Galaxy S6: Quali applicazioni preinstallate si possono disinstallare

https://i0.wp.com/img.tuttoandroid.net/wp-content/uploads/2015/03/1426874633498-460x818.jpg?resize=368%2C655
Samsung non ha solo rivoluzionato il design del Galaxy S6 ma ha anche ottimizzato il software come non ha mai fatto finora. Infatti la personalizzazione TouchWiz di Samsung ha sempre peccato in una grafica non proprio eccelsa e soprattutto molti rallentamenti e lag ovunque che hanno sempre fatto del super lavoro agli ingegneri per rilasciare continui aggiornamenti in modo da stabilizzare il software.

Con l’S6 però le cose sembrano cambiate drasticamente, software ottimizzato ed alleggerito da tutte le applicazioni che appesantivano il sistema all’inverosimile, hanno fatto gridare al miracolo in molti. Sebbene la ROM dell’S6 sia stata alleggerita da tutte le app “inutili” diverse app sono comunque preinstallate sul dispositivi ma che finalmente è possibile rimuovere senza fare procedure strane come il ROOT.

A svelare quali applicazioni è possibile disinstallare dall’S6 ci ha pensato un utenti di XDA che ha postato degli screenshot che mostrano come si possano rimuovere in pratica tutte le applicazioni di Google, incluso lo stesso Play Store, ma anche molte applicazioni di base Samsung come S Health ed S Voice ma anche le cosiddette Microsoft Apps come OneDrive, OneNote e Skype che possono essere disinstallate se non le utilizziamo.

Dunque un bel passo in avanti per Samsung che vuole far volare come una scheggia questo S6.

https://i2.wp.com/img.tuttoandroid.net/wp-content/uploads/2015/03/1426874644522-460x818.jpg?resize=300%2C534https://i2.wp.com/img.tuttoandroid.net/wp-content/uploads/2015/03/1426874651813-460x818.jpg?resize=300%2C534

Foto Credits | Via