Download Evernote 6.0.0 Premium APK dal Google Play Store Android. Come avere Evernote 6.0.0 Premium gratis su Android

Evernote 6.0.0 Premium APK gratis per Android: ecco come averlo con un trucchetto

Aggiornamento 8 settembre 2014

Cosa è Evernote e a cosa serve?

Evernote è un quaderno di appunti di nuova concezione che immagazzina note, PDF, foto, pagine web, note vocali e appunti scritti a mano. E per cercare un documento basta usare una parola in esso contenuta. Gratuito, semplice, multipiattaforma. Un’applicazione che farà strada e che ha già riscosso un successo incredibile.

Esistono due tipi di persone al mondo. Ci sono gli organizzatori che non vanno da nessuna parte senza un’agenda (o senza il proprio cellulare) e prendono nota di tutto, sanno trovare tutto e arrivano puntuali dappertutto. E poi ci sono i distratti che accumulano fogli volanti, perdono i biglietti da visita, si scordano degli appuntamenti e non ricordano mai dove hanno nascosto l’ultima bolletta da pagare. È per loro che è nato Evernote.

Evernote per Android è un programma che è anche un’applicazione web, il quale ti permette di catturare, conservare e sincronizzare documenti, note, registrazioni e appunti in formato digitale sul tuo cellulare, sul tuo PC e su uno spazio privato online. Evernote è un nuovo modo di organizzarsi che non si affida alle tue capacità di pianificazione, ma alle proprie potenzialità di indicizzazione. Tu non devi ordinare le tue note in base a particolari criteri, devi solo accumularle. Al resto ci pensa lui.

Per iniziare a usare subito Evernote devi solo registrare un account online e installare l’applicazione sul tuo cellulare. A partire da questo momento avrai a disposizione un software che indicizza note in qualsiasi forma: potrai semplicemente scrivere le tue note oppure registrare note vocali, scattare fotografie ad etichette o bollette, caricare documenti già pronti presenti sulla memoria del telefono.

In questo modo potrai cercare qualsiasi documento inserendo nel motore di ricerca di Evernote semplicemente una parola presente all’interno della nota che desideri trovare. Non occorre nemmeno che tu abbia sempre il tuo computer o il tuo cellulare con te, perché i documenti indicizzati vengono caricati su uno spazio online a cui puoi accedere con le tue credenziali.

Evernote per Android è gratuito, multipiattaforma, estremamente intuitivo. Oltre che su Android, puoi installarlo su tantissimi dispositivi, ad esempio su BlackBerry, sull’iPhone, sul PC, sul Mac. È un po’ lento nell’indicizzazione dei documenti grafici, ma ripaga le attese trovando rapidamente quello che cerchi.

Evernote 6 per Android: nuove funzionalità e Material Design

Evernote si aggiorna su Android e arriva alla versione 6, introducendo nuove funzioni e un design in linea con il Material Design di Android L. Il nuovo design permette di creare, modificare, visualizzare e ricercare note molto più facilmente.

E’ stato aggiunto un nuovo tasto ‘mobile’ che permette di creare una Nuova Nota. Toccandolo, le opzioni della nota (testo, foto, scatto fotografico, nota scritta a mano, ecc.) compariranno in una delle interazioni più godibili mai realizzate. In questo modo, la creazione della nota che si desidera è sempre a portata di tocco.

Una novità molto importante e molto richiesta dagli utenti è l’introduzione della funzione di ritaglio dal web. Già presente su altre piattaforme di Evernote, ora anche gli utenti Android possono navigare sul web e salvare le pagine in modo rapido, salvandole direttamente su Evernote. Il Clipper di Evernote facilita la raccolta di informazioni e di idee in un unico posto, per cui anche in viaggio o mentre siamo in fila dal medico, possiamo salvare pagine web che leggeremo con calma al nostro rientro in ufficio.

Evernote semplifica la collaborazione nei gruppi di lavoro, grazie alla possibilità di impostare un taccuino per un progetto, e poi condividerlo. Ogni persona che ha accesso a questo taccuino contribuisce con la propria attività. Il nuovo Evernote 6 permette una condivisione ancora più rapida e semplice che mai: semplicemente toccando il pulsante con la persona è possibile aggiungere le persone che vogliamo invitare e selezionare i permessi da assegnare ad ognuno.

In Evernote 6 è stata inoltre ridisegnata la schermata di ricerca per rendere molto più facile trovare le note. Se ci arrivano troppi risultati, possiamo affinare la nostra ricerca per taccuino, tag o posizione. E’ anche possibile passare da note personali a aziendali e viceversa per filtrare rapidamente risultati da escludere.

Molte altre sono le novità introdotte in questa versione, tra cui:

  • Il layout dell’editor di note più pulito migliora la visualizzazione e l’aggiornamento note
  • L’esperienza a livello di tablet è stata ridisegnata
  • Con la nuova fotocamera, passare da una modalità all’altra è un attimo
  • Migliorato il supporto per la scrittura a mano con possibilità di pizzicare per ingrandire e migliore riconoscimento
  • Aggiunta la sezione Esplora Evernote che descrive alcune delle funzioni della app, in modo che gli utenti diventino sempre più Esperti nell’uso.

Cosa cambia da Evernote gratis a Evernote premium? Quali sono i vantaggi?

Oltre alla versione gratuita, però, Evernote offre anche una versione a pagamento, che ovviamente offre funzionalità più avanzate e complete rispetto alla versione gratis. In particolare Evernote Premium, al prezzo di 5 euro al mese o 40 euro all’anno, offre queste funzionalità:

  • Accedi rapidamente alle tue note ogni volta che ne hai bisogno sul tuo dispositivo mobile, anche senza una connessione di rete. Ideale per i viaggi.
  • Consenti ai tuoi amici e colleghi di modificare le note che condividi con essi e visualizza la cronologia delle note per le vecchie versioni.
  • Il blocco passcode aggiunge un livello di protezione sui dispositivi mobili. Se hai bisogno di aiuto, il supporto prioritario è veloce e facilmente accessibile tramite una finestra chat.
  • Conserva più note, più foto, più file… più di tutto. Avrai 1 GB di capacità di upload mensile e note di dimensioni massime fino a 100 MB.
  • Cerca all’interno dei PDF e dei documenti allegati, trova il testo nelle immagini più rapidamente e riscopri il contenuto con la potente funzionalità Note correlate.
  • Fai entrare le persone nella sequenza dei tuoi pensieri presentando le tue note in un bel layout a schermo intero con un clic.

Si tratta sicuramente di funzioni utili, che vi consentono di sfruttare al meglio un programma comodo e completo come Evernote. Come detto, però, Evernote Premium costa 5 euro al mese o 40 euro all’anno. Grazie al forum di Mobilism, però, è disponibile sul web una versione modificata di Evernote Premium che permette di avere tutte le funzionalità Premium di Evernote 6.0.0 in modo completamente gratuito.

Si tratta di un normalissimo file APK che voi dovrete scaricare sul vostro smartphone e installare con un qualsiasi file manager: una volta avviato il programma avrete tutte le funzionalità Premium di Evernote in modo gratuito. Niente di più semplice e immediato.

Download Evernote APK dal Play Store Android

Se volete usare e provare la versione gratis di Evernote per Android, ecco di seguito il link al Play Store Android per la versione gratuita:

https://play.google.com/store/apps/details?id=com.evernote

Se invece volete la versione Evernote Premium 6.0.0 APK, vi basterà fare una ricerca sul forum di Mobilism per trovare tutto ciò di cui avete bisogno. In pochi istanti troverete Evernote Premium da scaricare e installare sul vostro smartphone o tablet Android.

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!