LG Nexus 5 vs G2: caratteristiche a confronto per scegliere quale acquistare

LG G2 e LG Nexus 5 sono oggi due dei migliori smartphone sul mercato, non solo per quanto riguarda il panorama Android, ma in generale.

Molti utenti interessati ad acquistare un nuovo smartphone, però, si trovano un pò spiazzati: è meglio comprare il Nexus 5 di Google? E’ meglio comprare LG G2? A livello hardware i due smartphone sono molto simili e differiscono davvero per pochi dettagli, mentre quello che cambia riguarda il software: abbiamo Android 4.4 originale sul Nexus 5, mentre troviamo Android 4.2.2 pesantemente personalizzato da LG sul G2.

Allora, quale smartphone è meglio comprare? Quale dei due risulta migliore o più potente? Cerchiamo di scoprirlo in questo confronto tra LG G2 e Nexus 5. 

Nexus 5 vs. LG G2

Prima di iniziare, facciamo una doverosa premessa: cercherò di essere il più obiettivo possibile nel confronto, ma, ovviamente un pò di soggettività ci sarà sempre. Lascerò la parte del mio commento personale alla fine dell’articolo, in modo da non influenzare la vostra scelta.

Detto questo, iniziamo con questo confronto tra LG G2 e Nexus 5 di Google. 

Ogni anno Google rilascia un nuovo smartphone della gamma Nexus e, ormai da 2 anni, ha deciso di affidarsi ad LG per la produzione del suo dispositivo. Dopo il successo di Nexus 4, infatti, Google ha puntato ancora su LG per produrre il suo Nexus 5. Dal canto suo, LG, prima ha commercializzato il suo top di gamma, G2, e successivamente ha sfruttato parte dell’hardware del G2 per produrre il Nexus 5, che, come abbiamo detto, risulta per molti versi uguale proprio al G2, almeno a livello hardware. Quello che cambia, invece, è il software, ben diverso tra i due dispositivi.

Ma procediamo con ordine e analizziamo tutti gli aspetti dei due smartphone.

Confronto tra LG G2 e Nexus 5: design, materiali ed estetica

Esteticamente gli smartphone sono simili, ma hanno alcune differenze sostanziali. Il G2 ha gli angoli arrotondati, mentre il Nexus li ha più squadrati. Anche in mano la sensazione è differente: il Nexus 5 è più maneggevole, è leggermente più compatto e più leggero e il suo retro è realizzato in un materiale simile alla gomma, che consente di impugnarlo al meglio senza rischiare di farlo cadere. Sempre a livello estetico, poi, cambia l’auricolare, che è piccolo e circolare sul Nexus 5, mentre è più rettangolare su G2.

Cambia la disposizione dei pulsanti, che sono classici e laterali su Nexus 5 (realizzati in ceramica), mentre sono posizionati sul retro su G2 (e realizzati in plastica). La disposizione dei tasti del Nexus è classica, quella a cui siamo abituati, ma, dopo aver preso confidenza con LG G2, vi assicuro che i pulsanti posizionati sul retro saranno davvero comodi.

Entrambi gli smartphone hanno un singolo speaker nella parte bassa, anche se, a prima vista, sembrerebbero due. In realtà un foro è lo speaker mentre l’altro è il microfono.

Cambia anche lo schermo: 5.2 pollici per LG G2, 4.95 pollici per Nexus 5. Entrambi i display hanno risoluzione FullHD a 1080p, ma Nexus 5 offre 445ppi contro i 424ppi del G2, anche se ad occhio nudo la differenza non si nota assolutamente. Entrambi i display sono molto colorati e definiti, con un ottimo angolo di visuale e buona leggibilità anche sotto al sole. Entrambi i display resistono bene ai graffi, essendo protetti dal famoso vetro Gorilla Glass.

Il look & feel è ottimo su entrambi, ma chiaramente ogni utente avrà le proprie preferenze. Grazie a peso e dimensioni leggermente ridotti, però, Nexus 5 si impugna un pò meglio.

Confronto tra LG G2 e Nexus 5: caratteristiche tecniche

Ecco un confronto completo tra le caratteristiche tecniche di entrambi i dispositivi.

Stessa memoria RAM, stesso processore, stessa memoria interna, no MicroSD, no batteria removibile (molto più potente su LG G2), fotocamera migliore su LG G2, display più grande per LG G2, sistema più aggiornato per Nexus 5.

Ecco la tabella completa.

Spec sheet

Confronto tra LG G2 e Nexus 5: software

Nexus 5 vs. LG G2

Quello che differenzia pesantemente i due smartphone è sicuramente il software. LG G2 monta Android 4.2.2 personalizzato da LG sotto ogni punto di vista: launcher, icone, disposizione delle applicazioni, barra delle notifiche, temi, sfondi, suonerie, funzionalità avanzate (ne abbiamo parlato nella recensione).

Nexus 5, invece, monta Android 4.4 originale, senza alcuna personalizzazione. 

Alcuni utenti preferiranno la personalizzazione di LG, altri, invece, preferiranno la pulizia di Android originale, che può essere comunque personalizzato a piacimento dagli utenti grazie ai programmi disponibili sul Play Store Android.

Entrambi i sistemi operativi sono veloci, stabili e ben ottimizzati. Sia sul Nexus 5 che su LG G2, poi, gli utenti possono ottenere facilmente il root, installare una recovery modificare e cambiare firmware grazie ai tanti custom firmware disponibili sul forum di XDA. Attualmente per entrambi gli smartphone sono disponibili pochi firmware, ma presto ne arriveranno tanti altri. In generale, però, gli smartphone Nexus ricevono molti più custom firmware rispetto ad altri smartphone e, soprattutto, hanno la garanzia di ricevere aggiornamenti da Google per almeno 18 mesi.

LG, invece, da sempre è nota per non supportare i propri smartphone dopo la commercializzazione. Con questo G2, però, le cose dovrebbero essere finalmente cambiate e  l’azienda ha già confermato che rilascerà Android 4.4 per LG G2 entro un paio di mesi al massimo, anche grazie alla stretta collaborazione con Google che ha consentito di velocizzare lo sviluppo del firmware aggiornato.

In generale, comunque, i due smartphone sono velocissimi sia dal punto di vista software che dal punto di vista hardware: LG e Google li hanno ottimizzati alla perfezione e l’esperienza utente è veloce, stabile e piacevole in qualsiasi caso.

Confronto tra LG G2 e Nexus 5: fotocamera

LG G2 monta una fotocamera da 13MP, Nexus 5 ne monta una da 8MP. In entrambi i casi abbiamo lo stabilizzatore ottico. 

Gli smartphone Nexus da sempre sono noti per la loro fotocamera non particolarmente performante, ma sembra che con Nexus 5 le cose siano migliorate. In generale, però, LG G2 si comporta meglio nello scatto delle foto, come dimostrano queste immagini che seguono.

G2 picture  Nexus 5 picture

La superiorità di LG G2 non è legata ai megapixel aggiuntivi, ma alla migliore gestione dei colori e delle immagini, che offrono più dettagli e scatti in generale più belli rispetto a quelli del Nexus 5.

Inoltre, l’interfaccia della fotocamera del G2 è più intuitiva, personalizzata e comoda da usare, anche se non offre la funzione per scattare le foto a 360°, che è prerogativa degli smartphone Nexus di Google.

Confronto tra LG G2 e Nexus 5: batteria

Con una batteria da 3000 mAh contro quella da 2300 del Nexus 5, il vincitore è sicuramente LG G2, che garantisce un paio di giorni di autonomia. In caso di uso intenso, si superano comunque le 24 ore di utilizzo con LG G2, cosa che invece il Nexus 5 non consente di fare. Nexus 5 si comporta bene, in linea con altri smartphone Android come Galaxy S4 o HTC One, ma la sua autonomia è inferiore a quella del G2, come è giusto che sia, visto che la sua batteria è meno capiente.

Nexus 5 vs. LG G2

Confronto tra LG G2 e Nexus 5: prezzo

Qui c’è poco da fare: Nexus 5 parte da 350€ per la versione 16GB, mentre LG G2 ne costa circa 500 nei negozi (450 su internet). Sicuramente il prezzo è a favore del Nexus 5, ma la differenza ormai non è così eccessiva (al lancio G2 costava 600€, ora il prezzo si è abbassato e stabilizzato notevolmente). Fate bene le vostre valutazioni: per 100€ di differenza potrebbe valere la pena di acquistare G2 anzichè Nexus 5, soprattutto se per voi la batteria e la fotocamera sono due aspetti importanti.

Confronto tra LG G2 e Nexus 5: conclusioni

Abbiamo visto in questo confronto che Nexus 5 e G2 sono due ottimi smartphone. Potenti, belli, ottimizzati, veloci e potrei andare avanti fino a domani a elogiarli. Una cosa è certa: qualsiasi scelta facciate, cadrete in piedi, nel senso che nessuno dei due vi deluderà, ve lo assicuro. 

Se siete indecisi su quale smartphone acquistare, fate questa semplice valutazione: se amate personalizzare molto lo smartphone, cambiare firmware, installare mod e cose di questo tipo, sicuramente il Nexus 5 fa al caso vostro. Se invece volete uno smartphone completo, potente e ben ottimizzato, anche a livello software non appena esce dalla scatola, e non vi interessa cambiare spesso firmware, allora LG G2 va meglio per voi.

Io, personalmente, ho acquistato LG G2, perchè la fotocamera e la batteria per me sono due aspetti importanti. Inoltre per LG G2 è già disponibile il firmware CyanogenMod con Android 4.3.1 e presto arriverà anche il custom firmware con Android 4.4. anche se, a dire il vero, per ora non sento il bisogno di cambiare firmware, visto che quello di default funziona benissimo.

Purtroppo non posso dirvi quale smartphone acquistare, visto che, come abbiamo detto in apertura, la scelta è molto soggettiva. Spero però che questo confronto sia servito ad aiutarvi nella scelta del dispositivo più adatto a voi.

LEGGI ANCHE:

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!

  • GianniDarko

    Io vengo da S3 Mini…Penso che prenderò il Nexus 5… La fotocamera non mi interessa (se voglio fare belle foto mi prendo una Reflex), batteria idem (non smanetto molto e arrivo a 2 giorni col mio s3 mini).
    E’ un dispositivo ufficiale Google e di sicuro sarà più supportato da vari sviluppatori ufficiali e non…