Tutto quello che bisogna sapere sulla fotocamera del nuovo Samsung Galaxy S7. Focus sulla fotocamera del Galaxy S7: ecco tutti i segreti e le novità

Galaxy S7 monta un nuovo sensore da “soli” 12MP: ecco tutti i segreti

S7-S7Edge

Cosa c’è di nuovo nella fotocamera di Galaxy S7: meno megapixel non vuol dire meno qualità

Come abbiamo visto nei nostri precedenti articoli, al MWC 2016 è stato finalmente presentato il nuovissimo Galaxy S7 da Samsung. Il nuovo top di gamma 2016 dell’azienda coreana non rappresenta una vera e propria rivoluzione rispetto al passato, ma introduce tante piccole novità che vanno a migliorare e perfezionare il “vecchio” Galaxy S6, eliminandone in pratica tutti i difetti e i problemi rilevati dagli utenti.

LEGGI ANCHE:

Tra le principali novità del Galaxy S7 abbiamo la fotocamera, che “incredibilmente” passa da 16MP a 12MP. Molti utenti potrebbero storcere il naso di fronte a questo cambiamento, ma in realtà dovremmo solo essere felici di questa scelta attuata da Samsung: meno MP, infatti, non significa meno qualità. Anzi, il contrario. 

E’ evidente che Samsung punta a conquistare il cuore dei fotografi e di conseguenza Galaxy S7 punta tantissimo sulla qualità dei propri scatti, tanto che l’azienda coreana non ha paura di sottolineare quanto la nuova fotocamera sia migliore di quella presente su Galaxy S6. Ma quanto affermato da Samsung è effettivamente vero? La fotocamera del Galaxy S7 è realmente migliore di quella del Galaxy S6 e degli altri smartphone sul mercato?

Dovremo aspettare ancora qualche settimana per testare a fondo la fotocamera del Galaxy S7, ma nel frattempo possiamo analizzarne l’hardware nel dettaglio per capire esattamente quali siano le novità introdotte da Samsung con questo nuovo modulo per la fotocamera. 

Prima di tutto dovete sapere che Samsung Galaxy S7 e S7 Edge montano un sensore da 12MP, in particolare il Sony IMX260.

Altra cosa rilevante: a differenza di quanto successo lo scorso anno su Galaxy S6 e S6 Edge, a bordo dei nuovi top di gamma Samsung adotterà il medesimo sensore fotografico per tutti i mercati.

Come abbiamo letto nei nostri precedenti articoli, poi, questo nuovo sensore è da 12 megapixel con apertura f/1.7 e pixel più grandi per poter catturare più luce in condizioni sfavorevoli.

Ma perchè Samsung ha deciso di affidarsi ad un sensore con meno MP rispetto al passato?

Beh, la risposta è semplice: abbiamo già spiegato che un maggior numero di megapixel non corrisponde necessariamente a qualità migliore e in pratica questo Galaxy S7 ne è la prova.

I pixel di questo dispositivo, infatti, sono grandi 1,4 µm: si tratta di un incremento di dimensioni del 56% rispetto ai pixel di S6 che, abbinati alla nuova apertura F/1.7 (che consente di catturare il 25% di luminosità in più) porta a ben il 95% in più di luce catturata rispetto a Galaxy S6. 

In sostanza, meno MP e pixel più grandi permetteranno di avere foto decisamente migliori rispetto a Galaxy S6 e a tutti gli altri smartphone in commercio, specialmente quando si parla di scatti di scatti in condizioni di scarsa luminosità.

Sensore Dual Pixel per Galaxy S7: cosa significa? A cosa serve?

La tecnologia Dual Pixel del Galaxy S7 viene utilizzata anche su reflex professionali e consente di utilizzare tutti i pixel per la messa a fuoco automatica.

Normalmente sugli smartphone meno del 5% dei pixel viene utilizzato in questa procedura, ma grazie alla nuova soluzione avremo una messa a fuoco molto più veloce sia nelle foto che nei video.

Infine, abbiamo anche alcune novità a livello software: la nuova funzione Motion Panorama Shot, ad esempio, ci permette di vedere cosa si è mosso durante lo scatto di una panoramica.

Troviamo inoltre una modalità Hyperlapse e non poteva mancare la nuova funzione Selfie Flash, che permette di illuminare lo schermo frontale di bianco per rendere più luminosi i nostri selfie.

Insomma, la fotocamera del Galaxy S7 sembra davvero fantastica. Non vedo l’ora di metterla alla prova.

Voi che ne pensate delle nuove funzionalità introdotte da Samsung? Fateci sapere la vostra opinione nei commenti!

Se questa pagina di YourLifeUpdated.net ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di YourLifeUpdated su Facebook, seguici su Twitter Google+ per ricevere tante informazioni e consigli utili!