“Factory Reset Protection Solution” nella prossima versione di Android: lo smartphone diventa inutilizzabile in caso di furto o smarrimento

image_new-1

Il furto di smartphone è diventato ormai un fenomeno molto (troppo) diffuso. Ecco perchè Google ed Apple sono al lavoro su soluzioni realmente efficaci in grado di limitare questo fenomeno che sta dilagando ormai in tutto il mondo.

Entrambe le aziende hanno già ideato soluzioni che permettono di individuare e ritrovare lo smartphone perso o rubato, di farlo suonare da remoto o di formattarlo completamente per evitare che i ladri possano accedere alle nostre informazioni private e personali. Tutto questo, per, ancora non basta per rendere sicuro lo smartphone in caso di furto o smarrimento: un ladro, infatti, può semplicemente formattare lo smartphone per poi usarlo come preferisce dopo averlo rubato.

Presto, però, probabilmente già con Android 5.0, le cose cambieranno da questo punto di vista: Google è infatti al lavoro sulla tecnologia “Factory Reset Protection Solution”, che permetterà di bloccare completamente lo smartphone in caso di furto o smarrimento e di renderlo totalmente inutilizzabile. Voi avrete perso il telefono, è vero, ma almeno nessun altro potrà usarlo e godersi il frutto del vostro lavoro.

Come sappiamo Android Device Manager integra già una serie di funzionalità importanti che permettono agli utenti di trovare il device, farlo squillare e altro, ma questo ancora non basta. A quanto pare Google integrerà presto anche la funzione Factory Reset Protection Solution, una caratteristica che permetterà di resettare completamente il prodotto da remoto e renderlo inutilizzabile per l’utente che lo dovesse trovare.

Inoltre questa funzionalità dovrebbe impedire anche al ladro di fare un format o un wipe dello smartphone: in questo modo continueremo ad avere noi il pieno controllo dello smartphone da remoto anche se il ladro proverà a formattare il device o comunque a rimuovere tutti i nostri dati presenti sul dispositivo.

Al momento non è chiaro quando questa opzione arriverà, ma una nuova major release è attesa nei prossimi mesi e potrebbe dunque non volerci molto tempo. Attendiamo maggiori dettagli con il rilascio di Android 5.0, che dovrebbe comunque avvenire nelle prossime settimane.

Vi terremo aggiornati. Cosa ne pensate di una funzione di questo tipo? Potrebbe essere utile? Potrebbe realmente rallentare il fenomeno del furto degli smartphone?

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!