Al MWC 2014 sono stati presentati nuovi e potenti smartphone: quale scegliere tra Galaxy S5 vs Xperia Z2 vs The All New HTC One?

Oggi cercheremo di fare insieme un confronto approfondito sui nuovi top di gamma Android che arriveranno sul mercato nel giro delle prossime settimane. Visto che si tratta di smartphone costosi, è giusto che, prima di investire i vostri soldi, sappiate cosa offrono questi smartphone e se effettivamente uno di questi è migliore degli altri.

Andiamo dunque a fare un confronto approfondito tra Galaxy S5 vs Xperia Z2 vs The All New HTC One. 

z2 vs s5 vs one

Come sicuramente avrete letto negli ultimi giorni, ormai sono pronti per arrivare sul mercato gli smartphone top di gamma di Samsung, HTC e Sony che domineranno la scena Android almeno per i prossimi 6 mesi. Stiamo parlando di:

  • Xperia Z2
  • Galaxy S5
  • The All New HTC One

Insieme ad iPhone 5S, questi smartphone rappresentano attualmente il meglio che il mercato smartphone possa offrire. Tralasciando momentaneamente iPhone 5S, che non monta Android, vediamo dunque quali possono essere le caratteristiche che accomunano o differenziano questi 3 smartphone tramite un confronto. Come detto, in questo articolo andremo ad analizzare alcuni aspetti ufficiali che caratterizzato S5 e Z2 e le caratteristiche probabili del nuovo HTC One.

Prima di tutto, partiamo facendo un confronto tra Galaxy S5 e Sony Xperia Z2, che, anche se diversi dal punto di vista del design, sono molto simili a livello hardware.

Forse non lo sapete, ma sia Xperia Z1 che Galaxy S5 montano lo stesso processore, lo Snapdragon 801, il nuovo nome della piattaforma top gamma Qualcomm. Stessa architettura per il processore, ma sulla carta Z2 ha un cuore meno potente di S5.

Xperia Z2 è basato sulla soluzione MSM8974-AB che è caratterizzata da 4 Core Krait 400 a 2.36 GHz che sono il 14% più veloci della soluzione MSM8974, da una GPU Adreno 330 con clock a 550MHz che migliora la precedente generazione del 28% visto il clock di “soli” 450MHz e da un miglioramento del 45% nella render di foto e video che consentono la registrazione 4K. Una CPU davvero interessante che però non è l’ultima realmente dispinibile.

Galaxy S5 invece riesce a fare leggermente meglio e integra la soluzione MSM8974-AC che ha un clock da 2.5GHz e GPU Adreno 330 con clock a 578MHz.

I valori sono dunque leggermente diversi tra loro, ma effettivamente non c’è un abisso e possiamo considerare, almeno a grandi linee, che il processore sia più o meno identico sui due smartphone, o che comunque non ci siano grosse differenze a livello di prestazioni. Chiaramente molto influirà la personalizzazione del produttore: se sarà troppo pesante l’interfaccia utente andrà più lenta.

A livello di RAM, invece, abbiamo differenze più marcate: 3GB su Z2 contro i 2GB di S5. Samsung dice che non servono 3 GB di RAM su Android, ma allora non capisco perchè li abbia usati su Note 3, che li sfrutta tutti per funzionare correttamente. Più RAM consente di avere un multitasking migliore e di avere maggiore fluidità, quindi sono convinto che su Xperia Z2 gli utenti li sfrutteranno tutti per gestire tante app aperte contemporaneamente. E’ vero, non sono indispensabili, ma se ci sono a qualcosa servono, no?

Tra i due cambia anche la fotocamera: 16MP per il Samsung, 20 per Xperia Z2. Sulla carta il Sony dovrebbe scattare foto migliori, ma abbiamo già visto in passato che a causa di una scarsa ottimizzazione software la fotocamera dei Sony ha spesso qualche problema, mentre quella del Galaxy S5 abbiamo già visto, tramite scatti e video “rubati”, che si comporta veramente in modo perfetto, regalando scene e scatti davvero incredibili. In entrambi i casi abbiamo tante funzionalità software per scattare foto con tantissimi effetti.

Su entrambi gli smartphone possiamo espandere la memoria, ma sul Samung abbiamo in aggiunta il rilevatore di impronte digitali e il sensore per rilevare i battiti cardiaci. Il Sony è invece completamente impermeabile e può essere immerso in acqua, mentre il Samsung resiste agli schizzi ma non può andare nell’acqua.

A livello di design e materiali, poi, il Sony a mio avviso vince: vetro davanti e dietro, con un design elegante e moderno. Non mi piace, invece, il retro particolare del Galaxy S5, ma chiaramente è una cosa molto soggettiva questa. Del Sony non apprezzo le dimensioni: lo smartphone è troppo grosso rispetto alle dimensioni del display, mentre il Samsung riesce ad essere più contenuto a livello di ingombro. Ormai, però, dobbiamo abituarci a smartphone di queste dimensioni con display molto ampio.

Il sistema operativo sarà Android 4.4.2 su entrambi gli smartphone, ma Samsung ha personalizzato pesantemente l’interfaccia con tanti software aggiuntivi, mentre Sony è rimasta leggermente più fedele ad Android Stock, anche se non mancano icone e funzioni personalizzate.

Infine parliamo del prezzo: il Galaxy S5 costa 700€ in partenza, mentre Xperia Z2 si trova già a 600€: una differenza importante che potrebbe fare propendere gli utenti per un dispositivo piuttosto che per un altro.

Se dovessi scegliere tra questi due, sarei però in grosse difficoltà: ho sempre comprato Samsung e, ad essere sincero, con gli smartphone Sony ho sempre avuto qualche problema a livello software. Con Xperia Z2, però, le cose sembrano cambiate e l’azienda ha davvero fatto un ottimo lavoro su questo smartphone. Che sia la svolta definitiva per Sony? Il display è decisamente migliore a tutti i modelli precedenti, il software aggiornato e, da quanto visto a Barcellona, sembra che in generale il device si comporti molto bene. Rispetto a Galaxy S4, invece, il Galaxy S5 mi sembra un miglioramento troppo poco rilevante, soprattutto per chi, come me, sta usando un Note 3. Se dovessi comprare uno smartphone nuovo, ora come ora forse proverei l’Xperia, anche se, come ho detto, peso e dimensioni sono eccessivi per questo device.

In tutto questo, però, non dobbiamo dimenticarci di The All New HTC One, il nuovo smartphone che HTC presenterà tra un paio di settimane e che, se bisserà il successo del predecessore, sbaraglierà facilmente la concorrenza.

htc_one_grayAnche se non è stato ancora presentato ufficialmente, The All New HTC One (tralasciamo il discorso sul nome, che poteva essere sicuramente migliore) ha tutte le carte in regola per battere la concorrenza. Design fantastico, materiali di altissima qualità, potenza da vendere e tanto altro ancora.

Al momento non possiamo conoscere alla perfezione la scheda tecnica di questo The All New HTC One, ma, basandoci sui rumor trapelati in rete fino ad oggi, The All New HTC One sarà molto simile agli altri due dispositivi descritti poco sopra. Difficile al momento sapere se lo Snapdragon 801 che verrà usato sarà il modello AC o AB, ma sicuramente avremo un pannello Full HD e scocca in metallo con estetica simile all’attuale One e tasti a schermo come Xperia Z2. Capitolo particolare per la fotocamera che dovrebbe essere doppia e il cui funzionamento completo è al momento ancora poco chiaro. Per ora, dunque, non possiamo esprimerci in modo completo sull’hardware di questo dispositivo, visto che non lo conosciamo in modo dettagliato.

Sicuramente, però, la fotocamera sarà l’elemento chiave per il successo di The All New HTC One: il “vecchio” modello aveva solo un problema, che era appunto la fotocamera, che non riusciva a scattare foto della stessa qualità dei concorrenti a causa del sensore a bassa risoluzione. HTC sembra aver risolto il problema utilizzando due fotocamere sul nuovo The All New HTC One, ma aspettiamo la presentazione ufficiale dello smartphone per esprimerci in merito.

A parte questo, The All New HTC One dovrebbe avere finalmente anche l’espansione di memoria, altro piccolo “problema” del modello precedente. Android sarà aggiornato alla versione 4.4.2 con interfaccia Sense 6.0, ma in questo caso manca il sensore per le impronte digitali, quello per i battiti cardiaci e lo smartphone non è resistente ad acqua e polvere. Abbiamo però due speaker stereo che fanno impallidire una qualsiasi radio casalinga.

Insomma, come possiamo notare la sfida tra i top di gamma Android di questo inizio 2014 è davvero accesa. Questi 3 smartphone sono dotati di ottime caratteristiche tecniche, hanno un design molto particolare e materiali differenti tra loro.

Chi vuole materiali premium di altissima qualità può optare per The All New HTC One, chi invece vuole uno smartphone resistente ad acqua e polvere troverà la soluzione perfetta nell’Xperia Z2, mentre chi vuole tutte le ultime tecnologie sul proprio dispositivo si troverà benissimo con Galaxy S5.

Per il momento è difficile dire chi vincerà la sfida, lo scopriremo solo nei prossimi mesi. Voi da che parte vi schierate? Samsung, HTC o Sony?

Model Samsung Galaxy S5 Sony Xperia Z2 The All New HTC One
Display 5.1-inch Super AMOLED display with full HD (1920x1080p) resolution having pixel density of 440 plus ppi (pixels per inch) 5.2-inch full HD (1920x1080p) screen with TRILUMINOS, X-Reality for mobile picture engine technology and Live Color LED’ technology 5-inch full HD (1920x1080p) screen with LCD IPS technology
OS Android v4.4.2 KitKat – Touch Wiz Android v4.4.2 KitKat – Sony UI Android v4.4.2 KitKat – Sense 6
Processor 2.5GHz Qualcomm Snapdragon 801 series quad-core CPU (chipset: MSM8974AC) 2.3GHz Qualcomm 801 series quad-core processor (chipset: MSM8974AB) 2.XGHz Qualcomm 801 series quad-core processor (chipset: MSM8974AX)
RAM 2GB 3GB 2GB
Storage 16GB/32GB , expandable up to 128GB via micro SD card 16GB, expandable up to 64GB 32GB
Camera Main: 16.0-megapixel camera with HDR, fast (0.3-second) auto-focus, 4K video recordingFront: 2.1-megapixel camera with full HD video recording Main: 20.7- megapixel camera Exmor RS sensor, LED flash, Sony’s patented technologies- G Lens and BIONZ BIONZ image-processing engine, also features HDR:High Dynamic Range (in picture/video), image stabilizer, 4K video recordingFront: 2.2-megapixel full HD camera Main: Double camera with HDR, auto-focusFront: 5 megapixel camera with full HD video recording
Battery 2800 mAh battery with Ultra Power Saving Mode;Talk time: up to 21 hoursStandby mode: 390 hours 3000 mAh; wit STAMINA ModeTalk time: up to 19 hoursStandby time: up to 740 hours From 2800 to 3000mAh
Network LTE Cat.4 (150/50Mbps) LTE Cat.4 (150/50Mbps) LTE Cat.4 (150/50Mbps)
Add-ons Dust and water-resistant IP67 certification, finger print based biometric technology, in-built Heart-Rate sensor, Wi-Fi (802.11 a/b/g/n/ac HT80, MIMO (2×2)),  Bluetooth v4.0 BLE/ANT+, NFC, IR Remote, Kids mode, Private mode, Download booster, S Health v3.0, Water-proof and dust-resistant (IP55/58 certifications), Wi-Fi, Bluetooth v4.0, MHL, A-GPS, USB v2.0, microSD card slot , 3D and motion gaming, 3D surround sound, PlayStation certified,xLoud Experience(exclusive Sony audio filter technology)
Dimensions 142.5 x 72.5 x 8.1 mm 146.8 x 73.3 x 8.2 mm not avaible
Weight 145 g 163 g not avaible
Colours Charcoal Black, Shimmery White, Electric Blue andCopper Gold Purple, Black and White Gray, Black, Gold

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!