Ecco nuovi test sulla durata della batteria del Nexus 5 con risultati incoraggianti

Anche noi di YourLifeUpdated abbiamo ordinato il Nexus 5 ma siccome non eravamo davanti al PC nelle prime ore in cui si è scatenata l’acquisto pazzo del Nexus 5 lo riceveremo in ritardo e quindi rimanderemo tutti i test tra qualche giorno. Uno dei test più interessanti è sicuramente sulla durata della batteria del Neuxs 5.

Sebbene questa sia solo di 2300 mAh e non da 3000 mAh come sperato, o come l’LG G2 che è il fratello gemello dell’N5 i primi risultati sono incoraggianti e perfettamente nella media tra tutti gli ultimi smartphone prodotti ad eccezione del G2 e del Note 3 che primeggiano su tutti grazie alle loro capienti batterie.

Anche se è presto per dare una certezza a tutti questi test, poichè servono almeno 6-7 cicli di carica e scarica completi per ottenere la massima potenza dalle moderne batterie a litio, tutti questi test possono essere indicativi per saggiare la bontà dell’ottimizzazione software e della qualità della batteria montata.

Per quanto riguarda la parte software, Google ha fatto un buon lavoro, anche se credo che con i prossimi aggiornamenti la durata della batteria sarà aumentata, mentre per quanto riguarda la parte hardware, Qualcomm ha lavorato molto per ottimizzare i consumi con il chip Snapdragon 800 che è davvero parsimonioso in fatto di consumi ma non di potenza e grazie al chip proprietario è in grado di ottimizzare il consumo della batteria e ridurre il calore.

Ma veniamo ai risultati. Infatti come potete notare dal grafico postato dai colleghi di PhoneArena possiamo evincere che il G2 è in testa, seguito dal Note 3 che davvero non hanno paragoni in classifica visto che superano tranquillamente le 6 ore di autonomia e il G2 si avvicina anche alle 7 ore.

Poi c’è l’ottimo HTC One che ha una durata di 5 ore e 45 minuti. Dopo l’HTC One più o meno sullo stesso livello, intorno alle 5 ore, troviamo l’iPhone 5S, l’S4, il Nexus 5, l’Xperia Z, il Nexus 4 e l’Xperia Z1 che oscillano tutti tra le 4 ore e 43 minuti e le 5 ore e 2 minuti.

Quindi il Nexus 5 si trova perfettamente nella media di tutti gli smartphone recenti.

N5

Sicuramente Google è già a lavoro per fornire i primi FIX  visti i problemi alla fotocamera e al comparto audio e sicuramente ottimizzerà anche la durata della batteria.

Via

  • mirco

    speriamo bene per questo nexus 5…a natale deciderò 🙂

  • Alessandro

    io col mio mi2s 32gb usato come telefono, dati spenti accesi 4-5 volte al giorno per controllo mail, spegmimento dalle 23:00 alle 7:00 ,circa mezzora di telefonate faccio 3 giorni tranquillamente. molto contento