Main Interface

Se avete un dispositivo Nexus  sicuramente conoscerete Nexus Root Toolkit, applicativo che permette di accedere a modifiche profonde sul vostro smartphone e da poco si è aggiornato alla versione 2.1.3 che aggiunge il supporto ad Android Marshmallow. Tante sono le migliorie introdotte dall’ultima versione di NRT con il supporto al ROOT di Chainfire, ma anche diversi bug fix, oltre che eseguire le normali procedure di unlockflash e root con facilità sui dispositivi Nexus. Infatti il changelog è corposo anche se è sempre una minor release con il supporto completo a Marshmallow, introduzione di un nuovo sistema che non prevede l’utilizzo di file boot.img modificati e che utilizza la shell adb root di TWRP permettendo ai modder di automatizzare alcuni processi, supporto al ROOT di chainfire, aggiornati gli script per Nexus Player ed ovviamente la correzione di diversi bug fix.

Devices supportati

  • Galaxy Nexus: GSM Models (both yakju and non-yakju builds)
  • Galaxy Nexus: CDMA/LTE Verizon Models
  • Galaxy Nexus: CDMA/LTE Sprint Models
  • Nexus S: Worldwide, i9020t and i9023 Models
  • Nexus S: 850MHz, i9020a Models
  • Nexus S: Korea, m200 Models
  • Nexus S 4G: d720 Models
  • Nexus 7: Asus Tablet
  • Nexus 7 3G: Asus Tablet
  • Nexus 7 v2 (2013): Asus Tablet
  • Nexus 7 v2 (2013) LTE: Asus Tablet
  • Nexus 10: Samsung Tablet
  • Nexus 4: LG Phone
  • Nexus 5: LG Phone
  • Nexus 5X: LG Phone
  • Nexus 9: HTC Wifi Tablet
  • Nexus 9: HTC LTE Tablet
  • Nexus 6: Motorola Phone
  • Nexus 6P: Huawei Phone
  • Nexus Player: Google Device

Potete scaricare Nexus ROOT Toolkit gratuitamente all’ultima versione disponibile cliccando sul link seguente:

Download Nexus ROOT Toolkit