovete assumere tutte le responsabilità del caso.

Iniziamo con la guida.

Requisiti:

– Bootloader sbloccato
– Recovery modificata

Installazione:

– Download della ROM e delle GApps
– Copiare la ROM e le GApps nella memoria interna dello smartphone
– Avviare in recovery
– Effettuare un backup della ROM (opzionale)
– Format system, wipe Dalvik Cache e wipe cache
– Installare la ROM e poi le GApps
– Riavviare

Tenete presente che il primo avvio può richiedere diversi minuti.

Non ho un Galaxy Nexus e non posso provare direttamente la guida. Se qualcuno di voi la prova, sono graditi commenti sul funzionamento del firmware. 

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!