Memoria piena su Android? Memoria interna quasi esaurita su Android? Ecco la guida per liberare memoria su Android con Foldermount Premium APK

Oggi, cari lettori di YourLifeUpdated, andremo a vedere insieme come fare per spostare cartelle sulla SD (Android) liberando memoria interna. 

Se vi appare spesso il messaggio del tipo “Memoria piena android” oppure “memoria quasi piena android”, con questa guida andremo a vedere insieme come fare per liberare la memoria interna del vostro smartphone o tablet Android, sfruttando la MicroSD che è presente nel vostro dispositivo. Proprio in virtù del fatto che ci appoggeremo ad una scheda MicroSD, appare subito evidente che la guida funzionerà solo su quei dispositivi che supportano la scheda MicroSD: device come Nexus 5, HTC One, LG G2 e simili, che non hanno una MicroSD, non funzioneranno con questa guida.

Senza alcun dubbio, infatti, uno dei più fastidiosi problemi degli smartphone Android (soprattutto quelli più economici) è rappresentato dalla memoria interna di piccole dimensioni, che si riempie troppo in fretta, anche solo installando poche applicazioni indispensabili. Oggi il problema è meno fastidioso, visto che anche gli smartphone Android più economici hanno almeno 8GB di memoria interna, ma fino a pochi mesi fa erano tantissimi i dispositivi Android dotati di soli 4GB di memoria interna, che si esauriva in pochi istanti (anche perchè non tutti i 4GB erano poi effettivamente a disposizione dell’utente).

Il fatto che il problema della scarsa memoria interna di Android si sia ridotto, però, non significa che sia stato risolto. Sono ancora tantissimi, infatti, gli utenti che soffrono di questo problema di memoria interna esaurita su smartphone e tablet Android, anche quelli che sono in possesso di dispositivi top di gamma. Giusto per farvi un esempio, io ho un Galaxy Note 3 WiFi + 3G, che costa oltre 400€, ma, nonostante questo, anche io ho riscontrato il problema della memoria interna esaurita. Come è possibile? Beh, pensate che, dei 16GB dichiarati, solo 9 sono a disposizione dell’utente. Installate qualche app, GTA San Andreas, Real RAcing e qualche canzone ed ecco che lo spazio finisce, così mi sono ritrovato con un tablet bello e potente, che però non mi permetteva di installare nessun’altra applicazione. Ecco il motivo che mi ha spinto a cercare una soluzione per liberare memoria interna su Android, senza rinunciare alle mie applicazioni o ai miei giochi preferiti. 

La soluzione definitiva al problema della memoria interna esaurita di Android è rappresentata dal programma Foldermount Premium APK, che permette di liberare memoria interna su Android spostando tutti i nostri dati su scheda MicroSD. Grazie a Foldermount Premium APK, dunque, il problema dello spazio della memoria interna in esaurimento di un cellulare Android può essere risolto: questa fantastica app permette infatti di spostare tutte le applicazioni dalla memoria interna di Android alla scheda MicroSD, comprese quelle che normalmente non consentirebbero di essere spostate su scheda SD. In sostanza, dunque, Foldermount Premium APK permette di aumentare virtualmente la memoria interna di Android usando quella esterna della scheda SD, ingannando di fatto il sistema Android. In questo modo avrete a disposizione molta più memoria per le vostre applicazioni e per i vostri giochi. Il consiglio, però, è quello di usare una MicroSD di qualità, che sia magari veloce (classe 10) in modo da non rallentare il caricamento di giochi e app.

Dopo questa breve introduzione, vediamo come fare per utilizzare Foldermount Premium APK sui vostri smartphone e tablet Android.

PREMESSA: per funzionare correttamente, Foldermount Premium APK richiede i permessi di root. Se non sapete come ottenerli, leggete questa guida.

Kingo Android ROOT: Fare il ROOT su oltre 120 smartphone Android velocemente

Prima di spiegarvi come usare questo programma, vi lascio ad un video che vi spiega chiaramente tutti i passaggi da seguire per utilizzare Foldermount Premium APK su Android. Guardate il filmato per capire esattamente come funziona questo software.

[youtuber youtube=’http://www.youtube.com/watch?v=6hh8Iuru368′]

Ora che avete il root, scaricate Foldermount Premium APK dal Play Store Android. La versione base è gratuita, ma vi permette di spostare solo 3 applicazioni. Quella a pagamento, invee, non ha alcun limite.

Cover art

https://play.google.com/store/apps/details?id=com.devasque.fmount&hl=it

Dopo che avrete scaricato e installato Foldermount Premium APK sul vostro smartphone o tablet Android, non dovrete fare altro che avviarla concedendo i diritti di root quando lo chiederà. Usare il programma è molto semplice: nella prima schermata dell’app troverete infatti l’opzione per creare un accoppiamento (e quindi per spostare un’app dalla memoria interna a quella MicroSD). Voi non dovrete fare altro che cliccare sul segno “+” in alto per aggiungere una nuova cartella e quindi spostare l’app dalla memoria interna a quella esterna. Non modificate alcuna impostazione o il nome dell’app, quelli di default vanno già benissimo.

FolderMount [ROOT] - screenshot thumbnail

FolderMount [ROOT] - screenshot thumbnail

FolderMount [ROOT] - screenshot thumbnail

Completato questo passaggio, confermate il tutto e aspettate che Android tolga la cartella da voi selezionata dalla memoria interna di sistema per spostarla su quella esterna. Alla fine dell’operazione, in pratica, la cartella sarà quindi nella scheda SD, ma Android penserà che essa sia fisicamente nella memoria interna.

Una volta finita tutta l’operazione, quella cartella comparirà nell’elenco degli accoppiamenti. Come detto, la versione gratuita vi permette di fare fino a 3 accoppiamento.

Ad operazione conclusa, non vi resterà che attivare i link creati in precedenza in base all’applicazione che volete avviare: per farlo doverete semplicemente toccare l’icona accanto alla cartella per attivare il collegamento simbolico.

FolderMount [ROOT] - screenshot thumbnail

Come potrete notare, tutto funzionerà correttamente e, come per magia, avrete liberato memoria interna nel vostro smartphone o tablet Android.

Dunque, in conclusione, se le le vostre app preferite richiedono troppo spazio per la memoria interna del telefono, non vi preoccupate, perchè con Foldermount Premium APK potrete spostare le app sulla vostra SD Esterna!

Ecco una breve descrizione del programma.

Today some apps store big files over the internal SD card (e.g. games, podcasts, offline RSS content, pictures, videos, offline navigation software). Typically users have a small internal sd card size (~16GB) while the external SD is a lot bigger (~32-64GB). Most of these apps users download from the Play Store save their application data in the internal sdcard by default and don’t have an option to use the external SD card to store data so they starve your internal SD card memory. FolderMount is the solution to this issue. This app has the ability to link folders in your internal sdcard to folders in your external sdcard thereby populating the internal sdcard folders with content that really exists in the external card. This helps us free space and have multiple games/apps with big data stored simultaneously without the need to uninstall. For Nexus devices with no external sdcard, this application should help link folders to a usb flash drive for example.

Features of FolderMount:

* Mount internal SD card folders to external SD folders.

* Move content from internal to external when a pair is added. (Dialog prompt)

* Support for Android 2.3 – 4.4.

* Holo themed throughout and an intuitive GUI design.

* It will check SDCARD mount status and remount if necessary.

Limitation of the free app:

* Only 3 mount pairs allowed

* File Explorer does not list the sizes of the displayed folders

* Some restrictions apply on the on the type/path of source folder

Purchase “pro” from within the app to unlock these limitations.

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!

  • Fabio

    Non ho capito la differenza da link2sd, a parte che quest’ultima è gratis

    In più consente di rimuovere il bloatware, di integrare gli aggiornamenti delle app di sistema e di congelare le app mangiarisorse che non si vogliono disinstallare perché talvolta utili.

    • Non l’hai capita perchè non è un confronto tra i due programmi, semplicemente una guida per usare Foldermount. Non ho usato l’app di cui mi parli, io ho semplicemente spiegato come usare Foldermount.

  • Come faccio a smontare le cartelle? Se le elimino, mi dice prima di smontarle…