SEGUI il canale Telegram Offerte di YourLifeUpdated: sconti esclusivi su Amazon e Gearbest ogni giorno selezionati per te! 

Guida Download e Installazione Xposed Framework su Android 7.0 – 7.1 Nougat. Xposed Framework è finalmente disponibile per Android 7!

Xposed Framework Android 7.0 Nougat

Xposed per Android 7.0 Nougat, l’attesa è finita: rovo89 ne annuncia il rilascio

Inizia la settimana alla grande per tutti gli utenti Android, in particolare quelli che hanno uno smartphone o un tablet basato sul sistema operativo Android Nougat 7.0 o 7.1. 

Dopo un’attesa che sembrava infinita, infatti, è finalmente disponibile al download il programma Xposed Framework per questa versione del sistema operativo di Google. 

I vantaggi di Xposed Framework

Giusto due parole per chi non fosse particolarmente ferrato in materia: tramite Xposed ed i suoi moduli l’utente diventa una sorta di sviluppatore col plus di potersi creare la propria ROM senza dover scegliere e flashare una custom ROM, come ad esempio LineageOS o Paranoid Android.

In pratica Xposed Framework permette, tramite moduli appositi da scaricare a parte, di personalizzare ogni singolo aspetto del sistema operativo, proprio come si fa con i custom firmware, ma con il grande vantaggio di poter continuare ad usare il firmware originale.

E’ chiaro che Xposed Framework è un programma molto apprezzato dagli utenti Android, soprattutto da quelli che amano personalizzare ogni singolo aspetto del proprio smartphone. Peccato solo che fino a poco fa il programma fosse compatibile al massimo con Android 6. Ma da oggi tutti i possessori di smartphone e tablet basati su Android 7 possono scaricare e installare questo eccezionale programma che permette di modificare e personalizzare al massimo il sistema operativo sotto ogni aspetto.

Perché è servito così tanto tempo per il rilascio di Xposed Framework per Android 7? Semplice: lo sviluppatore ha voluto rendere il programma perfetto prima di renderlo disponibile per tutti, ha voluto eliminare ogni bug o problema prima di consentire il download agli utenti. In questo modo chiunque voglia provare Xposed Framework avrà la certezza di non incappare in bug o problemi improvvisi. A questo, poi, si aggiunge il fatto che con Android 7 Google ha cambiato parecchie funzioni nel sistema operativo, cosa che ha richiesto molto più tempo allo sviluppatore di Xposed Framework per poter ottimizzare il proprio software per questa release di Android.

Ma finalmente il nuovo Xposed Framework è qui, e la cosa ancora più interessante è che i tempi per il rilascio di Xposed Framework compatibile con Android 8.0 Oreo saranno molto più brevi di quelli che abbiamo dovuto aspettare per questa release. Ma concentriamoci sul programma appena rilasciato, cioè quello compatibile con Android 7.0.

Ovviamente, anche se mi sembra scontato dirlo, per poter usare Xposed Framework su Android sono richiesti i diritti di root: solo in questo modo sarà possibile andare a personalizzare il dispositivo senza dover cambiare firmware. 

Detto questo, vediamo come scaricare e installare Xposed Framework su Android 7.0 e 7.1 Nougat. 

Download Xposed Framework Android Nougat 7.0 7.1

Prima di tutto, ecco il download del programma per queste versioni di Android:

Guida installazione Xposed Framework Android Nougat 7.0 7.1

Ora, invece, la guida per l’installazione.

Pre-requisiti

  • assicurati di avere una recovery custom sul tuo smartphone (es TWRP)
  • assicurati di avere Android 7.0 or Android 7.1
  • gli smartphone Huawei/Honor al momento hanno qualche problema di compatibilità
  • fai un backup di tutti i tuoi dati prima di procedere
  • ricorda che molti moduli di Xposed Framework ancora devono essere aggiornati in modo da risultare compatibili con Nougat
  • anche il programma Magisk per Android al momento ha qualche problema di compatibilità
  • esegui tutto a tuo rischio e pericolo, consapevole del fatto che stai modificando in modo pesante lo smartphone e rischi di bloccarlo in modo irreparabile o di perdere i dati al suo interno

Detto questo, dopo aver scaricato i file corretti per il tuo dispositivo Android, copiali nella memoria interna dello smartphone/tablet e riavvialo in recovery (se non sai come fare, affidati a Google cercando “avviare NOMESMARTPHONE in recovery).

Mentre il tuo dispositivo è in TWRP recovery, clicca su Install e seleziona il file di Xposed framework copiato in precedenza. Ad installazione completata, riavvia tutto.

Al primo riavvio sarà necessario aspettare più tempo del solito: non ti preoccupare, è tutto normale. Una volta che il sistema operativo si avvia correttamente, usa un qualsiasi file manager per andare nella cartella della memoria interna in cui in precedenza hai copiato i file di Xposed. Da qui, cerca ed installa il file APK di Xposed Framework.

Fatto questo, apri il programma Xposed Framework dall’elenco di app del tuo smartphone e controlla se tutto funziona correttamente.

Ecco, abbiamo concluso. Adesso sei pronto per goderti Xposed Framework sul tuo smartphone o tablet Android.

Per qualsiasi dubbio o domanda, lascia un commento a fine articolo, ti aiuteremo il prima possibile.

Xposed Framework per Android 8.0 Oreo

Come già anticipato, i lavori per portare Xposed Framework sull’ultima versione di Android sono già cominciati e dovrebbero richiedere molto meno tempo di quanto atteso per la versione 7.0. Lo sviluppatore è già al lavoro! Presto dunque avremo aggiornamenti su Xposed Framework per Android 8.0. 

Per ora, però, godiamocelo su Android 7.0. 

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here