Facebook presenta Home: il nuovo launcher per smartphone e tablet Android che mette le persone prima delle app

facebook home (1)

Poche ore fa, insieme all’HTC First, Facebook ha annunciato ufficialmente anche il nuovissimo Facebook Home.

Cosa è Facebook Home? Come funziona? Cosa offre? Per quali smartphone è compatibile? Quando esce?

Se siete curiosi di conoscere tutti i dettagli di Facebook Home per Android, siete nel posto giusto.

Facebook Home

Come abbiamo anticipato, poche ore fa Mark Zuckerberg ha presentato ufficialmente le novità di Facebook riservate al mondo Android. In particolare sono stati presentati:

  • lo smartphone HTC First, di cui vi abbiamo già parlato in precedenza
  • Facebook Home, la nuova homescreen alternativa che Facebook ha pensato appositamente per smartphone e tablet Android.

Visto che abbiamo già analizzato lo smartphone nel dettaglio, concentriamoci ora su Facebook Home per capire cosa sia esattamente questa novità.

Facebook Home è un launcher alternativo per Android che andrà a riscrivere il modo in cui usiamo il nostro smartphone.

Contrariamente a tutti gli altri launcher per Android, nei quali a farla da padrone sono applicazioni e widget, qui al centro di tutto avremo le persone, i loro aggiornamenti di stato, la condivisione di foto e le nostre relazioni con queste persone. Un Facebook sotto forma di launcher e homescreen per Android.

Al momento questo launcher è disponibile (o meglio, lo sarà tra pochi giorni) solo per smartphone Android, ma presto arriverà anche per tablet Android e forse, in futuro, anche per iOS e Windows Phone, ma su questo non abbiamo certezze.

Ma come si presenta Facebook Phone? Cosa offre di innovativo?

Come abbiamo detto, Facebook Home è un launcher alternativo per Android ed è organizzato a scorrimento orizzontale (tramite swipe), che si aggiornerà in background automaticamente per mostrarci sempre le ultime notifiche sulle attività di tutti i nostri amici.

Dimenticate il concetto di lock screen e home screen: saranno entrambi soppiantati da Cover Feed, ovvero da questo flusso costante di contenuti rigorosamente social, con immagini grandi a tutto schermo, che potremo ingrandire con un singolo tap e sulle quali fare “mi piace” con due tocchi. Comodo per farci sempre i cazzi degli altri, non trovate anche voi? 😀

Segnaliamo, per precisione, che in futuro, tra i contenuti di Cover Feed, ci sarà anche la pubblicità. Zuckerberg descrive gli avvisi pubblicitari nella sua home semplicemente come “un altro tipo di contenuto“, che però, a differenza di quanto fa Amazon, non sarà probabilmente removibile.

Ovviamente avremo anche la possibilità di contattare direttamente i nostri amici di Facebook, grazie al pieno supporto di chat ed SMS in tutto ciò che riguarda le relazioni con i nostri amici. Interessante la funzione Chat Heads. Con Chat heads è possibile effettuare chat con gli amici anche quando si stanno utilizzando altre applicazioni. Quando si riceve un messaggio una piccola icona tonda con il volto di un amico appare in sovraimpressione. E’ possibile muovere l’icona ovunque sullo schermo e cliccarla per espandere la finestra di chat. Portando l’icona verso il basso la chat viene chiusa.

Su Cover feed appaiono anche le notifiche degli aggiornamenti più importanti che sono inviati direttamente all’utente. Per aprire una notifica basata fare un tap. Se non si vuole rispondere subito basta nasconderle con uno swipe.

Facebook Home

Ma in tutto questo, che fine hanno fatto le applicazioni?

Tranquilli, non sono andate perse e un app drawer esiste comunque. Sarà accessibile tramite uno swipe up che vi permetterà di avere subito a portata di mano le vostre preferite, ma c’è anche una schermata che le contiene tutte dalla quale potrete facilmente spostarle.

Ma le novità di Facebook Home sono solo all’inizio. Quelli di Facebook, infatti, hanno già annunciato che il launcher per Android riceverà aggiornamenti regolari ogni mese, per migliorarne l’esperienza d’uso e tenerla sempre al passo dei suoi utenti.

Per quali smartphone sarà disponibile e quando arriverà?

Purtroppo Facebook Home sarà, almeno inizialmente, disponibile solo per Ice Cream Sandwich e versioni successive. Sarà rilasciata il 12 Aprile, ma solo per gli smartphone selezionati: HTC One X, HTC One X+, HTC One, Samsung GALAXY S III, Samsung GALAXY Note II e Samsung GALAXY S4.

Insomma, questo Facebook Home rivoluzionerà completamente il nostro modo di usare lo smartphone. Addio ad applicazioni e widget, le persone saranno al centro di tutto. Chi comprerà il telefono HTC First sarà sicuramente contento di tutte queste funzionalità, ma non penso che gli utenti Android ameranno tanto questo launcher. I widget sono per noi androidiani fondamentali e la possibilità di personalizzare a piacimento il sistema operativo Android viene meno con questo launcher. Vedremo se in futuro Facebook offrirà maggiore integrazione tra la sua home e le applicazioni/widget di sistema.

Per ora è tutto. Sono comunque curioso di provare questo software e vi farò avere le mie impressioni non appena sarà rilasciato, tra una decina di giorni. Voi cosa ne pensate? Vi piace questo Facebook Home? Fatecelo sapere nei commenti!

Chiudiamo con qualche video che ci permette di conoscere meglio Facebook Home per Android e il nuovo smartphone HTC First:

Hands On su Htc First (slashgear)

Hands On su Htc First (Androidcentral)

Video Ufficiali

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!